Magic moment Ilicic, domenica torna da ex al Franchi: “Possiamo giocarcela con tutti”

19



Dopo il gran gol di ieri contro il Crotone, in una gara condita anche da due assist, l’ex viola Josip Ilicic ha raccolto una raffica di 7.5 ed 8 in pagella. Domenica sera lo sloveno tornerà da ex al Franchi per la prima volta. Intanto ha commentato così il successo contro la squadra di Davide Nicola: “Aspettavo questo gol, pensavo fosse regolare quello di Verona ma ci dobbiamo abituare alla VAR. Siamo un bel gruppo, lavoriamo tanto ed oggi lo abbiamo dimostrato. Speriamo di continuare così, questa è la strada giusta. Sono contento di essere qui, possiamo giocarcela con tutti: dobbiamo divertirci”.

19
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
MARCO, MILANO
Ospite
MARCO, MILANO

Se lo sloveno trascina l’atalanta in campionato e EL a suon di gol anche contro strisciate, romane e napoli sono pronto a fare ammenda e a considerarlo finalmente un ottimo giocatore consacrato. Le partitone col Crotone e simili le ha fatte anche in viola, salvo poi sparire per lunghi tratti spesso e volentieri quando piu’ serviva il contributo di quelli come lui che possono incidere. la situazione balorda dello scorso campionato con Sousa non lo ha aiutato, ma altri sono comunque riusciti a mettersi in evidenza (Chiesa, Bernardeschi), lui no. Sinceramente non lo rimpiango, nonostante la nostra situazione attuale, nemmeno… Leggi altro »

Andrea
Ospite
Andrea

Il grande giocatore,gioca a Bergamo,mai preso in considerazione dalle big…altalenante e incostante,spesso irritante e alcune volte decisivo,nel bene ma anche nel male,certo e’ che il meglio lo da se non messo in discussione,senza avere pressioni,allora diventa uno che fa la differenza,ma sempre in realta’ medio basse,non e’ lui che ci manca,ci manca un giocatore in mediana che crei gioco,un Pizarro,lui si giocatore veramente deciso

Rocco54
Ospite
Rocco54

pochi discorsi.
il piede sinistro lo adopera con maestria.
ma a Firenze quasi sempre ha giocato con la testa ciondoloni, che me faccio di uno così? avesse avuto come compagno di squadra un certo Passarella gli sarebbe passata e alla svelta la vagabondaggine.
a forza di labbrate.
NON lo rimpiango, come non rimpiango gli altri che sono VOLUTI andare via.
mi interessa solo la Fiorentina.

Vittoriosullabalaustra
Ospite
Vittoriosullabalaustra

Classe da vendere , ma altalenante. La partita con l’atalanta è importantissima! Se vincevamo con la Juve poteva essere negativo perchè ci si montava la testa. Se battiamo l’Atalanta avremo una sferzata nuova di autostima e dei punti che ci potrebbero indirizzare verso l’alto…. e viceversa!!!

andrea
Ospite
andrea

domenica partita fondamentale se non decisiva per l’europa League; tutto lo stadio

Vittoriosullabalaustra
Ospite
Vittoriosullabalaustra

Questo è importante! Si è una partita importantissima, non so per che cosa ma è quasi decisiva per scegliere dove andare.

Gigi
Ospite
Gigi

Giocatore di classe
Ha fatto bene ad andarsene
Che ci faceva in mezzo a questi scatafasciati……..

Rothbard
Tifoso
Murray Rothbard

Domenica non tocca palla

Passarella
Ospite
Passarella

Ilicic alterna una stagione da campione con un’altra da coglione.Se lo scorso anno gioco’ malissimo quest’anno giocherà benissimo. Lo avrei tenuto solo per questo.

Tritone
Ospite
Tritone

Il giocatore piu’ dotato di classe cristallina della Viola degli ultimi anni e dato via per un piatto di lenticchie da parte del Panzone di Vernole…

Edoardo
Ospite
Edoardo

Peccato che quando scendeva in campo sembrava un bambino scontento ed avesse un atteggiamento più irritante del peperoncino negli occhi..

Fagiano
Ospite
Fagiano

E tu capisci dimolto di calcio … ahahaha

brian
Ospite
brian

Ha fatto un goal da urlo, se lo faceva Dybala t’immagini i titoloni in prima pagina….

Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

Un grandissimo, come ho sempre sottolineato. Ma i gonzi erano innamorati di Gonzolo, la spocchiosa sciagura che ha contribuito alla grande a farci perdere l’Europa. E disprezzavano lui. È anche vero che non gioca sempre a quei livelli. Se lo facesse sarebbe tra i primi cinque fuoriclasse d’Europa. Ma uno così non doveva lasciare Firenze. Per 7 milioni, poi… Che follia. La scelta è stata sua, è vero, ma se Pantaleo ne avesse centralizzato il ruolo nel progetto, Josip giocherebbe ancora per la Fiorentina. E con un Josip in forma difese come quella attuale della Juve vedrebbero i sorci verdi.

Ziociccio
Tifoso
ziociccio

Non capisco che cosa c’azzecca Ilicic con Gonzalo…..che facevano lo stesso ruolo?? sempre a pensare al passato….si si bel giocatore ma ne giocava bene una su quattro…..mi ricordo ancora che goal sbagliò in finale con il Napoli davanti alla porta….da fucilazione……questo non significa che sia stao un degno giocatore ed è giusto che venga applaudito…..ma rimpianto mah…….

Miha
Ospite
Miha

But in the same game with Napoli, Josip assisted for Vargas! This you don”T remember?????

fabioviola68
Ospite
fabioviola68

Grande giocatore per te domenica sera non manchera’ il mio applauso.

AntonioViola
Ospite
AntonioViola

Verrà col dente avvelenato. E la Fiorentina è specialista a prendere gol dagli ex. Speriamo bene.

Marco
Ospite
Marco

Vero, ma se si considera il fatto che ne gioca une bene e 5 male e che quella bene l’ha giocata ieri per domenica siamo tranquilli.

Articolo precedenteAldo Serena: “Buona viola a Torino. Ci ha creduto fino alla fine. Serve tempo a Pioli”
Articolo successivoAllegri furioso, soprattutto con Pjanic: “Ha tirato da 50 metri lasciando la gara aperta”
CONDIVIDI