Mai una rimonta fin qui da inizio stagione. E non può bastare solo correre più di tutti in A

7



Come riporta il Corriere Fiorentino, sono troppi gli errori di concentrazione da parte della Fiorentina. Troppe le palle perse con anche errori di valutazione che sono costati cari fin qui ai viola. Inoltre, mai fino a questo momento i ragazzi di Pioli sono riusciti a compiere una rimonta in campionato. Quando va sotto la Fiorentina non riesce a portare a casa punti. E questo non può esser solo per colpa di un radicale rinnovamento della rosa. Ci deve esser qualche altro punto critico, da individuare il prima possibile. E non può bastare solamente correre (la Fiorentina è quella che percorre più km in Serie A) per fare un buon campionato.

7
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Fesposti
Tifoso
Francesco degli Esposti

DIEGO LO SA CHE HA SPESO 100 MILIONI PER UNA FIORENTINA DA DECIMO POSTO? TERZINI DA SERIE B, TROPPI DOPPIONI E GIOCATORI ACERBI. PIOLI, QUANTI ERRORI CON LA ROMA. I GOL DALLE FASCE. STADIO PIÙ LONTANO
Firmato: enzo Bucchioni

Duncan
Tifoso
Duncan

se una squadra non ha valori tecnici importanti deve cercare di colmare il gap con le altre squadre con l’organizzazione corsa e agonismo, noi difettiamo anche in organizzazione quindi ci rimane solo la corsa )))

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

no duncan non sono daccordo e ti spiego il motivo,il primo tempo con la roma ha detto chiaramente che l’organizzazione di gioco esiste nella fiorentina,soltanto va a corrente alternata,va a sprazzi,come ha detto pioli le gare durano 90 minuti,noi dobbiamo alzare il minutaggio in campo in cui il gioco e l’attenzione e la concentrazione della squadra sono al massimo delle nostre possibilità,parliamoci chiaro noi perdiamo con la roma a causa di un secondo tempo deficitario,molle,con la squadra troppo bassa,che non pressava adeguatamente gli avversari alta,pioli a testimonianza di questo fatto ha urlato molto nel secondo tempo,ero soltanto io a sentire… Leggi altro »

Franco
Ospite
Franco

Ma se questa squadra non ha un gioco è logico che gioca al “viva il parroco” lanci lunghi e pedalare. Il secondo tempo sono tutti stanchi e succede quello che è successo con la Roma e non solo. Tra l’altro il mister non sa effettuare anche i cambi in corsa di partita ed ecco appunto la frittata.

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

un dato molto reale quello riportato dal corriere fiorentino,come altrettanto è reale che su 12 partite di campionato disputate finora ne abbiamo perse la metà,ben 6 sconfitte,questa squadra o vince o perde,non risece mai a limitare i danni,ad esempio a crotone in una giornata storta,comunque c’era un tempo da disputare e un solo goal da recuperare,ma la squadra giocò a crotone un secondo tempo con una reazione di pancia ma non di testa,il gioco era poco brillante,anche noi come loro alzavamo i campanili alti,usavamo i lanci lunghi senza dare ampiezza al gioco,fu ripeto una ripresa condita da tanta confusione nelle… Leggi altro »

marione
Ospite
marione

Faremo atletica (staffetta) invece di calcio.
Grazie ciabattini

Ricorbolo
Ospite
Ricorbolo

Le staffette in atletica sono cose molto serie, un vero gioco di squadra preparato con molta pazienza tutti insieme.
Esempio: i francesi soprattutto nelle 4×100.
Invece gli USA le interpretano come sommaria accozzaglia di grandi individualità.

Articolo precedenteSpal: domani la ripresa. Floccari in recupero. Ci sarà contro la Fiorentina
Articolo successivoMeno tifosi al Franchi uguale meno soldi dai diritti tv. L’emorragia continua
CONDIVIDI