Pioli testimonial A.T.T.: “Chiesa? L’ho visto sereno. Valori umani indiscutibili” (VIDEO FI.IT)

1



Presenza importante, oggi, per la presentazione della campagna di sensibilizzazione 2018: “Mai Soli con A.T.T.”. Il testimonial scelto per l’evento, infatti, è il tecnico della Fiorentina Stefano Pioli, scelto per l’impegno del Mister gigliato per il sostegno ai malati di tumore.

Parla così dal palco, ai media presenti tra cui Fiorentina.it Mister Pioli:

Giuseppe Rossi – doping?:Ho allenato Beppe a Parma, purtroppo troppo poco. È un ragazzo di enorme talento che è stato sfortunato con gli infortuni. I suoi valori umani non sono in discussione. Sono episodi spiacevoli ma credo che la sua situazione si sia chiarita e sono felice che sia stata solo una piccola disattenzione”

Gli attacchi a Federico Chiesa?:Quello che dicevo di Pepito vale anche per Federico: i suoi valori umani non sono in discussione. L’ho rivisto stamattina e l’ho visto sereno e motivato. Deve continuare a lavorare come sta facendo, mettersi a disposizione della squadra e mostrare le qualità che possiede. Deve stare tranquillo, e stamani l’ho visto molto sereno”

Mister #Pioli parla così di Federico Chiesa durante la presentazione come nuovo testimonial dell'Associazione Tumori Toscana A.T.T. O.N.L.U.S.

Pubblicato da Fiorentina.it su Mercoledì 3 ottobre 2018

Rapporto con Firenze?:In tutte le realtà in cui ho allenato ho messo corpo e anima, ma è chiaro che a Firenze c’è un qualcosa in più. Questo perché qui ho vissuto emozioni e sensazioni da giocatore che sto rivivendo adesso. È anche per questo che mi sento molto coinvolto e quando c’è stata questa iniziativa importante ho detto subito di sì”.

A Roma viveva le stesse sensazioni? “No, qui è una cosa diversa. Il coinvolgimento che ho avuto a Firenze non l’ho avuto là”

1
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Fragole e Sangue
Ospite
Fragole e Sangue

…non per niente hai accettato di essere testimonial di ATT, come Prandelli. Gran belle persone ed ottimissimi tecnici. I migliori avuti, perlomeno nell’epoca DV.

Articolo precedenteDavid Hancko, per lui convocazione con la nazionale maggiore Slovacca
Articolo successivoCt Slovacchia: “Hancko sta crescendo alla Fiorentina. Voglio vederlo all’opera”
CONDIVIDI