Maifredi: “Fiorentina da Europa. E’ il minimo a cui puntare quando hai Chiesa e Ribery”

5



L’ex mister bresciano:”E’ doveroso puntare all’Europa per la Fiorentina che ha in rosa giocatori fortissimi come Ribery, Chiesa, ma anche Castrovilli”

Parla così l’ex allenatore del Brescia Gigi Maifredi a Radio Bruno: “La sosta può essere servita alla Fiorentina, i viola potrebbero aver preso coscienza della propria forza guardando adesso la classifica. E’ sempre doveroso puntare all’Europa per una squadra che si chiama Fiorentina, e che ha in rosa giocatori fortissimi come Ribery, Chiesa, ma anche Castrovilli. Quest’ultimo mi aveva già impressionato l’anno scorso, in B, lo vedevo già pronto. Così come adesso lo vedo pronto per vestire la maglia dell’Italia. Commisso? Non lo conoscevo, ma in pochi giorni si è subito calato nel calcio italiano con grande successo. Mi piace l’attaccamento che dimostra e l’interesse con cui segue tutto della Fiorentina e della Serie A. Ora vedremo se riuscirà a tenere ancora Chiesa, sarebbe un bel segnale se gli facesse firmare il rinnovo di contratto”.

5
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
violaceo
Ospite
violaceo

uno dei peggiori allenatori mai visti in serie A

Momo
Tifoso
momo

Andiamo con i piedi per terra. Auguriamoci una bella Fiorentina sempre, che combatta ed esca sempre tra gli applausi. Già a Brescia non sarà semplice. Per ora godiamoci in nostro super Rocco. Ma non vi sembra miracoloso dopo l’ era DV che si parli di stadio, che sembra prossimo a concretizzarsi, al centro sportivo in arrivo, ad una squadra competitiva dove si parla di giocatori forti, all’ entusiamo che c’è adesso? San Rocco??

David Amato
Ospite
David Amato

Hai ragione, ma cio che temo io e’ l’infame corruzione che da sempre appesta anche questo sport. Non vorrei, per esempio, che quei parassiti al potere della fiat crysler si mettessero di traverso un altra volta contro di noi. Direttamente o indirettamente

Batigol,pc
Ospite
Batigol,pc

Per puntare all’Europa ci vuole il centravanti,senza non c’è trippa per gatti.

Marco
Ospite
Marco

Ragazzi, tocchiamoci : questo è quello che riuscì a mancare la uefa al primo anno di baggio alla rube!

Articolo precedenteMorte ‘Dede’ Belardinelli, arrestato l’ultrà napoletano che guidava l’auto che lo investì
Articolo successivoFossi, sindaco Campi: “No conflitto Stadio-Aeroporto. Potenziale vincolo alla Mercafir”
CONDIVIDI