Maistro può finire stabilmente in prima squadra. E potrebbe tornare Petriccione per l’anno prossimo

13



Dalla Primavera, scrive il Corriere Dello Sport, si valuteranno elementi come Maistro e Militari per capire se siano o meno pronti per stare stabilmente in prima squadra. Il primo, ad esempio, è ormai da tempo sempre nella lista dei convocati di Sousa. Gli occhi degli osservatori hanno tenuto conto anche del percorso di crescita delle pianticelle mandate in giro a fare esperienza e pronte a tornare col bagaglio pieno di entusiasmo. Su tutti Jacopo Petriccione, mediano con 34 gare in Serie B a Terni, 1 gol e 5 assist, che in tutta la stagione ha saltato appena 7 partite, di cui due per squalifica e una per problemi fisici.

13
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Il Duca
Ospite
Il Duca

ma da dove vengono? dalla caserma zanzibar del colonnello damigiani? o buttiglione?

www.casaccaviola.com
Ospite
www.casaccaviola.com

Maistro le volte che l’ho visto giocare mi ha veramente ben impressionato … riguardatevi la partita primavera milan-fiorentina 5-4 .. per quello che mi posso intendere io ha dei gran colpi questo ragazzo … fanno bene a dargli fiducia !!! cerco e compro vecchie maglie fiorentina [email protected]

Zorro
Ospite
Zorro

Petruccione, visto molte volte, un bidone colossale

Gavetta
Tifoso
mauro

Venuti vale 4 Tomovic, così come Minelli al cospetto di quel cadavere di Ilicic

Pacco dono
Ospite
Pacco dono

Io dubito che Petriccione possa davvero tornare utile, do qualche chances in più a Venuti. Tra i primavera di quest’anno Maistro é un mistero, non ha mai giocato né in primavera né in prima squadra, é un vero oggetto misterioso che Sousa portava in panchina come amuleto. Se devo puntare gettone sui primavera uscenti di quest’anno dico Perez e Castrovilli anche se quello con maggior potenziale é Diakhaté. Occhi aperti anche sui classe ’99 (con un altro anno di primavera a disposizione), Sottil, Ranieri, Militari, Gori, Satalino, Cerofolini, Valencic, Maganjic, Charzanoski, davvero tanta carne al fuoco.

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

Anche Scalera a me non dispiace per la verità.

enzo
Ospite
enzo

io invece penso che Petriccione sia il più forte fra i giovani che abbiamo e ci avrebbe fatto tanto comodo anche quest’anno.

Zorro
Ospite
Zorro

L’hai mai visto giocare ? Guardalo e cambierai idea.

Gio
Ospite
Gio

Se non possiamo spendere grandi cifre è giusto puntare su questi ragazzi, cresciuti con la maglia viola addosso.

ALE68LEBAGNESE
Tifoso
Member

ED ECCO A VOI LE NUOVE PLUSVALENZE………………

Domenico, Roma
Ospite
Domenico, Roma

Come scrive l’amico viola qui sotto, sarebbe un’ottima notizia, ma bisogna considerare una cosa: statisticamente e percentualmente parlando credo non sia possibile che un così alto numero di giovani ex Primavera (qui si parla di Maistro, Militari, Petriccione, ma ci sarebbero anche chances per Venuti, Baroni, Diakhate, etc.), possano essere TUTTI pronti per la prima squadra e competitivi nel calcio dei ‘grandi’: dalla stessa Primavera Juve gli elementi davvero utili alla prima squadra escono quasi col contagocce. Sarà opportuna quindi una valutazione davvero approfondita delle qualità concrete di ciascuno, perché una cosa è ‘ringiovanire’ la rosa dei titolari, un’altra è… Leggi altro »

Ilgatto
Tifoso
Member

Mi ripeto: è bravo,gli mancano un po’ i muscoli ma è in tempo a farseli,se la testa lo aiuterà diventerà, o almeno ha la possibilità concreta di diventare un giocatore ottimo.

Serenalacchini
Tifoso
Viola dal Piemonte

Bene questa sarebbe un’ottima notizia.

Articolo precedenteNapoli-Fiorentina: l’arbitro designato è Rizzoli
Articolo successivoSarri vs Fiorentina: 6 precedenti contro i viola, ma solo 2 successi. E gare piene di gol
CONDIVIDI