Malagò: “Sono stato male interpretato. Regole vanno rispettate.  Vediamo il Tas”

39



Malagò

Torna a parlare della vicenda Milan-Uefa il Presidente del CONI Giovanni Malagò, che dopo l’uscita infelice di qualche giorno fa torna sui suoi passi

Il Presidente del CONI Giovanni Malagò, è tornato a parlare della sentenza UEFA che ha escluso il Milan dalle Coppe, in attesa del ricorso al Tas:  “Nel mondo del calcio qualsiasi parola rischia di essere male interpretata. Sono stato religioso nel rispettare tutte le fasi antecedenti la sentenze della UEFA. Poi è normale che è un dispiacere se c’è una squadra italiana così blasonata ha una sanzione del genere. Ma lo ribadisco, se ci sono delle regole vanno rispettate. Sta al TAS, non a Malagò, dare un giudizio. Aspettiamo con doveroso rispetto questo tipo di sentenza”.

39
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
unus
Ospite
unus

” sono stato religioso ” ……ora pro nobis –

ALE68LEBAGNESE
Tifoso
ALE68LEBAGNESE

TE SEI DIFORI COME UN BALCONE CO’ GERANI

Ponzio
Tifoso
ponzio

interpretato benissimo, sei un servo dei presunti potenti di turno, se DV fosse il vecchio DV ti avrebbe redarguito per benino e saresti a strisciare di fronte al Franchi dichiarando come squadre sane come la Fiorentina sono da portare come esempio in Europa

Dondino
Tifoso
Active Member
dondino

hai pestato una ……., senti la puzza e cerchi di giustificarti!
pulisciti in silenzio che è meglio

alka
Ospite
alka

pagliaccio

Ricorbolo
Ospite
Ricorbolo

Excusatio non petita, accusatio manifesta.
Che pochezza…

Sicilia Viola
Ospite
Sicilia Viola

malagò…malagò….hai ragione…..abbiamo capito male noi

Gaesill
Ospite
Gaesill

Non c’è peggio di chi dice una cosa e poi deve essere spiegata. Caro Malago’ hai parlato in italiano non in turco. Comunque TEMPO SCADUTO!

Pio Canti Senefreghetti
Ospite
Pio Canti Senefreghetti

Come minimo il TAS deve confermare la sentenza ,perché non avendogli dato altre penalità se gli viene tolta anche quella vuol dire che per dei mesi tutti hanno fatto solo ai balocchi e preso in giro tutte le componenti del calcio e poi farebbero passare un discorso aberrante : se sei una societa blasonata puo fare quello che vuoi tanto ti sara condonato……. ..sarebbe proprio la fine dalla credibilità in questo sport .

Veleno
Ospite
Veleno

Ha ragione! E’ sempre colpa degli altri

Articolo precedenteEsuberi in cerca di squadra. Corvino prova a vendere Maxi, Cristoforo, Eysseric e Saponara
Articolo successivoIl fiorentino Leo Semplici rinnova con la Spal. Per lui contratto fino al 2020
CONDIVIDI