Malusci a FI.IT: “Basta polemiche, ora conta solo la Fiorentina. Serie B come nel ’93? No, noi eravamo messi peggio”

28



I viola sono ancora in corsa per la salvezza e domenica al ‘Franchi’ si giocheranno la gara decisiva per la permanenza nel massimo campionato. Ma i viola quanto rischiano davvero di andare in Serie B?

Con Alberto Malusci, in esclusiva a Fiorentina.it, abbiamo cercato di capire il momento della Fiorentina, a pochi giorni dalla partita decisiva per la permanenza in Serie A. Lui che in B con i viola ci è andato nel ’93 ha spiegato anche come la situazione di allora è diversa da quella odierna.

Quanto rischia la Fiorentina domenica contro il Genoa?
“In questo momento non ci penso alla retrocessione. Bisogna stare attenti perché è entrata la paura ma bisogna fare quadrato e bisogna stare accanto alla squadra. Domenica si deve andare allo stadio a sostenere la squadra, ci dobbiamo stringere tutti intorno alla Fiorentina”.

Che spiegazione ti sei dato per questa stagione così deludente della Fiorentina?
Sono annate particolari, strane. L’anno scorso hanno fatto un campionato straordinario e quest’anno si pensava che con i nuovi acquisti la rosa fosse meglio dello scorso anno ma sul campo non la Fiorentina non l’ha dimostrato. Nel girone d’andata ha fatto benino mentre nel girone di ritorno non so cosa sia successo. Il succo è che siamo a giocarcela nell’ultima partita e a inizio stagione non si pensava certo a questa fine. Ora non bisogna fare discorsi, domenica tutti allo stadio a tifare e poi da lunedì si faranno delle considerazioni. Oggi non è il momento di fare polemiche, sarebbe fuori luogo, voglio solo il bene della Fiorentina e della maglia”.

Tu in Serie B con la Fiorentina ci sei andato, rivedi qualcosa di quella stagione in questa?
L’anno della retrocessione io l’ho vissuto quasi da spettatore visto che avevo la gamba fratturata quindi sono stato più tempo in tribuna che in campo. In quell’anno ci fu un girone di andata strepitoso e poi con l’allontanamento di Radice facemmo solo risultati negativi. Analogie forse ce ne sono con questa stagione ma noi eravamo messi molto peggio di questa Fiorentina. Ora si tratta di fare una partita da Fiorentina”.

Ai giocatori che scenderanno in campo cosa ti senti di dire?
C’è da fare la partita secca, devono pensare che sia una finale. Scendere in campo con la consapevolezza di fare ciò che sanno fare perché poi alla fine la Fiorentina in alcune partite, come la Roma in Coppa Italia, ha fatto vedere ottime cose. Voglio vedere una Fiorentina con quel piglio perché hanno dimostrato di saper giocare”.

28
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

Siamo sicuri che ‘un ci sia un’altra volta il Berlusca, (dopo l’affondamento di Ceccogrullo), dietro a questa paventata retrocessione Viola…? C’è l’elezioni, i’ Berlusca ci ha i suoi annettini, l’ultimo baluardo di sinistra da “debellare” è rimasta la Toscana, segnatamente Firenze, oltretutto il calcio è sempre stato usato da costui come mezzo di propaganda politica, (e progresso…), prima per farvi ingresso e poi per i suoi successi, (benché notoriamente interista, visto che Fraizzoli non gliela volle cedere, comprò piuttosto il Milan dichiarandosi milanista sfegatato per rendersi credibile, poiché prima di tutto è tifoso di se stesso…), coi Della Valle si… Leggi altro »

George Orwell
Ospite
George Orwell

Livello di complottismo fuori scala… è da Gennaio che hai una media punti scandalosa e sarebbe tutta colpa di un complotto di Berlusconi?

Sarà forse che a costruire una squadra di pischelli in esclusiva ottica plusvalenze ci sta di andare incontro a un disastro?

Poi… Firenze ultimo baluardo contro la furia anti-comunista…. città che è governata da 10 anni prima da Renzi e poi dal suo vice. Renzi che con Berlusconi ci andava a cena e ci governava insieme… nemmen fosse Che Guevara..

gangia81
Ospite
gangia81

Ma gli rispondi anche a quello? Ho visto begonie più sveglie.

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

Chetati invertebrato.
Muto.

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

Chetati invertebrato.
Muto.

gangia81
Ospite
gangia81

Pasticca e a letto ciccio. Ma non la solita pasticca del tuo amico Berlusca eh?
Se l’é blu non la mangiare.

Ponzio
Tifoso
Famed Member

nel ’93 la situazione all’ultima giornata era quasi disperata. La frittata era stata fatta nelle due settimane precedenti, quanto con l’udinese in casa siamo andati sotto 0-2 e non siamo andati oltre il 2-2. A questo si aggiunsero il pareggio con il parma 1-1, la sconfitta al 90° a Bergamo (autogol di BATI!) e il pareggio nella penultima giornata a Torino (1-1). Contro il toro perdevamo 1-0 ed eravamo quasi matematicamente retrocessi con un turno d’anticipo, il toro ci fece pareggiare al 90° (BATI), ma in realtà ci serviva la vittoria per rendere il successo contro il foggia determinante. Domenica… Leggi altro »

Gati7777
Tifoso
gaetano

si davvero Marchegiani sul tiro di Bati quasi si scanso’ e il Foggia venne in vacanza a Firenze, Zeman faceva il fuorigioco a centrocampo in quella partita

maurinho
Ospite
maurinho

Ma quale finale? Questi se la fanno sotto dalla paura e non c’è un solo giocatore esperto che possa aiutare i compagni a uscire da questa situazione. Ma poi la cosa piu’ incredibile è che non si segna mai. Nemmeno a un metro dalla porta vuota. Allucinante.

Giovanni
Ospite
Giovanni

Secondo me questa Fiorentina ha soltanto piu’ combinazioni favorevoli rispetto a quella del ’93.
Se l’Inter non fosse costretta a vincere con l”Empoli per andare in Champions League, noi retrocederemmo quest’anno.

scettico
Ospite
scettico

Siamo messi leggermente meglio per le circostanze ma come squadra siamo una spanna sotto quelle di vittorio, il che è tutto dire, con queste squadre dei fratellini permalosini negli anni 90 si retrocedeva un anno sì e uno anche, alla faccia di chi dice che questa non è la società peggiore della nostra storia per via della media piazzamenti…..

maurinho
Ospite
maurinho

La differenza importante è che dipendiamo da noi stessi. Quell’anno purtroppo col biscotto della Roma e del simpatico Carnevale ando’ cosi’. Non basto’ vincere la nostra partita

biascia intingoli
Ospite
biascia intingoli

ma che stai a di? ma vai a rivedere un po la storia della Viola per vedere se prima si stava meglio….mah..

scettico
Ospite
scettico

mi sa che non l’hai studiata tanto la storia te, a parte qualche stagione negli anni 70 in cui non c’erano soldi ma entusiasmo sempre, siamo stati non meglio di ora ma molto meglio, considerando poi il numero di squadre e il livello del calcio che basso come ora in italia non credo sia mai stato…..

violè2804
Ospite
violè2804

Con i punti fatti nel girone di ritorno c’è solo il Chievo più giù di noi. Ma qui è palese che c’è una svogliatezza un menefreghismo una superficialità da parte della maggior parte dei giocatori. Stavamo più o meno in zona uefa, s’è vinto 7 a 1 con la Roma e poi hanno svaccato tutto in questa maniera?? Darei metà stipendio a tutti perché hanno giocato solo per un girone, tanto non mojono di fame no…. calciatori al livello della presidenza non c’è dubbio.

GameOver
Tifoso
Game Over

Messi peggio?
Se lo dice il giovane malusci ci si crede.

Picus
Tifoso
Picus

Eravamo messi peggio perchè non dipendeva solo da noi.
Infatti vincemmo col Foggia 6 a 2 (se non ricordo male)
Ma correvano. questi…mah!

Mezio Fufezio
Ospite
Mezio Fufezio

Beh direi proprio di sì. All’inizio dell’ultima giornata la classifica era: Genoa 30 Udinese 29 Brescia 28 Fiorentina 28 Ancona 19 Pescara 17 Retrocedevano le ultime 4 ed avevamo una brutta classifica avulsa. Anche vincendo non eravamo sicuri di salvarci, come, in effetti, successe. Il Genoa giocava contro il Milan già campione d’Italia, l’Udinese con la Roma fuori dai giochi. Solo il Brescia doveva giocare con una squadra in lotta per l’Europa (la Samp), oltre a noi che giocavamo contro un Foggia già salvo. Il Milan fece pareggiare il Genoa (come aveva fatto pareggiare il Brescia la settimana prima) e… Leggi altro »

Francesco (Lode a te Dino Pagliari)
Ospite
Francesco (Lode a te Dino Pagliari)

giovane Malusci, col genoa per favore entra te al posto di BIRAGHI perchè io non ne posso più di vederlo “giocare”. Penso sia uno dei giocatori più sopravvalutati che si sia mai visto, se lui gioca in Nazionale io potrei giocare nel Barcellona…

Argentinos
Tifoso
argentinos

Modestia a parte, ovviamente!

( Ex) Tifoso
Ospite
( Ex) Tifoso

Messi peggio? Questo da Gennaio hanno ogni record negativo europeo immagine di ogni categoria professionistica e sarebbero messi meglio? Solo da un punto di vista matematico. Ma quanto conti questa “matematica” lo vediamo giornata dopo giornata.

No'
Ospite
No'

Ma a te che ti importa? Tanto non sei un tifoso

2-3-08
Ospite
2-3-08

La differenza con quel maledetto giorno di “Carnevale” (proprio vero che ‘un c’abbiamo fortuna col carnevale, vero Edmundo?) è che il destino è nelle nostre mani. E allo stato attuale, non so quanto sia un bene. Le altre differenze sono: 1) allora c’erano 4 retrocessioni per 18 squadre, oggi 3 per 20 squadre. Questo ci fa capire quanto siamo caduti in basso 2) allora c’era un Beppe Iachini in campo. Oggi no 3) allora le punte si chiamavano Baiano e Bati. Oggi, Simeone 4) allora c’era un presidente bischero quanto volete (a dire il vero era vicepresidente, ma babbo Mario… Leggi altro »

nostalgico
Ospite
nostalgico

concordo.
avete avuto molta più paura.
c’era un altra curva.
a questi non gli interssa assolutamente nulla.

Aramis974
Tifoso
Aramis974

Talmente tanta paura che sono retrocessi… è servito a molto far paura ai giocatori..

nostalgico
Ospite
nostalgico

Italiano.
traduco.
Quel giorno avevano molta più paura, non ho detto che ci siamo salvati perchè avevano più timore della reazione di una fiesole,che nel 93 non era proprio tranquilla.
Insomma chi vuol capire capisca.
Stai certo che a Simeone o a Muriel gli interessa poco.

nostalgico
Ospite
nostalgico

e aggiungo che al Foggia sono state date 6 pere.
siamo retrocessi per quei sudici di Roma e Udine / italia messico a firenze.
E per tanti altri motivi.
qui è solo mancato tanto attaccamento alla maglia e alla città.

ffffffffrrrrr
Ospite
ffffffffrrrrr

giovane Malusci!

Articolo precedentePezzella e Muriel in campo dal primo minuto contro il Genoa
Articolo successivoGenoa: allenamento a porte chiuse e centro sportivo blindato
CONDIVIDI