Malusci: “Astori leader indiscusso, peccato per gli errori”

6



L’ex Fiorentina, Alberto Malusci, a Radio Fiesole analizza il momento dei viola: “Prima di questo ciclo avremmo firmato per fare 9 punti in 4 partite oggi però c’è delusione per il passo falso di Crotone. Astori? Non penso sia penalizzato dal modulo, credo che attraversi un periodo di flessione e lo dico perché ci sono passato anche io. Quando sei in una fase di forma scarsa si commetto degli errori, anche un leader indiscusso come Astori. La Fiorentina è ripartita da lui e questo calo non ci voleva proprio da lui perché la difesa prima di Crotone stava acquisendo sicurezza mentre Crotone ha fatto fare un passo indietro”.

6
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Giancarlo
Tifoso
giancarlo

Con la Roma non ci sara’ storia. A questo punto perche’ non avere il coraggio di cambiare in toto. Perdere per perdere……..

Nengab
Ospite
Nengab

L’errore di domenica e’ clamoroso, pero’ ditemi chi non sbaglia…..sbagliano goal I fuoriclasse figuriamoci I giocatori normali….domenica fara’ il goal dell’ex

stefano
Ospite
stefano

l’errore di marcatura in area piccola nel primo gol è roba che nemmeno un dilettante

marco mugello
Ospite
marco mugello

Ha lasciato l’uomo per porsi sulla linea di passaggio della palla.. ma l’attaccante doveva essere preso da quello dietro, Badelj, addormentato… il punto è che di quelli che giocano oggi, gli unici capaci di difendere in area solo Astori, Pezzella e Veretout quando torna in area, gli altri compresi i terzini sono indecenti… per i centrali sarà un’incubo…! Va inoltre ricordato quanto l’emotività conta quando sei sul momento difficile… negli anni intorno al 75 fui, da cliente, in banca durante una rapina in via Baracca, un bandito mi urlò in faccia da un metro e mi puntò la pistola sullo… Leggi altro »

Francesco
Ospite
Francesco

Leader indiscusso? Una volta i leader erano Julinho, De Sisti, Antognoni, Baggio, Batistuta, Dunga, Passarella…Mi sembra un po’ eccessivo, pur riconoscendo in Astori un “discreto” difensore.

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

Si parla della Dellavallese, non di quella squadra a cui penso tu ti riferisca citando quei campioni… Per le tasche dei Della Valle uno come Astori è tanta roba…

Articolo precedenteDopo Juve ed Inter senza essere mai in partita, ora l’esame big si chiama Roma
Articolo successivoLaurini inguaia Pioli, ma il cambio di modulo…
CONDIVIDI