Malusci: “Domani sfida non impossibile. Serve vincere i duelli individuali”

5



L’ex difensore ricorda la vittoria del 1996 e parla della gara che attenderà i viola domani a Bergamo

Un momento memorabile perché dopo tanto tempo avevamo vinto. Ero felicissimo, ma anche triste perché sapevo che sarebbe stata l’ultima gara In viola. Poi i tifosi al Franchi furono straordinari. Cosa accadrà domani? Sarà una sfida difficile, ma non impossibile. Per arrivare in finale bisognerà essere bravi nell’uno contro uno, vincere i duelli individuali ed essere abili nei calci piazzati. Infine bravi a lasciare distanti dalla porta Ilicic, Zapata e Gomez“. Queste alcune considerazioni di Alberto Malusci al Corriere dello Sport-Stadio.

5
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Max
Ospite
Max

Ci fossi ancora tu unico 6…

marco mugello
Ospite
marco mugello

Serve fare qualcosa di velenoso che loro non si aspettano e a cui non possono opporre un cambiamento facile…. sono un meccanismo perfetto, ma i meccanismi perfetti non riescono a variare troppo…. Ilicic sa fare solo un tempo da grandissimo, ma poi finisce la benzina. Forse dovremo fare la molla, tutti indietro a fare densità, e noi ripartenze brucianti… La Juve nel secondo tempo ha infoltito la difesa, ma loro hanno in squadra 5 Ilicic e il resto meglio… però a parte l’autogoal, non hanno combinato nulla… Noi dobbiamo tenere viva la partita, rimanendo 0 a 0, è molto meglio… Leggi altro »

Ponzio
Tifoso
ponzio

meglio ancora al 93°

Sinapsilondon
Tifoso
Sinapsilondon

Ha detto cotica FORZA RAGAZZI CORAGGIO FORZA VIOLA SEMPRE

Totò
Ospite
Totò

Individualmente perderemmo 9 a 2

Articolo precedenteUltime gare decisive per tanti: Montella vuol valutare Hancko, chance per Graiciar?
Articolo successivoAmoruso: “Domani servirà la perfezione in difesa, poi i gol arriveranno”
CONDIVIDI