Mammana-Fiorentina, è fatta. Vertice nella notte. 9 mln più bonus

    0



    Mammana River Plate‘Mammana viola: è fatta’, titola La Nazione. Il sì, quello che ha portato alla fumata bianca è arrivato quando in Italia era da poco passata la mezzanotte. Il vertice finale per portare Mammana (20 anni il 10 febbraio) alla Fiorentina era però iniziato nel pomeriggio, quando in Italia era pronta la cena. Da una parte, Dario Bombini, il manager del giocatore, dall’altra la Fiorentina e il River Plate. Nel mezzo il pacchetto di milioni (all’inizio circa 8,5) che la società viola era pronta spendere per portarsi a casa il promettente difensore del River Plate e della nazionale argentina. Milioni, questi, che il River sulle prime non considerava sufficienti, aggiungendo di essere pronto comunque a definire l’affare con i viola per una cifra di 10 milioni. La stretta finale è arrivata quando il dt Angeloni ha alzato l’fferta della Fiorentina a 9 milioni più bonus. Solo allora il River ha ceduto: Mammana aveva una clausola rescissoria di 10 milioni. Gli argentini volevano questi soldi, e li hanno avuti. Mammana sarà a Firenze nelle prossime ore.