Mancini: “Chiesa è il classico talento che può esplodere in qualsiasi momento”

3



Il ct della Nazionale elogia Federico Chiesa, dichiarando che la sua esplosione, anche dal punto di vista realizzativo, può avvenire in ogni momento

Il neo ct della Nazionale Roberto Mancini, in una lunga intervista concessa al mensile GQ ha parlato anche di Federico Chiesa. Queste le sue parole sul talento classe 1997 in forza alla Fiorentina:  “Ogni tanto mi fermo a osservarlo, perché con lui viaggio nel tempo. Federico è identico a Enrico, le stesse finte, la stessa accelerazione, un tiro molto simile. Quest’anno ha segnato poco in relazione alle potenzialità, ma è il classico talento che può esplodere in qualsiasi momento anche dal punto di vista realizzativo. Io me lo aspetto”.

3
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Etruscostagionato
Tifoso
l'etrusco

pioli gli fa coprire tutta l’ala …. ecco perchè finora non è esploso da un punto di vista realizzativo ….speriamo che pioli lo capisca per l’anno prossimo

Epicuro
Ospite
Epicuro

70/100 milioni sono pochi per un ragazzo che potrebbe esplodere. Ideale per il film “Giù la testa” con Rod Steiger e James Coburn???

si ruzza
Ospite
si ruzza

allora avvertite la su ragazza …

Articolo precedenteDiritti tv, il Tribunale di Milano respinge il ricorso di Mediapro
Articolo successivoWomen’s, ufficiale: anche Greta Adami rinnova con la Fiorentina
CONDIVIDI