Mancini: “Mai così pochi italiani in campo, c’è bisogno che giochino”

16



In Italia sono pochi i calciatori italiani che giocano nelle squadre top

Da Coverciano arriva l’allarme del ct azzurro Roberto Mancini: “mai così pochi italiani in campo, è il momento più basso, ma spesso gli italiani in panchina sono meglio di chi è titolare in certi club. C’è bisogno che giochino, specie i giovani, ci vuole più coraggio. Speriamo che con il tempo abbiano più spazio”. Anche ieri, intervenendo alla ‘Domenica Sportiva’, Mancini aveva espresso concetti simili: “ho visto tante partite ma pochi italiani in campo, è un problema”.

16
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Lo Scettico
Ospite
Lo Scettico

Se c’è una persona nata con la camicia questa è l’attuale ct…nato con indubbio talento ma con un carattere sui generis,ha sempre avuto l’idea non solo del predestinato ma anche del raccomandato,nonchè del fighetto montato…in nazionale non rendeva mi ricordo una volta segnò un goal e ando’sotto la tribuna facendo una scenata polemica…inizia a fare l’allenatore senza avere il patentino e botta di culo ci fa vincere la Coppa Italia…poi allena solo squadre forti portando al presidente di turno la lista della spesa…icchè ci va’ci vole si dice a Firenze…nonostante questo non riesce a vincere più di tanto…arriva in nazionale… Leggi altro »

GiacomoRoma
Ospite
GiacomoRoma

Tutto vero, ma va cambiato il sistema, altrimenti sarà sempre così, anche perchè i calciatori italiani costano quasi sempre di più di quelli stranieri. Solo imponendo di schierare almeno 5/6 undicesimi di italiani in campo per ogni squadra, potrai cambiare realmente le cose (io sarei favorevole) altrimenti solo parole al vento.

fra diavolo
Ospite
fra diavolo

INFATTI QUANDO LUI ALLENAVA L’INTER NE SCHIERAVA AL MASSIMO 1 A PARTITA.LE REGOLE IN PROPOSITO LE DOVREBBE METTERE LA FEDERAZIONE MA PRIMA DEVONO ELEGGERE UN PRESIDENTE FEDERALE E POI PASSERANNO ANNI PRIMA CHE SI SVEGLINO DAL SONNO PERENNE.

Andrea
Ospite
Andrea

Ma cosa ragiona, in ogni squadra che ha allenato aveva piu’ stranieri che giocatori nativi dei rispettivi paesi, ed il primo a richiederli era proprio lui,vaiavaia parruccone

Nengab
Ospite
Nengab

Quando allenava l’Inter aveva tre italiani nella rosa

Modena
Ospite
Modena

Quando ha firmato un contratto milionario, non lo sapeva? Sta già mettendo le mani avanti.

STEFANO
Ospite
STEFANO

Tutto giusto, ma c’è un motivo se gli italiani giocano poco. Ho visto lo scorso anno giocare due partite del West Ham e in una Edmilson era titolare,(solo per puro caso e senza sapere che poi sarebbe venuto a Firenze,) ed ho visto diverse volte giocare Grassi. Grassi non è scarso, e non è meno bravo di Edmilson,ma Edmilson ha due anni in meno, ha avuto soltanto un problema muscolare ed ha margini di crescita ancora da esplorare, mentre Grassi ha avuto un gravissimo infortunio con annessa ricaduta,e` due anni più vecchio dello svizzero, a Napoli ha già provato e… Leggi altro »

fra diavolo
Ospite
fra diavolo

nel Brescia gioca un certo Tonali che ad Edmilson gia’ fa’ barba e capelli, con 5 milioni lo portavi a casa.

ELP
Ospite
ELP

Ahahah 5 milioni per Tonali! Potevi comprarlo tu, allora, e rivenderlo a 15!

Massi1975
Tifoso
massi1975

Secondo me ne chiedono già 30 solo perché è si forte ma soprattutto perché è italiano.

Fabio
Ospite
Fabio

Già a livello giovanile si comincia a scaricare gli italiani per far posto agli stranieri e la Fiorentina è una di quelle squadre che fa così, basta vedere come sono stati messi da parte Piccini, Zaniolo e Mancini per far posto a giocatori stranieri. E’ anche vero però che, a parità di valore, i giocatori italiani costano di più degli stranieri, quando ti trovi un De Laurentis che ti chiede 18 milioni per Grassi non puoi far altro che cercare un altro giocatore straniero.

Emiro Viola
Ospite
Emiro Viola

Giocano poco perchè un son mai stati cosi scarsi, senza personalita (eccezione Chiesa) e poco affamati altroche’! basta con sta fuffa… giocano gli stranieri perché son più forti! Punto.

fabio funari
Ospite
fabio funari

Fino a quando ci saranno società di calcio che fanno commercio di calciatori (anche la Fiorentina) invece di pensare al risultato sportivo sarà cosi!

Luca Pompei
Ospite
Luca Pompei

Il mancio ha. Pienamente ragione..largo ai giovani italiani ! Abbiamo grandi qualità

AndreA
Ospite
AndreA

s’è svejato…. ma dov’era questo fino a ieri?

Modena
Ospite
Modena

Ha scoperto l’acqua calda.

Articolo precedenteDi Gennaro: “Con l’Udinese tre punti pesanti. Se la Fiorentina trova gli equilibri diventa una squadra forte”
Articolo successivoAlciato: “Viola squadra giovane ma che sta maturando più in fretta del previsto”
CONDIVIDI