Mancini: “Non vogliamo retrocedere. Non sono preoccupato. C’erano tanti esordienti”

30



Parla il Ct dell’Italia dopo il ko contro il Portogallo in Nations League: “Abbiamo tanti giovani che sono all’inizio. Vanno aiutati e spinti”

Parla così il ct azzurro Mancini dopo il ko contro il Portogallo: Retrocessione in Nations League? “Non vorremmo farlo, vorremmo arrivare primi nel gruppo, nel calcio non si sa mai. Poi vedremo cosa accadrà, il nostro obiettivo di partenza è fare la squadra per qualificarci agli europei”. Critiche? “Se criticano me non è un problema, spero che siano positive per i ragazzi perché alcuni sono giovani e all’inizio. Vanno aiutati e spinti, per quel che riguarda me non è un problema. Non sono preoccupato”. Difficoltà? “Le sapevamo, ora le conosciamo meglio perché abbiamo lavorato con diversi giocatori. Se non avessimo avuto problemi saremmo andati al Mondiale. C’erano dei debuttanti e hanno fatto cose positive, è chiaro che ci possano essere più difficoltà”. Balotelli? “Io devo andare avanti per la mia strada, certo è che perdere non è piacevole”.

30
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
2-3-08
Ospite
2-3-08

Di Mancini con la M maiuscola mi garbavano dimolto Passarella, Pasquale Iachini, Ramon Diaz, Lubos Kubik, Michele Serena, Enrico Chiesa, el loco Vargas e Pepito Rossi

tomcat
Ospite
tomcat

O Brodolini fatti curare, ma da uno bravo mi raccomando

Secondo scalino centrale
Ospite
Secondo scalino centrale

serie B..Serie B…serieB

braccinocorto.com
Ospite
braccinocorto.com

Neanche Ventura era preoccupato

Marione
Ospite
Marione

La verità fa male una volta, ma le bugie fanno male ogni volta che le ricordiamo. Ci intrappolano, sequestrano le nostre emozioni, ci fanno mettere in dubbio la verità e rendono artificiale tutto quello che abbiamo vissuto e provato, ciao Mancini, ciao.

Xan
Ospite
Xan

La carriera di Mancini da allenatore è costellata di botte di culo,amicizie/raccomandazioni e grossi fallimenti in condizioni “normali”. Inziò tutto con la deroga per farlo allenare la Fiorentina pur non avendo fatto il corso allenatori,continuò vincendo una coppa Italia con noi grazie ad una squadra arrivata fin li da Therim e gioando solo la finale. Vinse all’inter, con la juve in serie B e dopo averla depredata di Ibrahimovic,con le uniche squadre che potevano infastidire l’inter con numerosi punti di penalizzazione, e dopo un mercato faraonico,viene cmq cacciato. Si spostò in inghilterra al city dopo MILIARDI di euro spesi rusci… Leggi altro »

...
Ospite
...

Tutto giusto, però bisogna riconoscergli il ‘pregio’ di riuscire a convincere il proprio presidente di turno a spendere l’inverosimile per prendergli i giocatori che vuole… e quando poi se ne accorge è troppo tardi.

Xan
Ospite
Xan

Si si in quello è bravissimo…è anche bravissimo nel lamentarsi che i giocatori che ha voluto lui e che son stati pagati svagonate di soldi,non siano poi adatti al suo gioco.
Un genio!

Arbitro Corrotto
Ospite
Arbitro Corrotto

Mancini? Non ho mai capito il motivo per cui è stato sempre ricercato da club con risorse economiche importanti. Le sue squadre non hanno mai espresso un bel gioco e a fronte di un parco giocatori esorbitante hanno vinto poco. Dunque non ho aspettative sulla nazionale, anche per la scarsa possibilità di scelta attuale.

Kristian Zuani
Ospite
Kristian Zuani

Ventura, Mancini? boo! Almeno Ventura aveva un’idea di gioco. Il gioco del calcio per farlo ci vogliono calciatori non statuine. I nostri bei tatuaggi in visione. Capaci solo di chiedere aumenti appena fatta una partita discreta, mentre per tante pessime non parlano mai di ridurlo.

diaz
Ospite
diaz

Mancini: un allenatore sopravvalutato che non sa vincere se non con squadre forti (e non così frequentemente). Ricordate la sua Viola con Adriano? Non era una squadra forte ma non c’era identità nè quel carattere che alcuni allenatori trasmettono ai propri giocatori

Pippo
Ospite
Pippo

Cioè, zaza al torino fa la riserva a belotti e chi gioca titolare in nazionale? Zaza ovviamente!! E, a completare il modulo “pecore allo sbaraglio” del mago presuntuosini, mah!!

Biobba2017
Tifoso
Biobba2017

Secondo me ha padellato in pieno. Difesa da paura, centro campo inesistente e attacco…ma c’era l’attacco??? Chiesa fuori ruolo, poche palle giocabili, Con Balotelli anche li poche palle. Va da se che non è in forma ma preferirei Zaza è una enorme cazzata lasciando poi Bellotti in panchina. Ma….sarà anche un grande allenatore ma mi ha lasciato perplesso. Speriamo migliori, I nostri giocatori confronto ai portoghesi erano delle statuine.

figther
Ospite
figther

Ma come mai gente che guadagna milioni l’anno fanno così schifo? Ma non è l’ora di finirla?

Biobba2017
Tifoso
Biobba2017

Guadagnano milioni e li spendono in tatuaggi, belle donne, vacanze da sogno e macchine da sogno. Per loro il calcio è un gioco non è un lavoro. Io li manderei per qualche settimana a zappare oppure in galleria. Sarei curioso di vedere le reazioni.
D’accordo sono giocatori ma che lo siano veramente oltre che essere uomini ed avere l’orgoglio di rappresentare una nazione.
Penso che dalle rape non si possa cavare sangue. Cattivo??? BO!! Fate voi.

figther
Ospite
figther

Allenatore pessimo che guida una banda di mediocri sopravvalutati

Biobba2017
Tifoso
Biobba2017

Mi hai tolto le parole di bocca!

REM
Ospite
REM

Da un allenatore che da la 100 possibilitá a Balotelli cosa vuoi aspettarti..Ridicolizzato dal mister portoghese
Ma poi i gobbi giocano sempre la prima e mai la seconda per contratto?

Ghero
Ospite
Ghero

Ti lamenti che nei club non giocano italiani, e poi fai giocare jorginho e palmieri, che non sono italiani e non giocano nemmeno più nel nostro campionato… Devi avere un idea gdi gioco in testa e un ossatura su cui puntare, conte ci stava per far vincere l europeo con pelle e giaccherini, giocatori adatti al suo tipo di gioco, perché aveva le idee chiare… Oltre che tutta la squadra hai anche cambiato modulo ieri, pensa che confusione… Se in più ci metti che come nazionale siamo scarsini..

Brodolini Arturo
Ospite
Brodolini Arturo

Non lo sapevate che Mancini è tutto meno che un allenatore? Ve ne accorgete solo ora? Dovunque è andato ha fatto più danni della grandine! L’unica collocazione possibile era nel Club italia ( volutamente minuscolo ), dove avrebbe solo il compito di selezionare i giocatori e farli giocare come sanno. Anche quando era all’Inter, se vi ricordate, regalava sempre un tempo agli avversari. Essere stato un grande giocatore non significa diventare automaticamente, per dono ricevuto da Dio, un grande allenatore. Anzi, il più delle volte succede proprio il contrario. Ad ogni modo, la mia nazionale è la FIORENTINA e stop.

Biobba2017
Tifoso
Biobba2017

Bravo! Vi siete mai chiesti perché Ancelotti non ha accettato l’incarico di allenatore della nazionale? Perché sapeva quali giocatori avrebbe avuto a disposizione e sputtanarsi non gli conveniva.

Knox
Ospite
Knox

“conte ci stava per far vincere l’europeo” è un po’ grossa, ci siamo andati più vicini con Prandelli. Per il resto sono d’accordo.

Biobba2017
Tifoso
Biobba2017

Verissimo.

Gigi
Ospite
Gigi

Continua ancora con Balotelli, mi raccomando……

amedeoviola
Ospite
amedeoviola

non vuoi retrocedere e fai giocare quell’italia , troppi scarsi ad iniziare dai terzini , e come fai a convocare cristante e pellegrini della roma che sono 2 pacchi , ci vogliono idee chiare e titolari in campo no scommesse , cosi si va sempre peggio .

joretti
Ospite
joretti

Ci vuole tempo ed esperienza. Non si può partire da zero e pretendere di essere subito fra le grandi. E’ una squadra che ha bisogno di inserire elementi giusti e con tanta fame. Mancano i due terzini laterali, il centrocampo completo e gli attaccanti che abbiano la cattiveria per incidere. La cosa non è facile , ci vuole pazienza

oilel
Ospite
oilel

Perché tanti cambi tutti insieme ? Non è giudicabile una squadra assemblata e buttata in campo con tanti esordienti o quasi ! L’intesa è importantissima in un gioco di squadra !!! sfv

marco mugello
Ospite
marco mugello

il Portogallo è un’ameba, una piscina piena di melassa, selezionata e abile nell’annegare annegare gli altri nelle difficoltà… a parte la tecnica, oggi fisicamente straripante rispetto a noi… noi un branco di cuccioli di licaone, volenterosi e sprovveduti, tanti erano ingenui, indecisi, inguardabili… gara dura per Mancini, la botte per ora da un vinello che sa un pò d’aceto…

Cuoreviola
Tifoso
cuoreviola

Io penso che dovremmo cominciare a costruire UNA squadra con 11 giocatori fissi e di volta in volta sperimentarne 1 o 2 e non fare una nazionale diversa ad ogni partita.
Gli esperimenti si fanno a Coverciano, non in partite ufficiali.
Con la Polonia nel 2° tempo era andata benino, perchè cambiare e stravolgere tutto, giocatori e modulo? Io credo che Mancini abbia in mente il suo 11 ideale ( in linea con la pochezza che il nostro calcio esprime ) quindi faccia giocare quello con innesti in caso qualcuno sia fuori forma o non adatto al tipo di avversario.

Kubrick
Tifoso
kubrick

Primi nel gruppo ? Questa accozzaglia di giocatori avrebbe difficoltà ad arrivare prima in un gruppo della Liga D…figuriamoci in quello in cui è ora…

Articolo precedenteChiesa, così così la prestazione contro il Portogallo. Nelle pagelle è insufficiente per tutti
Articolo successivoLafont, oggi il test verità. Sta meglio (ma niente rischi). Al San Paolo in vantaggio Drago
CONDIVIDI