Manfredini: “La Fiorentina poteva fare di più. Sousa come Garcia alla Roma”

2



Thomas Manfredini, doppio ex di Fiorentina e Sassuolo, è intervenuto a Casa Viola su Radio Blu: “Per andare in Europa League si dovrà vincerle tutte. In campionato Atalanta e Lazio hanno sostituito le due milanesi, meravigliando un po’ tutti. La Fiorentina, con la rosa che ha, poteva fare di più, ha avuto alti e bassi che hanno condizionato tutta la stagione. Sousa? Il primo anno ha fatto benissimo, poi dopo ha fatto fatica, un po’ come Garcia a Roma. Ha portato idee nuove, assimilate e poi si sono persi. Va dato atto che lo scorso anno la Fiorentina ha fatto un grande campionato.

Di Francesco? È un allenatore che punta tanto sui giovani, ne esalta le qualità, ha idee giuste e un calcio propositivo, però deve avere uomini adatti al suo 4-3-3. Gonzalo e Astori mi sono sempre piaciuti molto, abbinano fase difensiva e impostazione della manovra, non sono i classici difensori di una volta. Dovesse andar via l’argentino la squadra perderebbe in esperienza e personalità. Mi sorprende che la Fiorentina abbia subìto così tanti gol. Acerbi? Arrivasse Di Francesco sarebbe uno degli uomini che vorrebbe portarsi dietro, sta facendo benissimo e rispecchia le sue idee. Forse avere sia lui che Astori in rosa sarebbe un rischio, perché sono simili e meriterebbero di giocare entrambi”.