Manganiello-Fiorentina, un solo precedente nel 2016. Ma in stagione con l’Atalanta…

8



immagine riportata da abruzzonews.eu

Domenica pomeriggio sarà Manganiello a dirigere il match di Marassi tra Genoa e Fiorentina. Il fischietto della sezione di Pinerolo manca ad arbitrare una partita della Fiorentina dal lontano 15 maggio 2016, in occasione di un Lazio-Fiorentina, ultima partita di campionato. La partita si concluse 2-4 in favore dei viola e l’arbitro torinese diresse la gara senza particolari sbavature.

Questo è l’unico precedente tra Manganiello e i gigliati, ma in questa stagione una sua presenza da addetto alla cabina Var ha fatto discutere eccome, in tandem con l’arbitro designato Pairetto. In occasione di Fiorentina-Atalanta, infatti, Manganiello non segnalò diverse situazioni più che dubbiose all’arbitro di campo. Su tutte, un rigore non fischiato per un fallo su Gil Dias e la trattenuta in area di Spinazzola ai danni di Capitan Astori, episodio che costò ai due arbitri un richiamo da parte del designatore Rizzoli.

 

8
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Ilcontedilautreamont
Tifoso
Il Conte di Lautréamont

Questo Manganiello ha tutto l’aspetto di uno che verrà usato contro di noi.

Paolo ferrini
Ospite
Paolo ferrini

Caro Rizzoli non si capisce come Manganiello possa Arbitrare in serie A insieme a Pairetto figlio di Calciopoli vedi Pier Luigi continuate così calcio sempre meno credibile succede solo in Italia forza viola!

onsag
Ospite
onsag

Stiamo a vedere come arbitrerà: mi sembra che i precedenti dicano poco. Come diceva il grande Brera, l’arbitro perfetto è quello che in campo quasi non lo si vede. Spero di non accorgermi della presenza di Manganiello col Genoa. Poi tocca a noi far vedere se il Napoli è stato solo un episodio felice. Io confido che questa squadra mostri continuità non dovendo affrontare turni infrasettimanali che per noi, in assenza di ricambi all’altezza, si trasformano quasi sempre in disperanti sconfitte. Certo, il Genoa di Ballardini non lascerà campo alle scorribande di Simeone in quasi solitaria dietro le linee. Anzi… Leggi altro »

senzapaura
Ospite
senzapaura

E in quella giornata praticamente ci fregò due punti e ne regalò un ai bergamaschi.

marco
Ospite
marco

che poi sarebbero tre due in più a noi uno in meno a loro a saremmo alla pari…..
mah…..che pensare?

Walter, Firenze
Ospite
Walter, Firenze

Per la precisone 3 e mezzo. Nel senso che a parità di punti in classifica, avendo pareggiato l’altra partita saremmo avanti per gli scontri diretti.
Forza Viola!!!!!!!!!!!

MATTEOFIRENZE
Ospite
MATTEOFIRENZE

e a noi costò 2 punti !!!!

doc rob
Ospite
doc rob

finalmente è arrivato anche l’ultimo treno, ora si può andare a nanna

Articolo precedenteLe designazioni arbitrali della 36ª di Serie A: Banti per Lazio-Atalanta
Articolo successivoDiritti tv, domani udienza per il bando della Serie A
CONDIVIDI