Maran torna in sella al Catania e carica l’ambiente siciliano: “Ci salveremo”

    0



    maranMaran, la prima è anche la più complicata. La Fiorentina sarà affrontata senza Lodi, squalificato come il difensore Peruzzi e senza gli infortunati Alvarez e Almiron. Rinaudo sarà il regista d’emergenza, in attacco si prospetta una soluzione Keko, in linea con Barrientos e Bergessio. In difesa dubbi sul terzino destro: Rolin o Bellusci. Ma si fa largo la soluzione Izco. In quest’ultimo caso, nella linea mediana troverebbe posto Castro. Maran crede nella salvezza: «Ho ritrovato un gruppo e sono convinto che lotterà per la salvezza. Firmeremo l’impresa»

    Commenta la notizia

    avatar
    Articolo precedenteMati Fernandez-Aquilani, l’unico dubbio di Montella
    Articolo successivoCatania-Fiorentina, VOTA la FORMAZIONE DEI TIFOSI!
    CONDIVIDI