Marcelo: tra un anno può andare alla Juve. Real Madrid sull’ex viola Marcos Alonso

44



Il brasiliano del Real Madrid non va d’accordo con Lopetegui ed ha nostalgia di CR7. Tra un anno può andare alla Juve. Ed il Real va sull’ex viola Alonso

Come riporta Tuttosport, Marcelo non va molto d’accordo con il nuovo tecnico del Real Lopetegui. E non ha gradito la cessione di Ronaldo da parte dei galacticos. La Juventus è intenzionata a riprendere il discorso con il Real Madrid la prossima estate per portare il brasiliano in Italia. Ed il Real sta già valutando le alternative. Il presidente delle merengues Florentino Pérez vorrebbe riportare a Madrid Marcos Alonso. Il Chelsea, tuttavia, non ne vuole sapere di privarsi del miglior difensore dell’ultima Premier. Ed è proprio per questa ragione che, di fronte all’interesse blanco, i blues hanno sparato alto chiedendo 60 milioni di euro.

44
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Batigol,pc
Ospite
Batigol,pc

Vediamo un po se trasferendo in toto il Real a Torino i gobbi maledetti riescono a vincere l’unica coppa che vale.

francesca
Ospite
francesca

Non è vero che era nel cuore dei tifosi anzi era o criticato o tenuto in silenzio.Ci voleva il genio calcistico di Conte per capirlo e si credette-ingenui-di aver fatto un affare vendendolo,perchè appena si può si arraffano i dollari.Vedi Salah gli avevano offerto un contratto da ridere eppure si era visto a Torino che era un fuoriclasse.La filoofia della miseria imperante.W i leccavalle

Potini
Tifoso
Potini

Tutti quelli che conosco lo apprezzavano, casomai qualche fischio, come sempre, partiva dalla maratona. Poi basta strumentalizzare ogni argomento per la lotta pro-contro DV, andiamo.

Potini
Tifoso
Potini

Visto che vi raccontate le favole e vi applaudite da soli, ci tengo a fare una precisazione: quando Alonso arrivò svincolato non era nienete di speciale, così Montella ed il suo entourage decisero di fargli fare il secondo di Pasqual. Il ragazzo collezionò solamente 3 presenze in Serie A, prima di essere dato in prestito al Sunderland. Dopo l’anno in Inghilterra tornò un altro giocatore, sia dal punto di vista tecnico che fisico, tanto da diventare titolare per Montella e far breccia nei cuori dei tifosi. Essere pro o anti DV con questo argomento NON C’ENTRA ASSOLUTAMENTE NIENTE: è un… Leggi altro »

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

Appunto, aveva bisogno di sgrezzarsi. Perchè Montella non l’ha fatto giocare di più per migliorarlo allora? Sì migliora solo giocando e meno male che il Sunderland lo prese e fece una gran stagione.

Potini
Tifoso
Potini

Non è questo il punto, Monroo: quello che cercavo di spiegare è che qui, oltre ai soliti immancabili esperti a posteriori, si tratta ogni argomento come fosse parte di un’ipotetica guerra pro-anti DV. Chi decideva se mandarlo in campo? Montella, non certo i “cattivoni” di curva. Da dove partono quasi sempre i fischi ai giocatori? Dalla Maratona, non certo dalla Fiesole. Ormai la logica non fa più parte della maggioranza delle discussioni.

CVD
Ospite
CVD

Ottimo giocatore, finito regolarmente nella lista nera dei palati fini curvaioli/lenzuolai, che pur di criticare tutto e tutti, iniziarono a dire che non era bono e che non aveva piedi per la serie A. Ovviamente poi quando i DV lo hanno venduto (per fortuna bene), sono stati infamati perchè ll’era forte. Niente di nuovo direi…

SOS
Ospite
SOS

Con Alonso sulla sinistra adesso avremmo una squadra veramente fenomenale.
Il terzino sinistro infatti, nonostante apprezzi Biraghi, è oggettivamente il nostro ruolo piu scarso.

Giuliano
Ospite
Giuliano

Eheee ma per qualcuno Alonso unn’era bono..

Antifrustrati
Ospite
Antifrustrati

Era stato solennemente bocciato da molti leoni-eroi da tastiera….che intenditori, gli stessi che magari rivorrebbero il bancarottiere

Aramis974
Tifoso
Aramis974

Eheee ma un giocatore che viene dalla B inglese non poteva essere bono…

Sardonico viola
Ospite
Sardonico viola

Juve discarica controllata dal Real Madrid.

berlioz
Ospite
berlioz

La casa di riposo delle ex-glorie “blancos”…

Kikubaby
Member
Kikubaby

Alonso, Badelj, è lunga la lista dei giocatori che i phenomeni consideravano bidoni e invece sono risultati TOP. Come è lunga d’altronde la lista di quei giocatori che parevano campioni invece sono risultatio FLOP..tutto questo per dire che per dare giudizio bisogna attendere qualche tempo..chi da giudizi affrettati non capisce un c… di calcio.

alexthai
Ospite
alexthai

alla fine sti gobbacci la vinceranno la champions anche per sfinimento ma quanto hanno speso! costi pazzeschi che io non so se veramente ritornano in cassa come dicono. mah io non contribuisco con un euro e spero che vadano in bancarotta. ormai i costi sono diventati faraonici pensando a chi non ha un euro per campare.E chi per vincere una coppa di scarso metallo spende cifre che risanerebbero una nazione.

Tifoso
Ospite
Tifoso

Guarda anche quanto hanno guadagnato a partecipare ogni anno e ad arrivare fino in fondo. Fidati alla fine non sono molti i soldi realmente spesi. Fa premi. sponsor, diritti televisivi e rientro d’ immagine gli sono rientrati in tasca una barca di soldi. Solo i nostri lungimiranti proprietari considerano la champions una rimessa, invece tutte le altre società sono stupide a volerci arrivare ogni volta.

ILBOSSFIORENTINO
Ospite
ILBOSSFIORENTINO

pensa c’e qualcuno che ha detto che andare in champions è un pericolo ahahahahahahahah il primo cognigni ma anche tanti tifosi leccavalle boia quanti malati ci sono povera firenze 🙁

all access (aka tattamea)
Ospite
all access (aka tattamea)

I lenzolai lo infamavano ad ogni piè sospinto. Bollavano lui come un bidone e incompetente chi lo aveva acquistato. Salvo poi trasformarlo in un campione un secondo dopo essere stato ceduto. E infamare a spruzzo colui che lo aveva venduto. Questo è il livello dei 200 contestatori …. Fate voi.

Articolo precedenteGiovani e voglia d’Europa. Pjaca tra i più “internazionali”. Per molti caccia alla 1° presenza
Articolo successivoFiorentina, allenamento al centro sportivo tra potenziamento e tattica sul campo
CONDIVIDI