Marchionni a FI.IT: “Simeone acquisto migliore. Dimostra che DV tiene a Firenze”

42



La Fiorentina è reduce da una sconfitta di Crotone che ha riproposto problematiche che pensavamo di aver superato. I viola dopo 11 gare di campionato sono al settimo posto protagonisti di un campionato abbastanza altalenante. Marco Marchionni, ex giocatore della Fiorentina, a Fiorentina.it analizza proprio il momento dei viola dopo la sconfitta di Crotone.

Dopo 11 giornate di campionato, e alla luce della sconfitta di Crotone, ti chiedo che idea ti sei fatto di questa Fiorentina?
“Questa Fiorentina è un cantiere aperto e non è facile trovare la quadratura subito. In questo inizio di stagione ha fatto alcuni risultati importanti così come qualche battuta d’arresto evitabile, come domenica. Secondo me comunque è una squadra tutta da scoprire perché tanti giocatori sono arrivati alla fine del mercato e non è facile ambientarsi a Firenze. Prendiamo per esempio Simeone, calciatore fortissimo che serviva alla Fiorentina perché è un tipo passionale che si attacca alla squadra dove gioca, ma serve la pazienza di aspettarlo”.

Secondo te quindi Simeone è l’acquisto più importante del mercato estivo di Corvino?
“Sì, Simeone è l’acquisto più importante perché ci voleva un colpo che dimostrasse che i Della Valle tengono alla Fiorentina e il Cholito lo è. Simeone è un calciatore di prospettiva e davvero fortissimo, fa pensare che i Della Valle tengono a Firenze. E’ un giocatore fondamentale e quando si ambienterà”.

Si può pensare di lottare per l’Europa o questa squadra è troppo altalenante per porsi obiettivi?
“Si parte sempre dal presupposto che con meno pressioni si può lavorare con tranquillità e la Fiorentina può essere la mina vagante del campionato. Detto questo ci sono squadre che sinceramente sono molto più attrezzate della Viola, ma la Fiorentina degli ultimi anni è sempre riuscita  a stupire, quindi aspettiamo”.

Domenica al ‘Franchi’ arriva la Roma che in trasferta è un rullo compressore, la Fiorentina ha le carte in regola per fermare i giallorossi oppure come dimostra il campionato la Roma è di un’altra categoria?
“La Roma è un banco di prova molto importante perché la Fiorentina deve riscattare la brutta sconfitta di Crotone. È un doppio stimolo per i viola perché si deve riscattare una sconfitta deludente e di fronte ci sarà una grande squadra”.

Tu che conosci i Della Valle pensi che abbiano “abbandonato” la Fiorentina?
“Conosco molto bene Andrea Della Valle ed ha una passione incredibile per Firenze e la Fiorentina. Non è che quando si è presenti si è automaticamente vicino alla squadra o viceversa. Conosco bene Andrea e lui ci tiene alla Fiorentina, ha Firenze nel cuore. E’ una garanzia”.

42
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Potini
Tifoso
Potini

Per adesso è il più oneroso. Spero che alla lunga sia anche il migliore, Forza Giovannino.

Jblk77
Tifoso
jblk77

La qualificazione diretta per la Europa League è l’obiettivo minimo per la Fiorentina di quest’anno.
Con gli acquisti di gennaio salirà ancora il livello.

VIOLASNIPER
Ospite
VIOLASNIPER

SI Bona questa I DDV TENGONO alla fiorentina. Sopratutto alle plusvalenze

Gaesill
Ospite
Gaesill

Ma quanti frustrati e quanti Catoni. In questo sito. Se qualcuno non lo sapesse Catone era un senatore romano che diceva sempre “delenda Cartago”. Qui non si fa che dire “via i Della Valle “. Ma basta per favore. Cambiate musica o cambiate squadra. Non se ne può più!

Potini
Tifoso
Potini

E tu prendi Catone come esempio negativo? Forse non hai visto la fine che gli antichi romani hanno fatto fare a Cartagine.

makno
Ospite
makno

il problema non è Simeone che ha fatto vedere cose egregie e non , il problema è avere continuità di rendimento dei singoli piuttosto altelenanti.Astori che doveva essere la colonna portante della nuova Viola sta involvendo in qualcosa di ignoto.Sarebbe importante per tutti che i senatori diano garanzie e sicurezza , cosa che se non succede deprime l’ambiente.Non si può far portare la croce ad un ragazzo di poco più che ventenne che ha fatto 3 gol e 3 assist.

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

Via i della Valle!!!!! Non ci servono i loro soldi ( che poi non mettono) se dobbiamo stare a metà classifica. Fanno solo il male della fiorentina, oltre ad essere insopportabili.

PolemicoViola
Ospite
PolemicoViola

Asserire che l’acquisto migliore sia stato Simeone e per di più che è stato tale acquisto a provare che Diego tiene ancora alla Viola sconfina abbondantemente oltre l’orizzonte degli eventi.

ILBOSSFIORENTINO
Ospite
ILBOSSFIORENTINO

fanno a gara chi racconta più cavolate tanto ormai l obiettivo modello atalanta è stato raggiunto quindi è normale parlano per condizionare la tifoseria per stare buoni ed a fare falsi illusioni un modo di creare speranze inutili.il monte ingaggi è stato abbassato meravigliosamente quando ci saranno giocatori buoni si vendono e via siamo di nuovo a punto a capo.mi chiedo chi è felice di questa situazione le cose sono due o sono pagati da questa gente? oppure sono veramente cosi disperati ormai non c’e più modo di curare? perchè chi non ha ancora capito l anno prossimo tra le… Leggi altro »

frank
Ospite
frank

Simeone non mi pare un bidone, sembra pero’ quel tipo di attaccante che deve essere servito di continuo con palla bassa. non puo giocare avanti da solo adesso come adesso. poi si stara’ a vedere. ma al di la di Simeone quando iniziano a tirare pallate a caso addosso all’avversario o farsi rimbalzare la palla negli stinchi c’e’ qualche malattia grave dietro a tutta la squadra. avoglia poi a Simeoni….

Andrea
Ospite
Andrea

Spero veramente che inizi a giocare bene prima o poi..apprezzo l impegno.. ma non mi piacciono molto gli attaccanti che non tirano mai in porta..

Checco, Florentia
Ospite
Checco, Florentia

L’acquisto di Simeone dimostra che i DV tengono a continuare nel solco delle plusvalenze. hanno investito 18 MLN nel Cholito nella unica speranza di poterlo rivendere tra un paio d’anni a 25 o 30. Fare cassa con il solo Chiesa, evidentemente, gli sembrava poco.

Stanatroll
Ospite
Stanatroll

Checca i DV non investono nulla sono soldi della fiorentina così come le plusvalenze finiscono direttamente alla società anche se i prezzolati antiDv antiViola come latrina Matteo da Praga parlano di soldi messi in saccoccia. Ergo gli antiDv antiViola devono essere nutriti come stercorari

BEDO
Ospite
BEDO

LA fIORENTINA SARA’ LA RIVELAZIONE DEL CAMPIONATO 2017/18 BASTA ASPETTARE QUALCHE PARTITA E VE NE ACCORGERETE. HA GIA’ UN BUON IMPIANTO DI GIOCO E TANTI GIOCATORI CHE ADESSO TUTTI PENSANO VALGANO POCO MA CHE TRA NON MOLTO SI RIVELERANNO DI GRANDE SPESSORE. NON FACCIO I NOMI MA TRA QUESTI UNO E’ PROPRIO SIMEONE CHE APPENA SI AMBIENTERA’ NEL GIOCO OFFENSIVO VIOLA (DIPENDE DA CHI FA GIOCARE PIOLI E DICO SUBITO CHE FINORA LO STESSO HA CAPITO POCO DI SIMEONE) POTRA’ FARE UNA VALANGA DI GOL. BASTA SAPER SCEGLIERE LA FORMULA GIUSTA DELLA DIFESA, DEL CENTROCAMPO E DEGLI UOMINI CHE GIOCANO… Leggi altro »

Andrea
Ospite
Andrea

La penso come te.. Non è così scarsa come rosa..e x adesso il punto debole sono proprio i due sulla carta più forti.. Simeone.. che corre molto e non tira in porta.. e Federico chiesa che non sta beccando la porta.. devono solo capirsi..e poi saranno cavolo x tutti..

PolemicoViola
Ospite
PolemicoViola

Apprezzo molto il tuo ottimismo caro Bedo, a prescindere da tutto. E vorrei tanto che tu avessi ragione. Sono d’accordo con te che questa squadra ha ottime prospettive di miglioramento dal lato tecnico e di amalgama. Però sconfitte come quella col Crotone (e Chievo e Sampdoria prima) dimostrano senza possibilità di smentite che la squadra è senz’anima, senza impegno, in una parola ‘sbragata’. E questo per colpa soprattutto di una società assente. E quando succede questo, qualsiasi altro pregio viene annullato. Se i giocatori non si danno una BELLA regolata riguardo anche alla mentalità come anche tu scrivi, ma bella… Leggi altro »

lelone
Ospite
lelone

avendo fatto la squadra il 31 agosto per forza ci sono prospettive di crescita e di amalgama…

PolemicoViola
Ospite
PolemicoViola

Si, appunto. Ma che servono a poco e niente se poi la ‘testa’ non c’è

lelone
Ospite
lelone

Te lo dico io chi sei: Oronzo Cana’ quando diceva di essere meglio di Liedholm…. facile dire non vi dico come ma se non succede è colpa di Pioli!

minnamorosolose..
Ospite
minnamorosolose..

i DV hanno ma dimostrato vendendo a 7mln Borja e poi Vecino che non hanno mai smesso di tifare Inter, oddio si è sempre saputo, diciamo che si sono fatti un regalino.. Poi con Simeone si sono comprati una maschera per confondere le acque

ortensia
Ospite
ortensia

esatto

Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

Mi auguro, per lei, che stia scherzando. Capisco essere confusi, capisco avere difficoltà a connettere. Ma a tutto c’è un limite. Però almeno una cosa va capita: la campagna acquisti non la fanno i marchigiani. E di milioni impegnati per questo mercato ce ne sono stati più di 80. E se Vecino è stato venduto solo a 24 milioni la colpa è di Pradè. Borja, grandioso centrocampista, grandioso giocatore, per via dell’età non ha più un prezzo di mercato di un certo tipo. Piuttosto c’è da meravigliarsi e rammaricarsi che Ilicic, giocatore che ha per lo meno la stessa classe,… Leggi altro »

marco mugello
Ospite
marco mugello

Beh, credo che non ci sia azienda al mondo dove i proprietari non incidono nelle scelte aziendali.. sono loro che scelgono il presidente, e quindi direttamente o indirettamente il DG e il DS…. se non è capaci di scegliere, e nemmeno di scegliere chi sceglie, chiunque è messo male… Una bella fabbrica di tombini stradali in ghisa di qualità scarsissima e molto rottame, grande produzione, nessuno contesterà mai niente se c’è il prezzo….guadagni pochissimo ma sicuro, il rottame è rottame, il cubilotto è un cubilotto, magari tutto automatizzato, però tutto iperstandard e facilissimo… finché si fanno strade nel mondo c’è… Leggi altro »

Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

Sì, Marco, è vero anche questo, se si parla di scelte apicali, definitive, determinanti. Al resto, cioè al 90 % delle operazioni, pensano con più o meno bravura, lucidità, determinazione, cocciutaggine, tempismo, conoscenza della materia, competenza e capacità di relazionarsi i Tare, i Petrachi, i Corvino e i Pradè. Un limite di Pantaleo? Dovrebbe pensare fino a tre prima di sbattersi una porta alle spalle o staccare un assegno fidandosi dello scouting. Poi è uno che il calcio lo conosce e lo capisce. Ma come tutti noi fa fatica ad ammettere gli errori.

marco mugello
Ospite
marco mugello

Anche a me piange il cuore per Ilicic…un sinistro da deità greca…non è mai stato ne amato ne sopportato a Firenze, e anche questo ha causato un circolo vizioso, chiunque non lavora bene se è male accetto. La vita è anche entusiasmo, ci vuole una gratificazione data dalla stima degli altri… altrimenti tutti danno meno di quello che è possibile…

Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

Parole ultra-sagge!

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

Ti sei già assuefatto a questa misera condizione?

lelone
Ospite
lelone

Abbiamo speso ben 80 milioni… vuoi vedere che viene fuori qualche buco di bilancio anche quest’anno? Io aumenterei gli investimenti sul comparto aziendale!

Pitagora
Ospite
Pitagora

SIMEONE cosaaaaaa????
Azz.. menomale che hai giocato a calcio,
Maremma Corvina !!

giovanni
Ospite
giovanni

Soldi ne hanno spesi, non solo per Simeone, ma non vedo giocatori nella media superiori a quelli degli anni scorsi, purtroppo. Spero di sbagliarmi, vedremo

bilancino
Ospite
bilancino

Mah se Simeone l’è il meglio che s’è preso si sta freschi vai…arriviamo veloci veloci a 40 poi si ragiona del resto ma chi parla di europa è in malafede

REM
Ospite
REM

Chi critica Simeone adesso non puó essere che in malafede o capirci il giusto di calcio

morello
Ospite
morello

SONO UNO DI QUELLI CHE NON CAPISCONO IL GIUSTO DI CALCIO. LEI SICURAMENTE SI E ME LO AUGURO DI CUORE

TifosoDV
Ospite
TifosoDV

BRAVO MARCHIONNI! QUESTA SQUADRA STUPIRA’ ANCHE GLI SCETTICI E QUANDO ANDREMO IN EUROPA IN TANTI DOVRANNO FARE MEA CULPA

Mah...
Tifoso
Mah

Aspetta e spera…

CarlGustav
Tifoso
Carl Gustav

Bravo, dopo sta leccata subito a libro paga.

Stanatroll
Ospite
Stanatroll

te ne intendi è di gente in vendita:? un vero esperto

Lorenzo1926
Ospite
Lorenzo1926

si vede che non la segue tanto la Fiorentina…a me simeone sa tanto di bidone altro che fenomeno… e se della valle dimostra così di tenerci alla fiorentina allora vuol dire che proprio non gnenefrega nulla

giovanni
Ospite
giovanni

Gli acquisti li sbagliano, tutti, guarda il Milan

Lorenzo1926
Ospite
Lorenzo1926

si per carità hai ragione…però non cono comunque contento del nostro calciomercato, credo si potesse fare molto meglio con tutti quei soldi

vedova rosicone
Ospite
vedova rosicone

Ma guarda in casa tua,

MarcoT
Ospite
MarcoT

E’ il nuovo regalo per Firenze?

Articolo precedenteThereau imprescindibile, con la Roma serve un’invenzione
Articolo successivoMencucci: “Fiorentina sempre gagliarda con la Roma”
CONDIVIDI