Mareggini a FI.IT: “Tata-Sepe coppia di portieri da alta classifica. A Lezzerini consiglio….”

    0



    MaregginiSecondo miglior rendimento nell’anno solare per punti fatti dietro solo alla Juventus, un Natale da secondi in classifica con il sogno scudetto a portata di mano, le gesta di Kalinic e Bernardeschi, il mercato, ma anche il ruolo del portiere. Le tematiche in casa Fiorentina non mancano in questa fine di 2015, e uno di questi è proprio Tatarusanu. E’ la quarta miglior difesa del campionato la squadra di Sousa, con la porta viola che è rimasta imbattuta ben 6 volte su 9 in casa, e 9 volte su 17 in totale, ma le perplessità sul portiere rumeno di tanto in tanto tornano. E per capire qualcosa di più su questo argomento la Redazione di Fiorentina.it ha sentito in esclusiva il parere dell’ex portiere viola, oggi preparatore dei portieri delle nazionali giovanili Gian Matteo Mareggini:

    Che anno è stato il 2015 della Fiorentina?  “Un anno sicuramente importante. Bellissimo. Fatto ad altissimi livelli, con due semifinali, poi purtroppo perse, ma già esserci arrivati è stata una grande soddisfazione. Sia con Montella che con Sousa la Fiorentina ha vinto tanto, ed ha chiuso al secondo posto il 2015 con il primato ad un passo. Peccato aver perso con la Juventus, ma va bene lo stesso”

    Può reggere fino alla fine per la lotta scudetto la Fiorentina? “Può essere una outsider la Fiorentina, non certo la favorita. Se poi davvero Andrea Della Valle dovesse portare a Firenze, come ha detto, due-tre innesti importanti, allora potrebbe anche migliorarsi. Anche perché questo sarebbe un segnale che la società ci crede, o almeno vuole provarci. Sei ad un punto dalla prima, sarebbe stupido non provarci”

    Come hai giudicato questi malumori degli ultimi giorni su Tatarusanu? “Tata ha fatto un ottimo 2015. E’ subentrato alla grande a Neto l’anno scorso, ha fatto ottime cose anche con la nazionale, ed in Europa. E’ stato decisivo nella prima parte di stagione facendo diverse parate fondamentali per le vittorie della Fiorentina. Ora ha toppato un po’ la gara con la Juventus, ed è chiaro che questo fa sempre più eco dove è sembrato aver perso un po’ di sicurezza, ma è un portiere per me sicuramente affidabile. E’ uno dei portieri dal più alto rendimento nel nostro campionato”.

     

    Con Sepe e Tatarusanu c’è da star tranquilli? Sono portieri da scudetto? “Da scudetto non lo so, non me la sento di dire che sono una coppia di portieri da scudetto, però Tata ha fatto benissimo, Sepe ha fatto molto bene l’anno scorso ad Empoli, e mi sento di dire che è una coppia di alto livello e dalla buona affidabilità. Non vedo nessun tipo di problema sul portiere. E se la Fiorentina lotterà per lo scudetto posso dire che con questi portieri può stare tranquilla”.

    Lezzerini deve andare a giocare? “Impossibile dare un giudizio, ma a lui mi sento di dire che se vuol crescere ancora deve andare a giocare. Solo giocando un portiere può crescere. Se lui rimane a Firenze ed è felice ben venga, ma anche io quando facevo il terzo portiere…dopo un po’ sentii il bisogno di andare a giocare. Ed avevo anche una certa età. Lui è giovane, se posso dargli un consiglio dico di andare a giocare e fare esperienza”. 

    Commenta la notizia

    avatar
    Articolo precedenteIl 2015 viola, SETTEMBRE: inizia la scalata viola
    Articolo successivoIl 2015 viola, OTTOBRE: Salutate la capolista
    CONDIVIDI