Mareggini, parata eterna: “Quel rigore di De Agostini, la gente mi ferma ancora per strada”

7



Storica la parata di quel calcio di rigore, con la Fiorentina che conservò l’1-0 firmato da Fuser. Mareggini si racconta oggi a La Nazione

In quella Juve c’era anche Baggio, ma sul dischetto spuntò il sinistro di De Agostini: rasoterra affilato e incrociato, Mareggini in versione gatto, la Fiorentina mantenne l’1-0 e alla fine vinse grazie al gol segnato su punizione da Fuser. Era il 6 aprile 1991. «Sono passati più di 28 anni – dice Mareggini, oggi preparatore dei portieri dell’Under 21, questa mattina a La Nazionee i tifosi viola ancora si ricordano di quella parata. Non solo gli adulti, anche i ragazzini: mi sembra incredibile, ma figuratevi se non mi fa piacere».

Le prodezze contro la Juve evidentemente non si dimenticano mai… «Per me è stata la gioia più grande della carriera, anche perché quella parata continua a sopravvivere nella memoria di tanti tifosi. Nella mia sicuro ha un posto in prima fila. Rivedo ancora oggi il film di quell’istante: avevo studiato i rigori di De Agostini e sapevo che sceglieva di incrociare quando cercava sicurezza per un rigore ’pesante’. A Firenze era pesantissimo, io non mi sbagliai scelta».

7
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Grate
Ospite
Grate

E tacchetti ni’muso a Casiraghi con la giustificazione “passavo sulle strisce”. In un’altra partita

2-3-08
Ospite
2-3-08

E le strisce pedonali?

Marco77
Ospite
Marco77

Ma pigliare lui come allenatore dei portieri invece dell’incapace che c’è ora e che non garba a nessuno?

Lelegol
Ospite
Lelegol

Bravo Mareggini! Spiega a Dragosky che un portiere non può solo essere istintivo, deve assimilare la tecnica fondamentale di ogni tipo di intervento … e anche studiare tutti gli avversari per poter associare istinto e razionalità!

Treccani
Tifoso
Treccani

Vero…partita da leggenda! Quella è la mia Fiorentina juventus

Francesco (Lode a te Dino Pagliari)
Ospite
Francesco (Lode a te Dino Pagliari)

Mareggini gran brava persona, umile, simpatica, mai sopra le righe.

Luca73
Ospite
Luca73

Grande Gian Matteo!!! Parata indimenticabile che vale la stima eterna da parte di tutti.
E i tacchetti a Casiraghi? Anche per quello

Articolo precedenteOggi tornano Pezzella e Caceres. Ribery verso l’esordio dal 1′, Benassi in dubbio
Articolo successivoWomen’s, è la notte. Arsenal squadra da sogno, la Fiorentina ci prova col pubblico
CONDIVIDI