Mario Gomez scalpita. Domani in panchina, giovedì in E.L. titolare 

    0



    Esbjerg - Fiorentina GomezMario Gomez scalpita. E forse vorrebbe anche provarci. La tentazione è forte, ma la prudenza, come del resto la condizione fisica (anche se in fase di netto rialzo) sconsigliano a tutti e soprattutto a lui, colpi di testa. Certo, molto più indicativo delle sensazioni del post Europa League, sarà l’allenamento di oggi, ma per Mario Gomez anche la sfida di domani sera con il Parma ripartirà dalla panchina. Diverso semmai, potrebbe essere il discorso fra qualche giorno, e quindi giovedì sera, quando al «Franchi» arriverà l’Esbjerg. Già, perché proprio la sfida di ritorno con i danesi potrebbe essere il momento giusto per rivedere SuperMario in campo dal primo minuto.