Mario Gomez: “Via dal Bayern Monaco per la Fiorentina? Oggi farei altre scelte”

83



Gomez

L’attaccante tedesco ha sottolineato che quando un giocatore gioca in un top club deve provare a rimanerci. Se lo lasci è poi difficile tornarci…

Oggi farei altre scelte, con l’esperienza che ho maturato sceglierei una squadra di alto livello. Quando andai via dal Bayern Monaco, nel 2013, invece, scelsi la Fiorentina: decisi abbastanza presto, malgrado il mio consigliere Ilu Ferber mi dicesse che c’erano altre squadre interessate a me. Come il Real e l’Atletico Madrid. Se sei in un top club devi provare a rimanerci a tutti i costi“. Parla così Mario Gomez, che oggi veste la maglia dello Stoccarda, in una lunga intervista alla Bild.

L’ex attaccante della Fiorentina ha ammesso di voler “consigliare a un giovane calciatore di non lasciare mai un livello alto, un club della top 10“. Perché – spiega – se lo lasci poi è difficile tornarci, soprattutto se, come è capitato a me, hai ormai raggiunto i 30 anni. Al Bayern sei un attaccante in Europa e nel mondo, si vince sempre“.

Quando sei abituato a vincere – ha aggiunto l’ex nazionale tedesco – e poi cominci a perdere tutto va storto, quindi gli infortuni nel mio caso hanno fatto il resto. Io mi sono infortunato a entrambe le ginocchia“.

83
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
l'etrusco
Ospite
l'etrusco

Uno zero assoluto, privo dei fondamentali del calcio ( stop, controllo palla, dribbling ) …la dimostrazione vivente che avrei potuto giocare anch’io nel Bayern Monaco e diventare capocannoniere della bundesliga ( grazie a robben e Ribery ) … uno tra i più scarsi che abbia mai visto giocare a pallone… Non ero tra i 20000 allo stadio solo perché sapevo che razza di scarpone fosse

Articus
Tifoso
Articus

Questo l’è peggio di Pjaca

vittorio in balaustra
Ospite
vittorio in balaustra

Lo vidi la prima volta con il Cagliari in casa e inciampava sul pallone e si rimpallava da solo…dissi subito che non mi pareva un campione da 20 ml. tecnicamente troppo sopravvalutato, in quegli anni al Bayern facevo gol anch’io…

l'etrusco
Ospite
l'etrusco

secondo me el tanque silva, dertycia, thereau, e qualsiasi giocatore professionista definibile attaccante avrebbe fatto meglio di lui con robben e ribery accanto … Quagliarella, ad esempio, ne avrebbe fatto il quintuplo dei gol fatti da questa zavorra, peraltro irriconoscente e maleducata … C’ha avuto una fortuna di nulla questo qui, altro che…

piccio
Ospite
piccio

icché ci fa animal dei muppets sulla destra della pagina??

dottor x
Ospite
dottor x

figurati noi!! e si sta ancora scontando il costo del tuo ingaggio…

Firenze_Regna
Tifoso
Marco MI

Un accorato invito alla ricerca del posto fisso come Zalone. Diciamo che si, hai ragione, in una squadra stellare vinci e giochi mentre in una “normale” fai ridere e non fai la differenza. Dov’è il problema? in te o nelle squadre in cui giochi?

Giggi
Ospite
Giggi

Se un giocatore non capace arriva al Bayern non se ne deve mai andare visto che non è capace di giocare a pallone

VELENO
Ospite
VELENO

Esatto lui voleva dire proprio questo, poteva giocare solo al Bayern altrimenti ha fatto pena ovunque.

Inoki Antonio
Ospite
Inoki Antonio

Tu al top club ci sei arrivato ma non eri all’altezza. Nel Bayern ci giocherebbe pure mia nonna

Aleandro
Ospite
Aleandro

Va ia va ia…..se eri bono non ti davano via……sei come Pjaca….se era bona la Juve lo teneva…….gli squadroni non danno via i grandi giocatori…..

Ciccio Concetta
Ospite
Ciccio Concetta

Mario Gomez la Waterloo finanziaria dei Della Valle, il peggior incubo di tutti gli gni gni avvenire!!!

David
Ospite
David

Sarebbe stato meglio per tutti, soprattutto per noi tifosi

Alex / Milano
Ospite
Alex / Milano

Gomez e Rossi come Vieri e Ronaldo ai tempi dell’Inter, non riuscirono mai a giocare sani insieme. Se fosse successo avremmo visto un’altra Fiorentina. Alla fine di Mario Gomez ricordo solo Karina.

shingen
Ospite
shingen

Un consiglio ottimo, se la tua prospettiva è fare la spola fra la panchina e la tribuna. Credi che il Bayern venda giocatori che ritiene insostituibili? Intervista degna di un presuntuoso che non è mai stato capace di ammettere i propri limiti. Gli infortuni non si discutono, ma la tua carriera dalla Fiorentina in poi parla da sola. Se uno è un gran giocatore nel calcio che conta ci rimane.

Lollo
Ospite
Lollo

Un bidone presuntuoso sopravvalutato. Magari tu le avessi fatto scelte diverse.

Giovanni
Ospite
Giovanni

Mario Gomez la causa della attuale situazione viola, che ha causato la fine dell’era Pradè e la nostra esclusione dai primi 4 posti della classifica della serie A con una perdita finanziaria che per una società come la viola è stata pesantissima.

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

Facciamo pesante vai, visto che gli ingaggi successivi furono pagati da altri.
Alla fine lo pagarono 25 milioni, che (per fare un esempio) hanno incassato con la vendita di Alonso.
L’è già da un bel pezzo che i fratellini ci sono rientrati.
se poi volete continuare a giustificarli in eterno, fate pure.

pippo77
Ospite
pippo77

io ti avevo già conosciuto agli europei dell’anno prima… tu eri un duro di proporzioni UNIVERSALI. Quando mi dissero che alla viola compravano un bomber non avrei mai pensato a gomez… ma tutti erano contenti… un po’ come oggi ecco…

Luciano
Ospite
Luciano

glielo potevi dire a Pradè no?

Fabio
Ospite
Fabio

Forse molti hanno frainteso le parole di Gomez…il tedesco voleva dire che quando un giocatore, scarso come lui, diventa importante e segna a raffica, solo, perché gioca in una squadra ricca di campioni, non conviene andare a giocare in una squadra di profilo più basso e con meno campioni, altrimenti si rischia di incorrere in brutte figure come ha fatto il caro Mario a Firenze…

Bargan
Ospite
Bargan

Grazie a te, troiaio, dovremo vivire di austerity per i prossimi 50 anni.

antognoni
Ospite
antognoni

salame non mi mai capitato di vedere un giocatore finto come te

Gabri78
Tifoso
gabri78

Col senno di poi anche io mi sarei risparmiato di andare allo stadio ad acclamarlo. Ciononostante la cosa più agghiacciante dell’intervista è l’insegnamento che vorrebbe trasmettere ai giovani, cioè quello di non mettessi in gioco in una squadra che non è un top club: perché, ovviamente, un Gomez diventa un panzer con Robben e Ribery sulle fasce, sennò rimane un goffo pennellone tedesco strapagato.

Giovanni
Ospite
Giovanni

Tu sei stato la sfortuna della Fiorentina e non viceversa…

Manuel da Malta
Ospite
Manuel da Malta

Kala Okaka Strunz messi insieme 😂

Jacopo
Ospite
Jacopo

Se a Siviglia sullo 0 a 0 la buttavi dentro da 2 metri invece che in curva forse potevi continuare a vincere, maledetto bidone

Malpelo
Tifoso
Malpelo

Si! Avresti dovuto smettere di giocare!!!!!!! sfv’57

Fra,scandicci
Ospite
Fra,scandicci

Se avessi fatto il tuo dovere ci saremmo divertiti anche in Champions. Troiaio!

el Pistulòt
Ospite
el Pistulòt

Anche noi si farebbero altre scelte, tranquillo.

pier luigi
Ospite
pier luigi

anche noi.. saluta la karina

Pizzulaficu
Tifoso
Pietro Pallo

Tu sei un inciampo caro sergente Gomez, una pietra segnaconfine tra un campo di sauerkraut ed uno di kartoffeln. Si sente ancora il tuo pessimo, fetusen, odoren. Ja ?

Archibugio
Ospite
Archibugio

Se magari tu avessi fatto qualche gol si perdeva meno caro pennellone!

Lunastorta
Ospite
Lunastorta

Abbiamo qualcosa in comune, anche col senno di poi si sarebbe preso un altro giocatore

franco
Ospite
franco

se tu ci avessi pensato prima sarebbe stato meglio…sopratutto per noi

Japa
Tifoso
Japa

ma come si permette questo bidone/scarpone ( che io ho sempre sostenuto nonostante il suo rendimento RIDICOLO) di dichiarare queste cose? il campione si sarebbe dovuto vedere proprio in quel caso, avrebbe dovuto dimostrare che i milioni di soldi che prendeva, li prendeva perche era un fuori classe e avrebbe dovuto fare la differenza in una squadra come la Viola, invece appena il giochino per lui si e’ fatto duro ha dimostrato a tutti che era fatto di pastafrolla! MA STATTI ZITTO BIDONE!

Giaggiolo
Ospite
Giaggiolo

nel Real lo buttavano fuori dopo una giornata se giocava come nella Viola !
Alto livellooo,,,addio Broooodoooo!

Ostaggio dei Della Valle
Ospite
Ostaggio dei Della Valle

Il senno di poi è scienza esatta. La verità è che c’erano le premesse per avere una grande squadra e fare grandi cose. Perché abbiamo fallito? Varie cause, ma una su tutte, e si chiamava Mario Gomez. Per cui non ti lamentare se lo sgabello è caduto perché non aveva una zampa, perché quella zampa… Rotta per giunta, era la tua.

Andrea
Ospite
Andrea

Un paracarro da gran premio.

Go.1951
Member
go.1951

Alla fine chi ci ha rimesso è la Fiorentina…………dopo di te i Della Valle hanno chiuso il portafoglio per recuperare i milioni persi.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

I (presunti) milioni persi li avevano già guadagnati con gli interessi dalla vendita dei due slavi nella stessa sessione di mercato.

Rossano
Ospite
Rossano

HAI PRESO PER I FONDELLI NOI E LA SOCIETA’ TI SEI VOLUTO CURARE IN GERMANIA
SNOBBANDO LA NOSTRA SANITA’ ,PER CUI STAI ZITTO PARACARRO…

Ammiratore anonimo di AdV
Ospite
Ammiratore anonimo di AdV

La foto di Andrea che alza il braccio di Gomez davanti alla maratona é stata premiata come “scatto dell’anno 2013” dalla Reuters. Non ricordo bene se nella sezione sport o moda uomo.

francesca
Ospite
francesca

Bidone colossale

Articolo precedenteDragowski: “Felice di essere all’Empoli, è successo tutto molto in fretta”
Articolo successivoPrimavera, Coppa Italia: Fiorentina-Juventus 4-3, viola in semifinale
CONDIVIDI