Martedì il Franchi dovrà essere una bolgia, la finale è vicina..

0



Poco meno di 48 ore dal sogno di raggiungere la finale di Coppa Italia. Manca poco. Serve ribaltare il 2-1 subito al Friuli martedì scorso. A formazioni complete non ci sarebbe stata gara, la Fiorentina avrebbe già conquistato la finale di Roma. Montella invece dovrà fare i conti per le tante assenze. Borja Valero per squalifica, Gomez, Rossi, Aquilani, Ambrosini, Tomovic per infortunio e con giocatori non al meglio della condizione come Gonzalo Rodriguez.

In casa viola comunque si lavora per dare a Montella più giocatori possibili. Ecco che quindi Gonzalo Rodriguez, assente sabato sera contro l’Atalanta per precauzione (a causa di un risentimento muscolare) sarà recuperato per la sfida contro l’Udinese. Col difensore viola ci sarà almeno uno tra Aquilani e Ambrosini, se non entrambi. C’è ottimismo in casa viola ma tutto sarà deciso solo domani dopo l’allenamento di rifinitura. Infine, ma questa è solo una indiscrezione: si proverà anche a dare a Montella Mario Gomez. Scelta difficile, azzardata ma tanto affascinante e potrebbe essere la grande sorpresa della sera.

Coppa ItaliaMartedì sera non servirà solo la squadra, servirà il tifo di Firenze. Il Franchi dovrà tornare a essere una vera e propria bolgia, non dare un attimo di respiro all’Udinese, a Di Natale e compagni. Per spingere la Fiorentina alla finale. Il momento è difficile per tutti, ci mancherebbe, ma per una finale un sacrificio anche importante potrebbe essere fatto.
L’invito è quello di comprare più tagliandi e martedì sera essere sugli spalti del Franchi con una sciarpa, bandiera, maglia viola ad aiutare la Fiorentina a conquistare la finale di Coppa Italia.
Se lo meritano i Della Valle, se lo merita la Fiorentina, Montella, i giocatori, i tifowsi viola, Firenze!!!

Gianni Ceccarelli, Redazione Fiorentina.it

Autore: Gianni Ceccarelli – Redazione Fiorentina.it [email protected] – @ceccarelligiann

Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
Notifica di
Articolo precedenteSerie A, il posticipo Inter-Sassuolo finisce 1-0: decide la rete di Samuel
Articolo successivoQuotidiani: le prime di QS, CdS, Stadio, Gazzetta, Tuttosport
CONDIVIDI