Martorelli: “Boateng porterà qualità alla Fiorentina. Ranieri ha dimostrato grande personalità”

4



L’agente del difensore viola ha commentato la situazione del suo assistito oltre a dire la sua sul mercato operato finora da Pradè

Giocondo Martorelli, procuratore di Luca Ranieri ha parlato al Salotto dello Sport in onda su RTV38:

BOATENG.Ottima operazione. Un giocatore con qualità indubbie che apporterà tanta qualità. Ha molta esperienza avendo giocato in molti campionati europei. Da un punto di vista fisico credo sia ancora integro. Ha sempre dimostrato grande determinazione e volontà. Non mi aspetto delusioni sotto l’aspetto comportamentale. C’è da capire se partirà titolare o meno anche in base alla campagna acquisti della Fiorentina. Avere giocatori di spessore, di qualità e di esperienza nel campionato italiano può dare a Montella la possibilità di avere alternative importanti”.

EDMUNDO. “Con tutto il rispetto per Edmundo, io preferisco quei giocatori con il finale positivo. Boateng ha sempre dimostrato che con l’abnegazione si ottengono risultati e se porterà questo aspetto a Firenze ne gioverà anche la squadra”.

LIROLA. “Sono amico di Carnevali, dg del Sassuolo, una persona straordinaria. La prima richiesta per Lirola era di 20 milioni, poi è stato bravo Pradè dopo diversi incontri, con calma, a portare un giovane potenzialmente importante con due campionati di Serie A sulle spalle. Viene da un settore giovanile importante come quello della Juventus. Avere un 1997 con più di 70 partite in Serie A è importante. E’ un terzino forte di gambe, non ha grande fisicità ma grande propensione offensiva. Ama più spingere che difendere. Bisogna sempre essere cauti perché è comunque un giovane e bisognerà avere pazienza se commetterà qualche errore”.

NAINGGOLAN.Nessuno può mettere in discussione il suo valore per ciò che ha fatto nella sua carriera. Se dovesse arrivare a Firenze il livello della squadra aumenterebbe a livello esponenziale e magari anche lui verrebbe responsabilizzato. Lo andrei a prendere domattina e lo porterei a Firenze: sono convinto che è un giocatore ancora valido”.

RANIERI. “E’ arrivato a Firenze a 14 anni. Questa è una delle gioie più gratificanti del nostro mestiere, al di là di delle nostre figure. Lo scorso anno si è adattato a giocare da centrale in una linea a tre dove si è dimostrato un giocatore di personalità. Nella difesa a quattro di Montella ha giocato con spavalderia, in senso positivo. Ha qualità fisiche importanti. Ha fatto un Mondiale U20 straordinario: lui con Pinamonti li considero i migliori”.

4
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
ClaudiodaSasso
Tifoso
claudiodasasso

Bucchioni sull’orlo di una crisi di nervi (letto poco fa l’editoriale), ormai getta solo fango addosso a Corvino e di conseguenza sulla vecchia proprietà, Pedullà, meglio lasciar perdere, proprio ieri diceva:”Nainggolan; Fiorentina e Inter non trovano l’accordo”, poco dopo è uscita la notizia che la Fiorentina e l’Inter hanno trovato l’accordo e che si aspetta la decisione del giocatore (più che plausibile, visti i problemi della moglie che, al di là delle decisioni del marito, mi auguro superi questo momento spaventoso). Adesso arriva Martorelli che già sta preparando il terreno per il suo assistito, per chiedere l’aumento. Ma possibile che… Leggi altro »

LAviola
Member
LAviola

Tutti fenomenali prima del campionato; poi….

È sempre saggio attendere, prima di sbilanciarsi in giudizi poi rivelatisi sbagliatissimi.

agenzia mastikazzi
Ospite
agenzia mastikazzi

Parla di Ranieri come se parlasse di Maldini, ma ripigliati

chiacchierovic
Ospite
chiacchierovic

Ma che vuoi apportare, gioca 7-8 partite decenti a campionato e le altre passeggia sul campo,

Articolo precedenteI convocati di Montella per Montecatini: ok Boateng, out Dabo, Eysseric e Hancko
Articolo successivoQuotidiani: la prima pagina di Qs, Stadio, Gazzetta, Corriere dello Sport, Tuttosport
CONDIVIDI