Masiello: “La Fiorentina ha tecnica ma noi siamo in un buon momento e abbiamo maggiore cattiveria”

9



Ecco le parole di Andrea Masiello a Il Corriere di Bergamo, prima della gara con la Fiorentina: “La vittoria contro il Napoli per noi è stata un grande orgoglio, crediamo ancora di più in noi stessi e lotteremo fino in fondo per l’Europa anche. La Fiorentina è una squadra di grande tecnica. I viola non sono in un buono momento ma ciò non deve distrarci. Noi in più rispetto a loro abbiamo grande cattiveria agonistica.”

 

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
Bebo
Ospite
Member

Maggiore? voi l’avete noi no.

Tardigrada
Ospite
Member

Parafrasando quello che fu il più grande premier italiano della storia, il nostro grandissimo presidente, il Nano di Arcore, Masiello è “più bello che intelligente”. Eppure non mi sento di dargli torto. La partita contro di loro sono sicuro che sarà dominata a tratti dalla Fiorentina, che andrà in vantaggio, e poi arriverà il consueto black out, dove saremo rimontati e forse battuti. Quest’anno è una via crucis, un Golgotha da scalare per noi. Ringraziamo il cielo che i 41 punti necessari alla salvezza si son fatti e che dietro di noi c’è il vuoto siderale, sennò era tragica.

Walter
Ospite
Member

La vera tragedia è sentire uno che giudica “il più grande premier italiano della storia, il nostro grandissimo presidente, il Nano di Arcore”.
Non ci sono limiti al ridicolo.
Forza Viola!!!!!!!!!!!

Tardigrada
Ospite
Member

Ero ironico, ovviamente, ma tu non hai capito, amico Water.

fra diavolo
Ospite
Member

se fai come in lecce- bari siamo a posto……..Prendevi denaro per fare autogol dovevano radiarti e mandarti a vendere carciofi ai mercati generali.

Walter
Ospite
Member
Se analizziamo la classifica tenendo i piedi per terra, facendo funzionare il cervello, invece di vomitare le solite stronzate, ci rendiamo conto che le prime tre (Juve, Roma e Napoli) sono di un’altra categoria. Fanno un campionato a parte per giocarsi la Champion’s. Atalanta e Lazio, hanno azzeccato una buona stagione, senza avere impegni di Coppe Europee, così come il Milan, tecnicamente un po’ più scarso e qualche punto sotto di loro. L’Inter La Coppa l’aveva come noi. ma non l’hanno onorata. Sono stati eliminati classificandosi gli ultimi del girone (come il Sassuolo, che quest’anno naviga in fondo alla classifica). Noi invece il girone lo abbiamo vinto ed eravamo in vantaggio di tre gol sul Borussia, fino al 44° del primo tempo. L’impegno ce lo abbiamo messo, ma siamo crollati fisicamente e ci siamo fatti rimontare, così come dal Torino, dopo aver finito il primo tempo in vantaggio di 2… Leggi altro »
GIULIANO
Ospite
Member
BRAVO MASIELLO QUELLO CHE DICI è VERO. TECNICAMENTE NON Cè PARAGONE, LA FIORENTINA è NETTAMENTE SUPERIORE, MA DAL PUNTO DI VISTA CARATTERIALE E CI AGGIUNGO DAL PUNTO DI VISTA DELLA FORZA ATLETICA , DELL’INTENSITà NEL GIOCO E NELLA VELOCITà,NEL SAPER AGGREDIRE L’AVVERSARIO, L’ATALANTA MI DUOLE DIRLO è DI UN ALTRO PIANETA. POI SOUSA HA COMMESSO L’ERRORE A STAGIONE IN CORSO NELLE SUE INTERVISTE IN SALA STAMPA DI DEMOTIVARE LA SQUADRA, DI FORNIRGLI ALIBI, UN TECNICO ANCHE SE POI HA GIA DECISO CHE L’ANNO DOPO SE NE VA, NON DEVE MAI DIRE DAVANTI ALLE TELECAMERE SOPRATTUTTO , QUELLO CHE HA DICHIARATO LUI. PERCHè UN CONTO è ESSERE SCONTENTO DEL MERCATO, UN CONTO è PALESEMENTE RIPETO CON ALCUNE SUE BATTUTE AVER TRASMESSO NELLA MENTE DEI GIOCATORI CHE NOI SIAMO QUELLI LI, CHE NON POSSIAMO FARE MEGLIO DI COSI, LA SQUADRA SI è SEDUTA A MIO AVVISO SUL FATTO CHE ANCHE SE PERDEVAMO… Leggi altro »
fra diavolo
Ospite
Member

mettiamo Gomes da noi e Tello da loro e vediamo come sarebbe la classifica…..Nel calcio bastano poche pedine per ridisegnare equilibri.

Ark88
Ospite
Member

Questo non dovrebbe più calcare nessun campo di pallone e parla..siamo in Italia..

wpDiscuz
Articolo precedenteSituazione da valutare attentamente
Articolo successivoValcareggi: “Pioli potrebbe arrivare a Firenze. Io però vorrei Spalletti è il numero uno”
CONDIVIDI