Mati no stop, martedì ancora lui. La Viola si gioca tutto con un centrocampo decimato

    0



    udinese-fiorentina coppa italia semifinaleLa Fiorentina si giocherà tutto al ritorno, martedì sera, quando determinanti però saranno anche le assenze. Con il giallo rimediato ieri sera, sottolinea il Corriere dello Sport-Stadio, Borja Valero va ad aggiungere il suo nome alla già lunga lista di assenti. Non ci saranno Ambrosini e Aquilani, mentre a disposizione di Montella restano Pizarro, Mati Fernandez, Anderson come prime scelte, poi Bakic e Wolski come riserve e infine Vargas che può fare l’interno sinistro. Impossibile far respirare chi finora ha giocato sempre. Vedi Mati Fernandez, che dall’inizio di gennaio ad oggi ha giocato titolare 8 volte su 9 ed è subentrato solo col Genoa. E come se non bastasse, Montella dovrà fare a meno anche di Gomez e Tomovic.