Matri, nuova arma per il Sassuolo: De Zerbi lo elogia, ma a gennaio…

3



Juve-Fiorentina Matri

L’ex attaccante viola è tornato a segnare in neroverde, e potrebbe giocare contro la Fiorentina. Ma è in scadenza e potrebbe partire.

Da Matri a Matri, ovvero dal 27 settembre quando fece gol al Mazza contro la Spal alla serata di Tim Cup in cui ha sbloccato il risultato contro il Catania aprendo la strada alla vittoria e al passaggio del turno. Lui è l’ultimo centravanti ad aver segnato su azione nel Sassuolo, perché Babacar a Parma l’ha fatto ma su rigore, scrive Il Corriere dello Sport. Al Sassuolo diventa dura senza le reti di Boateng e con Berardi sempre a caccia del suo 50° gol in Serie A visto che è fermo dall’acuto del 26 agosto nel 2-2 a Cagliari. 

REBUS GENNAIO. L’attacco neroverde fatica molto più rispetto allo scoppiettante avvio di stagione. Adesso la squadra trova difficoltà a farsi largo tra le difese. Matri sa di essere un grimaldello come ha confermato entrando contro l’Udinese a metà ripresa, per rilevare Babacar, riuscendo a portare una serie di insidie. Su di lui c’è il rebus gennaio legato alle strategie di mercato. Matri ha il contratto che a giugno 2019 e si guarda attorno con la volontà di allungarsi la carriera, valutando chi sarà disposto a investire. Se fosse proprio Matri un rinforzo per De Zerbi? Contro la Fiorentina possibile qualche cambiamento.

3
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Jblk77
Tifoso
jblk77

Minimo ci segna 2 gol, noi estasiati lo compriamo, fa 2 stagioni da schifo e poi si rompe. Mi ricorda tanto la parabola di illustri acquisti corviniani…

Xan
Ospite
Xan

Matri è un’altro miracolato del calcio…una stagione buona a Cagliari e via soldi e tutto il resto…cmq sicuro che ci segna…piu son brocchi piu ci purgano sempre!

scurreggione
Ospite
scurreggione

Ma ikkè tu voi armare, uno dei calciatori più ridicoli e sopravvalutati del calcio mondiale…con una stagione a Cagliari sè fatto una carriera miliardaria e piena di gnocca….roba da profonda serie C.

Articolo precedenteQui Sassuolo: De Zerbi con il 3-4-3. Tre ballottaggi verso la Fiorentina
Articolo successivoAndrea Della Valle lascia il centro sportivo…senza dichiarazioni (FOTO – VIDEO)
CONDIVIDI