Matri: “Tenteremo il nostro ‘triplete’. Montella e ADV… “

    0



    catania-fiorentinaParla così l’attaccante della Fiorentina Alessandro Matri alla Gazzetta dello Sport: “Ho sofferto a Milano, ero come entrato in un tunnel. Montella mi ha dato soprattutto la cosa di cui avevo più bisogno in quel momento, la tranquillità. Mi sono inserito benissimo, Aquilani e Lupatelli sono stati fondamentali per me, come gli altri compagni, lo stesso Andrea Della Valle è una persona molto alla mano”. Possibile una Fiorentina al top in Italia e in Europa? “Il gruppo c’è, tenteremo il nostro “triplete”. La finale di Coppa Italia è lì, e ce ne occuperemo tra due mesi. Manca l’ultimo scalino ma è già un orgoglio. Intanto correremo per il terzo posto, traguardo che passa anche dalla partita di domani sera con l’Inter. E la vittoria dell’Europa League poi completerebbe il sogno”… “Il gol mi manca, c’è voglia, ma è diverso rispetto a prima”.