Maxi Olivera: passaporto comunitario per l’ex Penarol. Per lui offerta anche dal Psv

    0



    oliveraLa prima idea per la sostituzione di Marcos Alonso, scrive la Gazzetta Dello Sport, ha portato al nome di Maxi Olivera (1992), laterale mancino uruguaiano del Penarol (con passaporto comunitario). Il calciatore ieri è arrivato in Europa in attesa di firmare con il suo futuro club. Ha offerte anche da altri campionati (su tutti il PSV Eindhoven), ma la Fiorentina è nettamente in pole. Certo, fin quando non ci sono le firme tutto può accadere, ma ormai manca solo l’ufficialità. I viola hanno provato a cautelarsi corteggiando parallelamente Laxalt (Genoa), ma l’affare è molto complicato. Praticamente impossibile, cifre alla mano, Criscito (Zenit). Se, come sembra, dovesse arrivare la fumata bianca sulla corsia di sinistra i viola potranno contare su Milic (che ha già esordito) e Maxi Olivera. 

    Commenta la notizia

    avatar
      Subscribe  
    Notifica di
    Articolo precedenteAlonso, cessione record. Tutte le plusvalenze dell’era DV
    Articolo successivoFaragò: accordo sulla cifra a 2,5 milioni. Il Novara lo vuole per un altro anno. Oggi sì o no
    CONDIVIDI