Mazzarri: “Viola ha entusiasmo, Milito sta bene. Montella…”

    0



    Montella e MazzarriIl tecnico dell’Inter Walter Mazzarri è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della gara con la Fiorentina. Ecco le sue parole: “Aria nuova dopo la vittoria col Sassuolo? Sì, la vittoria ci ha fatto molto bene. Io ho cercato di non esaltarla troppo, è chiaro che a livello inconscio dopo risultati negativi ci si allena con meno entusiasmo. Ora so che il morale è diverso e ho chiesto continuità. C’è una partita difficile, la Fiorentina mette in difficoltà tutti. Per questo dopo il Sassuolo ho chiesto di pensare alla partita successiva. Le condizioni di Hernanes, Milito e Kovacic? Dopo l’allenamento di oggi sapremo. Per Milito non ci saranno problemi, gli altri due vedremo oggi. Chiarimenti con Montella? Non dico certo a voi le mie telefonate, non c’era nulla da chiarirsi. In quel momento sono state dette cose ed è finita lì. La Fiorentina? Da due anni sta facendo grandi cose, la affrontiamo in un momento di entusiasmo loro e le difficoltà della partita sono chiare. Icardi? In questi giorni ho fatto capire ai ragazzi come la penso. Ho fatto l’esempio di Ferguson e del cartello ‘In partita si fa quello che si fa in allenamento’. La forma si trova allenandosi a mille in allenamento, non c’è bisogno di giocare con continuità per recuperarla. Icardi in questo senso, da 3-4 settimane si sta allenando a certi ritmi e il minutaggio è aumentato. Le assenze dei viola? Rossi manca da qualche partita, quella di Gomez è stata più continuativa ma non posso dire quanto peseranno le assenze. Io so la mia storia”.