Mazzola: “Farei di tutto per portare Chiesa a Milano. Quel rigore all’Inter…”

5



sandro mazzola

L’ex bandiera dell’Inter ha parlato del momento viola ammettendo che il rigore concesso ai nerazzurri è stato molto generoso. Poi elogi per il talento gigliato

Sandro Mazzola è intervenuto quest’oggi ai microfoni di Lady Radio commentando la stagione della Fiorentina: “La Viola mi piace perché sa affrontare gli avversari senza snaturare il proprio gioco. Anche contro l’Inter, è venuta a San Siro e ha fatto la sua partita. E’ un gruppo che ha ampi margini di miglioramento: quando i giovani hanno voglia di seguire gli insegnamenti e le indicazioni del mister, crescono tanto”.

Sul rigore concesso all’Inter: “No, il rigore non c’era. Non avrei mai assegnato un penalty per un tocco di polpastrelli come quello di Vitor Hugo”.

Su Chiesa: “Federico mi piace tantissimo, è uno di quelli che punta sempre l’uomo. Talvolta lo guardo e penso a cosa farei io in quella situazione: rimango sempre stupito, ne inventa sempre una. Inoltre, è un calciatore che fa giocare gli avversari con la paura… non basta mai un uomo, servono raddoppi per fermarlo. Fossi nei dirigenti dell’Inter, farei di tutto per portarlo a Milano”.

Sul campionato e sulla Juventus ancora in testa: “Mi sto divertendo abbastanza vedendo questa nuova stagione. Mi aspettavo i bianconeri ancora primi, hanno regole e disciplina, sanno lavorare. Mi duole dirlo, ma continueranno a vincere”.

Sulla Nazionale: “Quando Biraghi ha segnato non riuscivo ad alzarmi dalla poltrona. Mi sembra che gli Azzurri stiano cominciando a far vedere un gioco. Contro la Polonia ho visto voglia e preparazione della gara. Speriamo bene…”.

5
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Massimo
Ospite
Massimo

Grazie Sandrino! Grande come giocatore onesto ora da osservatore!

Ruiunico10
Tifoso
ruiunico10

il calcio moderno mi fa schifo , e l’inter ne è l’emblema . hanno dovuto far mandare la rubentus in b per vincere qualcosa e pure se ne vantano , ladri piu’ ladri dei ladri . schifo massimo

flog
Ospite
flog

preciso che sono viola e non interista, ma se ti ricordi bene la juve di Moggi , Giraudo e bettega in quegli anni la faceva da padrone con gli arbitri e con i farmaci del dott. agricola…..avere la meglio su di loro era praticamente impossibile….campionati in cui succedeva di tutto…vedi caso arbitro Ceccarini….rigore negato a Ronaldo…etc…….se c’ eravamo noi al posto dell’inter ….cosa avremmo detto?……lascia perdere…..

Giovanni
Ospite
Giovanni

Spero e credo che se Chiesa andasse via, lo farebbe per andare in una squadra molto più forte della Fiorentina, non certo nell’inter … Poi stonerebbe proprio un bravo ragazzo come lui nella squadra e nella società “degli onesti”

marcello
Ospite
marcello

bravo mai in quella squadra di ladroni

Articolo precedenteBigica: “La Fiorentina è una famiglia, questa vittoria gratifica e ci darà autostima”
Articolo successivoOliveira: “Pioli tecnico intelligente. Chiesa già maturo, bravo tecnicamente e potente”
CONDIVIDI