Mencucci: “A Roma per tutelare Borja Valero e la Fiorentina”

    0



    Mencucci Hall of FameIntervenuto alla presentazione del Lions Viola Club, l’amministratore delegato viola, Sandro Mencucci, ha rilasciato alcune dichiarazioni, raccolte da Diretta Viola: “Dopo la rabbia dei giorni scorsi c’è determinazione, siamo ancora in corsa su tre competizioni. La partita di domani non è decisiva, ma molto importante. Dopo le ultime vicende avremo ancora più forza agonistica. La squalifica di Borja Valero? Dire che mi auguro che venga ridotta è dir poco, dal momento che andiamo di fronte alla giustizia sportiva non ci sono vie di mezzo, basta visionare i filmati per capire che è innocente. Lo accompagnerò a Roma, è importante essere presenti per far capire che la società è presente al suo fianco, di fronte ad una grande ingiustizia. Andiamo per tutelare lui stesso ed il nostro club. La tripla sfida con la Juventus? E’ sempre molto sentita, di norma sono due e quest’anno sono addirittura quattro. In campionato c’è molta attesa, anche se in Europa c’è quel pizzico di tensione in più che ti dà una partita da dentro o fuori. Montella dove vedrà la partita domani? Immagino che possa salire in uno SkyBox, è il punto migliore”.