Mencucci: “Uniti possiamo toglierci grandi soddisfazioni. Il quarto posto…”

    0



    Mencucci Hall of FameL’amministratore delegato della Fiorentina, Sandro Mencucci, torna sulla sfida di ieri sera della Primavera e si proietta sugli impegni della prima squadra: “Ringrazio lo straordinario pubblico di ieri sera, pur avendo perso la Fiorentina ha reso omaggio ai nostri ragazzi ed hanno assistito anche alla premiazione della Lazio con molta maturità. La finale della prima squadra? Non c’è alcuna similitudine con quella di ieri sera. Dobbiamo imparare a digerire la sconfitta, è una cultura importante. Ringrazio Prandelli che è venuto a vedere le due squadre, ma anche mister Montella ed i ragazzi della prima squadra. Questo dimostra che la Fiorentina è molto unita ed in questo modo potremo toglierci grandi soddisfazioni a cominciare dal 3 maggio. La partita di Verona? E’ importante per mantenere il quarto posto, anche se non dò per perso neanche il terzo posto. Arrivare quarti è importante per la prossima Europa League, indipendentemente dalla finale di Coppa Italia andremmo direttamente alla fase a gironi”.