Meno 3 pt rispetto ad un anno fa: peggio di adesso solo Miha-Rossi e Mondonico-Buso

137



Sono 17 punti in 13 giornate di campionato. Il pari di Ferrara, con il gol viola arrivato a una decina di minuti dal termine, strozza ancora le ambizioni di classifica della Fiorentina. Era l’occasione per agganciare il Milan e superare il Torino, invece i viola restano al 9° posto insieme al Chievo. In attesa del match dell’Atalanta che, a -1 dai gigliati, potrebbe superare la squadra di Pioli.

Un anno fa, la Fiorentina di Sousa aveva tre punti in più, alla 13° giornata. I viola vincevano 4-0 ad Empoli, ed erano 8° (comunque fuori dall’Europa) a -2 dal settimo posto e -4 dalla sesta piazza. Impietoso il confronto con il 2015/2016 del primo Sousa (28 punti e 2° posto a questo punto del campionato), così come con i primi due anni di Montella (27 punti nel 2012/2013 e 24 punti nel 2013/2014). Nel 2014/2015 furono 19 i punti dopo 13 partite; per trovare uno score peggiore di quello attuale, bisogna tornare all’inizio del 2011/2012. Il duo Mihajlovic-Delio Rossi collezionò 16 punti nelle prime 13 partite stagionali, mentre l’anno prima Sinisa si fermò a 15 punti in 13 gare.

Con Prandelli 21 punti nel 2009/2010 con la Champions, 23 punti nel 2008/2009, 24 punti nel 2007/2008, 20 punti nel 2006/2007 (dopo Calciopoli) e ben 29 punti nel 2005/2006 (gli ultimi due dati sono punti effettivi sul campo). Male, invece, il primo anno di Serie A: nel 2004/2005 con Mondonico-Buso, che collezionarono 16 punti dopo 13 giornate. Uno solo in meno, comunque, dell’attuale annata sotto la guida Pioli. Dove la Fiorentina, tra molti alti e bassi, non riesce a dimostrare di poter valere qualcosa in più di una mediocre posizione di classifica.

137
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
VIOLASNIPER
Ospite
VIOLASNIPER

CE LA POSSIAMO ANCORA FARE A PEGGIORARE LA CLASSIFICA UN PO DI PAZIENZA.
PIU che PIOLI CI VUOLE PADRE PIO

VIOLASOUL
Ospite
VIOLASOUL

Perché qualcuno pensava di andare in Europa? Da tempo dico che le ns avversarie sono Crotone, Verona, Spal, Benevento, Genoa, Cagliari. Se fai 6 punti con ognuna, a/r saremo salvi. Le altre ci donò tutte superiori!

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

In base alle stesse squadre incontrate lo scorso campionato (e sostituendo le retrocesse con le neo promesse) i punti in meno sono SETTE.

Mario number one
Ospite
Mario number one

Provo tenerezza , per i lenzuolai che nelle ultime 3 giornate, si stanno scatenando ..Dopo essere spariti nelle 3 vittorie consecutive, spariranno di nuovo alla prima vittoria. ..E comunque nel secondo tempo abbiamo dimostrato , di esserci come squadra. .tranquilli brodo torneranno, le vittorie e voi sparirete …….

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Leccasuole, ma non ti vergogni? Ma un briciolo di dignità lo possiedi? Vabbè che sei un adepto dei prescritti di calciopoli che, oltre a calciopoli, ne hanno combinato anche di peggio, però un tantino di pudore non guasterebbe. Almeno taci e non dire idozie su prossime vittorie e quant’altro. O speri di andare a vincere a Roma e a Napoli? Ed anche un’eventuale vittoria con il Sassuolo cambierebbe qualcosa? Oddio per leccasuole e laccavalli forse anche una vittoria cadalinga con il Sassuolo verrebba accolta con cortei e caroselli cittadini, ma al vostro ridicolo sembra non esservi fine.

Minatore
Ospite
Minatore

Petos, per fortuna che ci sei tu, sennò sai che noi questo sito.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

E per fortuna che ci sono anche i co….ni come te altrimenti chi prenderemmo per i fondelli?

Mario number one
Ospite
Mario number one

Pecora Bill? ma che tu sei uncowboy? ? vaia vaia ridicolo ..parli di calcio , senza averne nessuna nozione. .

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Per parlare di calcio, caro co….ne che non sei altro,, occorrerebbe avere per pima cosa una squadra degna di qesto nome. Poi caso mai, si potrebbe iniziare a disquisire su qualcosa. Capito leccasuole appecoronato?

Mario number one
Ospite
Mario number one

Accetta un consiglio. ..Vai a seguire il ping pong. ..,Forse li il tuo parere , troverà qualche sostegno in più. …ridicolo di nome e di fatto…

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Non esiste persona più ridicola di chi ha ancora lo spudorato coraggio di difendere questo squallore di società.

Nessie
Ospite
Nessie

Dopo aver venduto tutto il possibile, compresi giocatori affermati perlomeno a Firenze e per i quali tifosi sono scesi in strada a protestare, coprendo buchi di bilancio precedenti con il 30% dei ricavi delle vendite per fare la squadra piu’ giovane da decenni, essere tre punti dietro alla viola dei valero, berna, kalinic, gonzalo, vecino, tata, ilic e tre punti dietro al Milan che ha avuto dal calciomercato un passivo di 150 milioni (contro l’attivo nostro di 30 milioni) mi sembra un ottimo risultato al momento. In piu’ l’anno scorso di questi tempi avevamo piu’ punti di quelli che meritavamo… Leggi altro »

Tiek
Tifoso
Tiek

I tifosi inferociti dovrebbero fare contestazione mirata a Corvino invece che a TUTTI in modo disparato e inconcludente..
La probabilita’ che la proprieta’ vada via subito e’ bassissima e bisogna ammettere che di soldi nella gestione ce li hanno spesi anche se gestiti MOLTO MALE.
Meglio individuare 1 solo nemico /responsabile : CORVINO. Se la folla chiedesse la sua testa FORSE la proprieta’ stanca (ma sollevata dalle polemiche unidirezionali sul MAGO del mercato ) lo caccerebbe a furor di popolo. Corvino OUT sarebbe gia un grandissimo risultato.

Maurizio - Viareggio
Ospite
Maurizio - Viareggio

Ma fammi capire… i tifosi vedono che il ds ormai è un completo incapace e la proprietà non vede questo? Se i ciabattini non si rendono conto nemmeno di questo vuol dire che l’impero che hanno costruito è frutto del “buco di culo” che hanno avuto e non per una brillante e capace gestione imprenditoriale…. la realtà è che Corvino l’hanno voluto loro per avere i conti in ordine, ma quello che ha venduto Corvino quest’anno lo vendeva chiunque, non ci sono casi alla Felipe Melo… chi è andato via aveva il suo valore e mercato… ma a loro serviva… Leggi altro »

iomiricordo
Ospite
iomiricordo

si ma montella e sousa (1°) mica avevano i brodi di quest’anno.

francesco
Ospite
francesco

paragonare la classifica di quest’anno con quelle citate non mi sembra corretto bisognerebbe dare un giudizio prima ai Della Valle per finire con Corvino.

Mazzone
Ospite
Mazzone

Solidale con i Leccavalle.
Per voi ormai è veramente dura ormai.
Difendete l’indifendibile.

Lars Porsenna
Ospite
Lars Porsenna

Ragazzi, che ci piaccia o no, in termini di obiettivi il nostro campionato è già finito: non retrocederemo, perché dietro di noi ci sono degli agglomerati di calciatori disorganizzati (non riesco proprio a chiamare “squadra” alcune formazioni) e data rosa, situazione tecnico/societaria non possiamo ambire neanche al settimo posto.
Conseguentemente, mettiamoci l’anima in pace augurandoci che questa gestione (societaria innanzitutto) cambi quanto prima.

Articolo precedenteFormazione a confronto: tante conferme, ma Olivera sorprende (quasi) tutti. La classifica
Articolo successivoLazio, contraccolpo derby. Lontano il recupero di Felipe Anderson, out con la Fiorentina
CONDIVIDI