Meno tifosi al Franchi uguale meno soldi dai diritti tv. L’emorragia continua

86



Continua a calare il pubblico presente sugli spalti allo stadio Artemio Franchi. Dalla stagione 2014/2015, l’ultima di Montella, nelle prime sei giornate si è passati da una media di 31.080 spettatori a circa 23.900, confermando un’emorragia di almeno 6.000 unità. Con le nuove regole sulla ripartizione dei diritti tv, con l’inserimento del radicamento sociale, soldi incassati saranno direttamente proporzionali con la desertificazione dell’impianto viola. L’emorragia di presenze all’Artemio Franchi continua e a questo corrisponderà anche una minor entrata in termini di diritti tv. Così scrive il Corriere Fiorentino.

86
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Davide Baroncini
Ospite
Davide Baroncini

Disertare in massa lo stadio, questa è la contestazione più efficace. Spalti vuoti NON partecipiamo a questo scempio. Ritroviamo l’antico orgoglio.

Enciclopedia Viola
Ospite
Enciclopedia Viola

Quando ci si divertiva: (tra l’altro eravamo reduci da una stagione in Champions con furto a Valencia e a fine stagione si sarebbe vinta la CI) 28/9/2000 “Una contestazione durissima che era nell’aria. Gli ultras viola scatenati al temine della partita di Coppa Uefa tra Tirol Innnsbruk e Fiorentina che ha sancito l’eliminazione dei viola dalla manifestazione. Al gol del 2-2 degli austriaci, la Fiesole ha perso le staffe e sono iniziati i cori contro Vittorio Cecchi Gori; ” Vittorio Vittorio Vaff…” e “Via la Me… da Firenze”, e ancora “Razza romana figli di put…”: ma nessuno pensava in quel… Leggi altro »

Matteo Praga
Ospite
Matteo Praga

Questi sarebbero gia scappati al primo coro non aver paura….

Enciclopedia Viola
Ospite
Enciclopedia Viola

Quindi riassumendo, ci siamo divertiti tanto dagli 80 in poi.
Però, atto finale di Pontello, guerriglia in Piazza Savonarola
Atto finale di CG, 2 retrocessioni, fallimento e zafferano
Ora I DV
Avanti il prossimo?

marco
Ospite
marco

Tanto dal prossimo anno i diritti cambierannano criteri di divisione…e comunque sia sembra che sarà difficile, molto difficile, raggiungere le cifre fantasticate dagli illuminati manager del calcio italiano…anzi, si paventa un altro flop ed un incasso molto inferiore cosicché tante squadre rischieranno di dover vendere i pezzi pregiati andando incontro ad una recessione o forse al tanto conclamato “puntare sui giovani”

Andrea69
Ospite
Andrea69

Cari tifosi, per fare capire ai ciabattini che è giunta la loro ora, basta andare in 500 allo stadio e così capiranno che non scherziamo. Oppure andiamo in 30 mila e tifiamo l’altra squadra ( gobbentus a parte). Forse i media li ridicollizzeranno ancora di più di quello che sono già. Mi ricordo Italia – Messico ed io cantai tutta la partita Mexico mexico mexico

gianni usa
Ospite
gianni usa

Grazie ai DV tanti hanno perso anche l’orgoglio di essere FIORENTINI e sono contenti di farsi ricattare da questi signorotti bugiardi e permalosi.L’unica scusante che gli sciarpati hanno e’ la Vittoria dello scdetto del 2011 come ci promisero.. Possibile che ci siano cosi’ tanti tifosi che s’accontentano di nulla ,facendosi regolarmente prendere in giro?

Matteo Praga
Ospite
Matteo Praga

Purtroppo odioso quanto vuoi ma aveva ragione Marcionni…. “Firenze è ormai una citta piccola e povera”… il resto segue… tanta gente si vende per un piatto di lenticchie…

rotlf
Ospite
rotlf

E son loro i primi a NON venire allo stadio ma di icchè si parla???

Simon mago
Ospite
Simon mago

Basta con le scuse dei ciabattini. Siate coerenti, state a casa brutti gobbi, o guatdatela in tv, come fanno i gobbi delle campagne e del meridione. . presente dal 1986……..e allora si che si faceva pena davvero

marco mugello
Ospite
marco mugello

C’era tanta dignità negli anni 70 80 90… poveri, ma pieni di orgoglio e spirito di corpo… oggi siamo servi negletti e abbandonati di chi, avendo acquistato la viola per ragioni economiche, per altrettante ragioni economiche la lascia andare in rovina come le cascine e i casolari di campagna in zone non più convenienti… bellissimi edifici, una volta pieni di vita, oggi poco più che ruderi, abbandonati, nessuno va più a controllare se sono ancora in piedi… c’è qualcosa di profondamente servile nel dover sopportare questo… è come avere una mamma, prima amante di un grande signore, poi via via… Leggi altro »

Roberto Como
Ospite
Roberto Como

Avendo ACQUISTATO la Viola? Mah, mi manca un pezzo….

Matteo Praga
Ospite
Matteo Praga

Un po deprimente come quadro ma rende l’idea….

VIOLASNIPER
Ospite
VIOLASNIPER

GRANDE PECOS BILL

Ciccio Ben
Ospite
Ciccio Ben

Continuiamo così a farci del male! Mi chiedo ma quando c’erano i 32.000 abbonati chi erano i proprietari? Ma avete visto che il calo è fisiologico anche negli altri club? Quando la smetteremo di essere divisi pro e contro DV e ricominceremo a tifare davvero la Viola?

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Risposta semplice: quando se ne sarà andata la peggiore proprietà della nostra storia

roberto
Ospite
roberto

allora caro pecos sei molto giovane non sai quello che abbiamo patito noi tifosi viola negli anni 70 80 90………

Altai
Ospite
Altai

Hai ragione, sofferenze indicibili e zero soddisfazioni. Però c’è una sottile differenza: nelle stagioni di cui parli la società era gestita da persone che davano tutto ciò che potevano, sempre presenti anche se spesso pesantemente criticati(ricordo bene le scritte “Ugolini boia” che comparivano sui muri) e i tifosi riempivano lo stadio per vedere Gola, Bertarelli, Zagano ecc. Adesso sei nelle mani di questi spocchiosi, permalosi e pure latitanti chiaramente responsabili del calo della passione e quindi delle presenze allo stadio.

Simon mago
Ospite
Simon mago

No. La colpa è del fatto che manca nel tifo il ricambio generazionale, dovuto alle mancate vittorie. Al franchi siamo tutti, vecchi e ormai stanchi di veder vincere i soliti da 100 anni a questa parte. Se poi vuoi fargli anche questa colpa…..già ne hanno tante questi ciabattini…

Gianluca puɐןɐǝz ʍǝu
Ospite
Gianluca puɐןɐǝz ʍǝu

Tutto il tifo si riduce a supportare il + forte? Ma allora devi essere il primo a seguire il consiglio dei “leccavalle”: “tifa gobbi così vinci”. Ragionamento ridicolo. Il tifo, nell’ora di sconforto e di vittoria, è passione durante i 90 minuti ed anche durante tutti quelli tra il 90esimo ed il successivo calcio d’inizio, è urlare di gioia quando si segna e magari il giorno dopo esser senza voce, è senso di appartenza alla città e ad un gruppo, è rituale come andare allo stadio o al circolino, è sogni di gloria per la maglia, è amore. Togli la… Leggi altro »

treics
Ospite
treics

Con i Pontello abbiamo avuto due fasi. La prima ci aveva portato uno scudetto, ladrato dai gobbi. Se vogliamo parlare del passato facciamolo bene. Inoltre negli anni 90 abbiamo avuto dei grandissimi giocatori, altro che patire. Inoltre negli anni 70 abbiamo vinto comunque qualcosa, con i CG idem. Inoltre vogliamo analizzare il patire degli anni 70? Ecco cosa abbiamo patito: Un terzo posto, un quarto, un quinto e due sesti, un settimo, un ottavo, un nono e due tredicesimi. Il tutto accompagnato da una coppa Italia ed una coppa di lega italo-inglese, che la si potrebbe quasi considerare un’antenata, come… Leggi altro »

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Bravo TREICS, hai ricordato sinteticamente la Viola dal 1970 in poi. Mi eviti anche di fare i soliti copia/incolla per i leccavalle e i leccasuole. Quei leccavalle e leccasuole che dicono al sottoscritto di non conoscere la storia della Viola.

Osvaldo
Tifoso
Osvaldo

Io ho goduto di morto rispetto ad oggi. Ho visto anche uno scudetto, diversi titoli fregati dai gobbi,coppa italia e mai nessuno che si sia permesso di prenderci per il c…o e comportarsi maleducatamente come questa gente che abbiamo ora con risultato zero + 0 tituli e milioni di umiliazioni.

Simon mago
Ospite
Simon mago

Sa na sega pecos rinc…..quando si giocava con sella, gola, tendi mattolini……
Possano andarsene, ma voglio finire in buone mani. Questi hanno si e no 30 anni, e vivono nel mito del bati…..e credono sia stato sempre.così. nb. Anche con quella formazione abbiamo vinto le noccioline…..
Noi non vinceremo niente nemmeno con pogba, naingolann, messi ecc…..è sempre stato cosi, e lo sarà sempre……

Gianluca puɐןɐǝz ʍǝu
Ospite
Gianluca puɐןɐǝz ʍǝu

Brutta bestia la rassegnazione

treics
Ospite
treics

Il thread oramai è perso ma una piccola annotazione la vorrei fare. Con Tendi finimmo quinti in campionato, con Mattolini terzi. Forse non ricordate bene il passato viola. Con Sella e Gola invece fu il peggior periodo degli anni 70, ma parliamo di un paio d’anni…

Sieeeeeeeeeee
Ospite
Sieeeeeeeeeee

Potresti essere tu il primo ad andartene no? Ne trarrebbe beneficio la tua bile e al contempo la nostra pazienza

Simon mago
Ospite
Simon mago

Prima coppe e scudetti come caramelle……rimanete a casa, sia con questi ciabattini, che con sceicchi di brozzi…..

Andrea Certaldo
Ospite
Andrea Certaldo

Eh si diamine…se vanno via i DV cominceremo a vincere !!!
ma credi sempre a babbo natale te?

l’ho sempre detto, noi siamo come quello che per far dispetto alla moglie se lo tagliò….

Simone Magnani
Ospite
Simone Magnani

Bravo Pecos Bill.
Concordo in pieno

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

Ho un sogno: i Della Valle che Finiscono anche i peli dei c******i, lasciano la Fiorentina in Lega Pro, la rileva il presidente del Gubbio Calcio, (nel frattempo diventato miliardario a forza di vendere pale da neve su E-Bay ai malati da sindrome da Gubbio), che, mosso a compassione, li assume come custodi del campo sportivo di Gubbio, destinato nel frattempo al campionato delle Women Viola. La Fiorentina viene riammessa d’ufficio in Serie A e ai preliminari di Champions League, grazie al faraonico tetto ingaggi imposto dal nuovo presidente, dando inizio ad un’epopea di vittorie nazionali ed internazionali dei Viola… Leggi altro »

PolemicoViola
Ospite
PolemicoViola

Fantasticooooo ti amooooo

Matteo Praga
Ospite
Matteo Praga

Ah ah ah ah…. forte

fabioviola68
Ospite
fabioviola68

l’importante e’ che arrivi qualcuno meglio . . . senno’ ti si viene a cercare e paghi la pizza a tutti . . . .

Roberto Como
Ospite
Roberto Como

E se arriva qualcuno meglio cambi nick o la pizza a tutti (tutti chi poi ?) la paghi te? per essere peggio cosa dovrebbe fare?

Aliush
Ospite
Aliush

Esatto! Il problema è che questi son come zecche…non si schiodano.

Simon mago
Ospite
Simon mago

Premesso che dei ciabattini non me ne importa una mazza, caro pecos rinc, resta a casa anche dopo……

Articolo precedenteMai una rimonta fin qui da inizio stagione. E non può bastare solo correre più di tutti in A
Articolo successivoBadelj come Thereau. Ecco l’entità del suo infortunio
CONDIVIDI