Mentore Giampaolo: “Ha tutte le carte in regola per far bene a Firenze”

22



Oggi a RadioBlu è intervenuto l’ex allenatore Adriano Buffoni, mentore di quel Marco Giampaolo, più volte indicato come il prossimo sostituto di Paulo Sousa. L’ex tecnico tra le altre di Udinese, Triestina e Reggina si è espresso così sulla gara dell’Europa League della Fiorentina: “La squadra si sta pian piano trovando. Speriamo che domani sera sia a posto.” Guardando al futuro, Buffoni, ha parlato di Giampaolo in ottica Fiorentina: “L’ho avviato io, perchè lui non aveva intenzione di fare l’allenatore. Io invece, già allora, avevo intravisto quelle qualità che ora sta dimostrando. E’ un allenatore attento all’equilibrio tra fase di attacco e di difesa, è una sua prerogativa che lo valorizzerà. Io credo che Marco abbia tutte le qualità per fare bene a Firenze. Lui sa fare ottimo calcio, a Firenze si può fare un bel calcio, quindi dovesse arrivare a Firenze sono sicuro che farebbe bene. Ha capacità ed equilibrio sufficiente per sopportare anche il peso di una piazza importante come Firenze. Inoltre è un allenatore attento a 180°, pronto a dare spazio anche ai giovani più interessanti. Credo che il grande pregio di Giampaolo sia quello di adoperare bene gli uomini per le qualità che hanno, non è un integralista per quanto riguarda il modulo, sa adeguarsi alle situazioni del momento.”

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
Rob de Matt
Ospite
Member

Penso che possa fare bene anche altrove, non solo a Firenze. Quello che non capisco è l’atteggiamento di Radioblu. Se fossi in loro proverei ad intervistare anche Pippo Baudo, potrebbe essere che dicesse: ” questo l’ho inventato io! “. Forse stanno tirando la volata a Giampaolo? Ma si rendono conto, a Radioblu, che qui non stiamo parlando di Ascoli, Pescara, Empoli, Cremonese ( con tutto il rispetto per queste società ) ma di FIORENTINA? Raccontate a Guetta e soci che siamo a Firenze, forse non se ne rendono conto.

Ceovi79
Ospite
Member

Io spero che comunque Giampaolo continui a fare bene alla SAMPDORIA, in fondo ne ha sposato il progetto quando ha firmato il contratto, ossia quest’estate. Tempo x approdare ad una cosiddetta big ne ha ancora tanto.

DanteAlighieri
Ospite
Member

io mi sare gia’ belle e divertito a sentire it totallnatorea Febbraio!!!
Sousa (che ci piaccia o no) e’ l’allenatore dell Viola e ha pure un opcione sul prossimo hanno sul contratto. Quanto sare’ ufficiale che se ne andra’ : saluti e medaglina, e chi lo sostistituira: benvenuto e evedi di falli laovrare!!!! Ma ora,. all a vigilia diuna gara imprtantissima per EL e del Campionato ho un grido e una richiesta: la smettiamo di avvelenare l’ambiente!!!!????

FVS i campioni, i presidenti, le proprieta’ e gli allenatori passano. sola la maglia rimane

Pizzulaficu
Tifoso
Member

Non so chi sia ! A prima vista l’avevo scambiato per l’on. Gasparri . Mi chiedo chi dei due andrebbe meglio per noi. Sono fiducioso non penso possano scendere così in basso.

Asti Viola
Ospite
Member

Be’ che non sia adatto a noi parliamone pure, ma non sapere chi sia vuol dire non seguire il calcio e quindi evitare di parlare di cose di cui non si ha conoscenza è sempre un ottimo consiglio.

Pizzulaficu
Tifoso
Member

Abito a Torino e conosco il tizio in questione come tante cose di Asti e dintorni. Te ne voglio dare uno anche io, ogni tanto occorrerebbe cogliere l’ironia e bersi un bel bicchiere di Ruchè. Ciao.

pino
Ospite
Member

Io prenderei Battistuta

alex
Ospite
Member

dopo le parole di ieri sera del Cecchi Gori napoletano può essere anche Sarri il nuovo allenatore viola.

birillo
Ospite
Member

ma per carità… e poi con quella fissa espressione da cane bastonato

Patcom
Tifoso
Member

Questo va bene per i ciabattini perchè lo paghi coi punti del supermercato, non ti chiederà mai nulla ma, anzi, ti sarà sempre grato se gli darai uno straccio di panchina e prenderà, senza fiatare, tutte le schifezze che arriveranno dalle sessioni di mercato. Allenatore più insignificante di una secchiata d’acqua nel muro, le sue squadre senza gioco, senza carattere e senza @@! A Firenze potete portare gli allenatori che vi pare ma con quei giocatori scarsi e bolliti che i ciabattini mettono loro a disposizione, sarà sempre una tragedia. Il vero male della Fiorentina sono i fratellini, disinteressati alle vicende della squadra ma interessatissimi alle plusvalenze e decisi a sfruttare fino in fondo la mucca, finchè darà latte. In che mani siamo finiti!

doc rob
Ospite
Member

inadatti alla Fiorentina sia Giampaolo che Di Francesco, allenatori si bravi, ma che possono far bene in piazze minori, tipo Chievo, Udinese o, al massimo, appunt,o Sassuolo e Samp. Bravi con i giovani ma non in grado di impattare con giocatori di livello più elevato. Un po’ come Gasperini che fa i miracoli con l’Atalanta ed è andato bene a Genova, ma che ha fallito quando ha avuto l’occasione della vita. Mi piacerebbe Sarri, e in seconda istanza Spalletti. Ma questi credo che siano inarrivabili, Sarri perché non penso che lasci il Napoli, Spalletti perché, tra lui e lo staff che si porta dietro, costa un’ira diddio.

Tomas (ex) da Prato
Ospite
Member

Gasperini ha fallito all inter perché lo hanno messo in una situazione insostenibile già dai primi allenamenti, ma ha sempre fatto bene nelle altre piazze (anche se a me non sta simpatico e non lo vorrei a Firenze come capacità credo che andrebbe più che bene).

Franco_Thai
Ospite
Member

Quindi?

Conte Verde
Ospite
Member

Se queste sono le premesse, mi convinto sempre più che la prossima stagione sarà ancora più deludente di questa in corso (e già per noi finita). Con i marchigiani aspettiamoci altre delusioni.

fabio
Ospite
Member

Mentore Giampaolo: “Ha tutte le carte in regola….per rendere felice il duo”. Si gioca sempre più al ribasso, non si vede mai la fine. Forse una fine c’è, ma solo se il duo più vincente d’Italia stanco delle troppe vittorie acquisite in 15 anni lascia. La nostra salvezza viene dalla partenza del duo, fino a quando ci sarà per noi sarà solo miseria.

soffici
Ospite
Member

Fabio, ho l’impressione che con il calcio di adesso nessuno ti farà vincere qualcosa a Firenze. In piazze dalle dimensione analoga (Verona Genoa Bologna ….) vedi forse qualche speranza di vittoria adesso ? Dal 1976, cioè negli ultimi 40 anni lo scudetto fuori da Juve Inter e Milan è andato solo 6 volte; di cui due al Napoli di Maradona due alle Romane (uno a testa) e uno alla Samp di Manotvani e al Verona. Tuttavia la tendenza negli ultimi 20 anni è pure peggiorata.

elcoyote
Ospite
Member

tra Giampaolo e Di Francesco… Non ho dubbi: scelgo il secondo. Sperando che anche i Della Valle la pensino come me…

marco mugello
Ospite
Member

Buso…. “Tello domani?…. ….Non credo che Sousa snaturi cosi tanto la sua squadra ed il suo modo di pensare”. Questo esprime abbastanza chiaramente un concetto… “abbiamo la pietra filosofale, che tramuta i metalli in oro, ma abbiamo ancora qualche piccolo problema tecnico, ogni tanto tramuta l’oro in metalli… però tranquilli, stiamo provvedendo !…funzionava nel medio evo, prima o poi troveremo l’inghippo.”

Conte Verde
Ospite
Member

…soprattutto quello di non pretendere nulla, di accontentarsi di qualsiasi arrivo, di non essere ambizioso. L’allenatore giusto per questa deprimente proprietà. Prepariamoci al progetto Atalanta a Firenze.

Magnifico Messere
Ospite
Member

Un allenatore esonerato 5 volte è l’allenatore adatto per il “progetto a costo zero” degli scarpari.

Della Valle VATTENE !!!

sempreviola1
Ospite
Member

sicuramente i tuoi presidenti preferiti sono stati cecchi gori e pontello ti identifichi proprio bene

marco mugello
Ospite
Member

Che non sia un integralista è bellissimo… probabilmente quel generale polacco che nella seconda guerra mondiale, pare, lanciò la cavalleria alla carica contro i carriarmati, prendendo una rintronata mai vista, come hobby era un allenatore di calcio di una squadretta…. ma un allenatore integralista.!!… “Noi abbiamo la migliore cavalleria del mondo, lo sanno tutti, i carriarmati ci fanno il solletico…..solito modulo 14, li attacchiamo sulla destra, poi ritorniamo indietro e li prendiamo da sinistra, il centro lo spostiamo indietro e tutti addosso….li facciamo a fettine, dentro quelle scatolette da sardine….però equilibrio, ragazzi, equilibrio! Se non vi sbilanciate è fatta.!..”

wpDiscuz
Articolo precedenteAllenamento di rifinitura Fiorentina, le immagini e i video LIVE dal Borussia Park
Articolo successivoChampions League, ecco il programma e le formazioni delle due partite
CONDIVIDI