Mercato: asse Fiorentina-Parma per la comproprietà di Parolo. Alternativa Musacchio

    0



    Mateo MusacchioChiuso definitivamente il capitolo Jorginho, la Fiorentina tornerà a breve a parlare con il Parma per la comproprietà di Parolo. Si potrebbe ragionare sulla base di una compartecipazione da 3,5 milioni a quota, ma di sicuro la Fiorentina non tornerà a sedersi al tavolo del club emiliano se il Parma dovesse riprovare ad allargare il discorso con il cartellino di Cassano. Ma se i soldi del tesoretto viola non dovessero essere utilizzati per arrivare a Parolo – scrive stamani La Nazione (Riccardo Galli) è molto probabile che Macia si rimetta in viaggio per la Spagna per andare a bussare alla porta del Villarreal con l’obiettivo di chiudere subito (e non alla fine della stagione) l’operazione Musacchio. Il difensore (classe 1990) ha il contratto in scadenza, è vero, ma il Villarreal ha aperto al rinnovo e questo può essere letto anche come un messaggio indiretto alla Fiorentina: portate la cifra giusta e Musacchio può lasciare la Spagna anche subito.