Mercato, entrate/uscite della Fiorentina: oltre 30 mln di attivo

    0



    acquisti, cessioniTermina con la cessione in prestito oneroso al Milan il mercato estivo della Fiorentina. Niente Sportiello, niente Obiang. In entrata l’ultima ufficialità è quella del terzino sinistro Maxi Olivera, del Penarol. Oltre a lui, in viola sono arrivati un portiere (Dragowski), quattro difensori (Diks, De Maio, Salcedo e Milic), tre centrocampisti (Hagi, Sanchez e Cristoforo), due esterni (Tello e Toledo) più il giovane attaccante Maganjic. In uscita, invece, 34 operazioni, più i fine prestiti e fine contratto di fine giugno. Su tutte, pesa la cessione di Marcos Alonso al Chelsea, per 26 milioni più bonus, che fa registrare un attivo di oltre 20 milioni per le entrate/uscite. Ecco il bilancio completo:

     

     

    Acquisti:

    Bartlomiej Dragowski (3 mln, dallo Jagiellonia)

    Kevin Diks (2,7 mln, dal Vitesse)

    Ianis Hagi (1 mln, dal Viitorul)

    Sebastien De Maio (prestito oneroso, dall’Anderlecht)

    Hrvoje Milic (0,8 mln, dall’Hajduk Spalato)

    Josip Maganjic (0,7 mln, dall’Hajduk Spalato)

    Cristian Tello (prestito, dal Barcellona)

    Carlos Sanchez (prestito, dall’Aston Villa)

    Sebastian Cristoforo (prestito, dal Siviglia)

    Carlos Salcedo (prestito, dal Chivas)

    Hernan Toledo (prestito, dal Deportivo Maldonado)

    Maxi Olivera (prestito, dal Penarol)

     

     

    Cessioni:

    Marcos Alonso (26 mln più bonus, al Chelsea)

    Mario Gomez (2 mln, al Wolfsburg)

    Marko Bakic (1,4 mln, allo Sporting Braga)

    José Maria Basanta (1 mln, al Monterrey)

    Leonardo Capezzi-Nicolò Fazzi (0,8 mln, al Crotone)

    Rafal Wolski (0,5 mln, al Lechia Gdansk)

    Giuseppe Rossi (prestito, al Celta Vigo)

    Mati Fernandez (prestito oneroso, al Milan)

    Frane Bitunjac (definitivo, all’HNK Sibenik)

    Cedric Gondo (definitivo, all’Asteras Tripolis)

    Gianluca Mancini (definitivo, al Perugia)

    Filippo Bandinelli (definitivo, al Latina)

    Jacopo Petriccione (prestito, alla Ternana)

    Joshua Brillante (definitivo, al Sidney FC)

    Diego Peralta (definitivo, al Pisa)

    Marko Dabro (definitivo, al Cibalia)

    Alessandro Bacci (definitivo, Juve Stabia)

    Lorenzo Bardini (definitivo, al Cesena)

    Saverio Madrigali (prestito, al Cosenza)

    Lorenzo Venuti-Ricardo Bagadur (prestito, al Benevento)

    Ante Rebic (prestito, all’Eintracht Francoforte)

    Marco Berardi (prestito, al Tuttocuoio)

    Andy Bangu (prestito, alla Reggina)

    Artem Makarov (prestito, al Taranto)

    Luca Zanon (prestito, alla Pistoiese)

    Nicolò Gigli (prestito, allo Matera)

    Jaime Baez (prestito, allo Spezia)

    Andres Schetino (prestito, al Siviglia B)

    Steve Beleck (prestito, all’Umraniyespor Kulubu)

    Simone Minelli (prestito, all’Albinoleffe)

    Gilberto (prestito, al Latina)

    Amidu Salifu (prestito, al Mantova)

     

    Totale spese: 8,2 mln + prestiti onerosi + Astori (obbligo di riscatto a 4 mln)

    Totale entrate: 31,7 mln + prestiti onerosi e bonus

    acquisti, cessioni

    mercato