Mercato: Jorginho in stand by. La Viola non molla Parolo, ma niente aste al rialzo

    0



    Jorginho - Hellas VeronaIl mercato relativo all’emergenza attacco riesplosa ieri sera, mentre passando alle altre situazioni il capitolo più interessante è quello relativo a Jorginho del Verona. Il club gialloblù ha ribadito anche ieri di essere pronto a prendere in considerazione offerte importanti relative al centrocampista, ma che l’eventuale chiusura di ogni trattativa sarà da rimandare alla prossima estate. La Fiorentina riproverà il blitz per avere subito a disposizione Jorginho, ma nel caso il Verona rimanesse irremovibile sulla posizione attuale, Pradè proverà a sbloccare la situazione puntando a mettere le firme (subito) su una comproprietà da perfezionare poi a giugno. Fra le operazioni che la Fiorentina sta comunque seguendo con attenzione in questi giorni ci sono i possibili sviluppi relativi al futuro di Parolo (Parma). Il timido sondaggio fatto qualche tempo fa si è subito infranto davanti all’inserimento sul giocatore di Roma e Milan, ma Pradè non sembra intenzionato a mollare la presa. In pratica la società viola sta alla finestra pronta a sfruttare eventuali passi falsi delle concorrenti nei confronti del centrocampista. Una cosa è certa: la Fiorentina non parteciperà ad aste al rialzo per arrivare a Parolo.