Mercato Viola, per Di Natale c’è l’idea del contratto a termine

    0



    Di Natale - RossiCome riporta La Nazione, osservando la questione in chiave tattica, sono almeno tre i giocatori (pronti a sbarcare a Firenze in prestito fino a giugno) che andrebbero a snaturare l’assetto della Fiorentina, prima e dopo il rientro di Gomez.
    Per dirla con Montella la soluzione Jovetic è quella più… scientifica. In che senso? I rapporti fra Ramadani e parte dei dirigenti viola e il fatto che Jo Jo al Manchester City stia prendendo troppa polvere, possono essere i punti di partenza di una trattativa che potrebbe rivelarsi più facile del previsto.
    E che dire di Totò Di Natale che proprio mentre la Fiorentina perdeva Rossi, ha deciso di chiudere con il calcio (a giugno) e sopratutto con l’Udinese. Per l’attaccante la situazione in casa bianconera rischia di diventare complicata da gestire da oggi a quando appunto lascerà il calcio giocato. Dunque perché non provare a consegnare a Di Natale una maglia viola «a termine» e piazzarlo lassù accanto a Gomez proprio come avrebbe dovuto fare Pepito? L’apertura del manager di Totò non è da trascurare («parlerò con lui fra una settimana»). Già, una settimana, ovvero quando la Fiorentina proverà a sintonizzarsi con l’Udinese per valutare il riscatto di Cuadrado e tentare la scalata a Muriel.

    Commenta la notizia

    avatar
    Articolo precedenteDella Valle-Pradè-Macia, tra due giorni vertice di mercato..
    Articolo successivoPapu Gomez pronto a lasciare l’Ucraina, ipotesi prestito
    CONDIVIDI