Merlo: “Contro l’Inter bisogna giocare come se fosse al Franchi”

4



Le sensazioni del doppio ex della sfida di questa sera tra nerazzurri e gigliati.

Claudio Merlo, doppio ex di Inter e Fiorentina, ha parlato prima del match di stasera a Radio Bruno:

“Fosse stato per me non sarei mai andato all’Inter. Ci andai solo perché c’era Chiappella. Sicuramente stasera tifo i viola. La Fiorentina, ora come ora, non ha niente da perdere, deve andare a Milano e giocare come se fosse a Firenze. A centrocampo confermerei Veretout, Gerson e Benassi. Non essere più tornato nell’ambiente viola mi è dispiaciuto molto”.

4
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
chetristezza
Ospite
chetristezza

RIDICOLIZZATI DALL’ INTER, EROSI IN DIFESA DA 2 CATEGORIA

LA FONT VERGOGNOSO,SIMILI ERRORI IN UNA SOCIETA’ SERIA(NON DI CIARLATANI BURATTINI)COME LA NOSTRA…FUORI ROSA 5 GIORNATE

CHETRISTEZZA

chetristezza
Ospite
chetristezza

la font giocasse in una societa’ seria,sarebbe messo fuori rosa 4 giornate….difesa imbarazzante….e i babbei leccavalliani parlavano di champion league….chetristezza

chetristezza
Ospite
chetristezza

con allenatori piu’ che mediocri come pioli….(parla il curriculum……)…e con la mediocre squadra che abbiamo
c’e’ poco da sperare….l’inter a 1,63 mi sembra IL FURTO DELLA SERATA….

Luca, Prato
Ospite
Luca, Prato

io invece credo che la viola per confondere bene l’avversario deve giocare come se fosse Antani.

Articolo precedenteInter-Fiorentina, la FORMAZIONE dei TIFOSI: Hancko ed Edimilson titolari
Articolo successivoBenassi: “Giocare a San Siro per me è sempre speciale”
CONDIVIDI