Merlo: “Prenderei Di Francesco, mi sembra ideale per la Fiorentina”

2



L’ex giocatore ed allenatore della Fiorentina Claudio Merlo ha parlato ai microfoni di Radio Bruno: “Questo campionato è stato molto mediocre. Ho visto Fiorentina-Inter, sembrava una partita “scapoli-ammogliati”, gli attaccanti potevano segnare quando volevano, senza essere mai pressati dai difensori. Adesso, tolto il Crotone che può ancora salvarsi, Palermo e Pescara pensano all’anno prossimo. I viola devono andare a Palermo come fosse una sfida di Champions League. Inter e Milan possono essere riprese. Ma per vincere ci vuole quella determinazione che per adesso non abbiamo mai visto. Tra gli allenatori che sono in giro prenderei Di Francesco, mi sembra quello ideale per la Fiorentina. Babacar? E’ uno che fa sempre gol. Bernardeschi quando ha esordito faceva di tutto, adesso mi sembra che la sua mentalità è cambiata. Per me non è un 10, ma un esterno da attacco”.

2
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Caro Claudio, lascia perdere QUESTA Fiorentina. Non ti ci confondere nemmeno con essa. Evita di parlarne e, caso mai, ricordaci la Viola che fu: ad esempio quella tua e di Picchio. Almeno potremo ricordare quella che, un tempo, era una grande del calcio italiano a fronte, invece, della nullità totale che è diventata con i prescritti di calciopoli.

Nippur
Ospite
Nippur

Il problema è se la fiorentina possa essere l’ideale per Pioli, per non parlare di Di Francesco. Arriverà uno yes man.

Articolo precedenteOrlandini: “Con Babacar niente mezze misure. L’Europa League…”
Articolo successivoDalla Francia, Fiorentina interessata ad un attaccante del PSG
CONDIVIDI