Miccichè: “Commisso? Importante arrivino azionisti appassionati che investono”

7



Il presidente della Lega Serie A: “Che un grande imprenditore statunitense decida di investire sulla Fiorentina è un’ottima notizia”

Queste le parole del presidente della Lega Serie A Gaetano Micchè ai microfoni di Radio Bruno: Commisso? Il calcio italiano ha bisogno di una serie di iniziative, come nuove infrastrutture e nuove regole. Ma uno degli aspetti importanti è certamente l’arrivo di nuovi azionisti appassionati che investano nelle società. I Della Valle nei loro 17 anni hanno fatto un ottimo lavoro, tenendo sempre in alto una città come Firenze, lasciando stare quest’anno. Comunque sia, che un grande imprenditore statunitense decida di investire sulla Fiorentina è un’ottima notizia, capisco l’entusiasmo dei tifosi”.

Calcio italiano in America? Il calcio italiano ha un qualcosa di straordinario che non hanno gli altri campionati, e sono le nostre splendide città che rappresentano valori incredibili. Firenze è una delle più alte espressioni di questo concetto. Sono convinto che un imprenditore come Commisso investirà certamente nella Fiorentina, ma lo farà insieme a una grande città come Firenze”.

“Un consiglio? Di Commisso ho letto che ha interessi aziendali e un patrimonio tali che non ha bisogno di grandi consigli. Le aziende per funzionare hanno bisogno di regole chiare, un azionista presente, un management attento, un gruppo di tecnici adeguati. E poi, ci vuole sempre un pizzico di fortuna nello scoprire giovani talenti e nell’aggiudicarsi qualche partita. La Fiorentina già adesso ha una signora squadra, si tratta solo di rafforzarla. Spero sia un anno diverte per la Fiorenitna e per tutto il calcio italiano. Antognoni confermato? Mi sembra un segnale importantissimo sin dall’inizio. Credo sia la figura migliore per assicurare la connessione tra la gestione Della Valle e la gestione Commisso”. 

7
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Il lenzolaio
Ospite
Il lenzolaio

17 anni 0 tituli, ottimo lavoro?

Ferdi, Scandicci
Ospite
Ferdi, Scandicci

Mi pare che i titoli glieli abbiate dati. Voi non volevate i titoli, volevate che che si rovinassero per la Fiorentina, ma quando si sono stufati hanno ripreso i loro 170 coccini e sono tornati a giocare sul loro uscio.

Rasputin
Ospite
Rasputin

Imprenditori fiorentini molti bla bla e niente sghei vedi cavalli ecc ecc quindi un benvenuto a rocco e i suoi fratelli

Gualtiero
Tifoso
gualtiero

La gratitudine questa sconosciuta.

Momo
Tifoso
momo

Imprenditori Fiorentini, non avete voluto occuparci della societa. Potreste sostenerla almeno con sponsor ecc? Come fanno altri territori?

Ribe
Member
ribe

e di sicuro…ma se la folletto ha preferito pagare pure una penale pur non vedere accumunato il suo marchio alla fiorentina (FOLLETTO!!!) speriamo di ripartire in toto

claudio
Ospite
claudio

bhe il commento mi sembra sensato.PErchè ha ricevuto 3 pollici giu?
In effetti sarebbe ora che tutti sti imprenditori, che spesso hanno parlato, facessero qualcosa di tangibile

Articolo precedenteAncora Commisso: “Perché sono arrivato qui? Per spendere assai soldi”
Articolo successivoPrimavera, Torino-Fiorentina 2-2: termina qui la stagione viola. Rileggi la cronaca di FI.IT
CONDIVIDI