Di Michele: “Muriel potrà dare tanto. Ma non sia visto come salvatore della patria”

7



di michele

L’ex compagno del colombiano: “Muriel è molto duttile, sono certo che a Firenze potrà dare tantissimo e viceversa. L’importante è che non si senta salvatore della patria”

David Di Michele, ex calciatore e compagno di squadra di Luis Muriel a Lecce nella stagione 2011-12, ha parlato così ai microfoni di Radio Sportiva del neo acquisto della Fiorentina: “Luis è un giocatore molto duttile, che sa ricoprire tutti i ruoli dell’attacco. Può giocare sia con Simeone, ma anche insieme con Chiesa. Il miglior medico sarà Pioli: il tecnico gigliato troverà la miglior collocazione tattica per il colombiano. Sono certo che a Firenze potrà dare tantissimo e viceversa. L’importante è che non si senta salvatore della patria. Muriel non ha giocato molto a Siviglia, è probabile che non sia in perfette condizioni fisiche. Bisognerà dargli un po’ di tempo, perché è possibile che sia più indietro rispetto ai compagni”.

7
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Gabri78
Tifoso
gabri78

Da un calciatore con un riscatto a 15 milioni mi aspetto che sia eccome il salvatore della patria per una squadra come la Fiorentina, altrimenti cosa è stato preso a fare? Sempre che Pioli non si intestardisca nel farlo giocare fuori ruolo

zinzo
Ospite
zinzo

MA QUALE SALVATORE !!!!! QUELLO L’ UNICA COSA CHE PUO SALVARE è LA LISTA DEI MIGLIORI RISTORANTI DI FIRENZE

amedeoviola
Ospite
amedeoviola

ormai siamo salvi , va ben chiunque , e pensiamo al progetto invece di distrarci ,chiesa 70 milioni – milenkovic 50 milioni – biraghi 25 milioni – benassi 20 milioni – simeone 25 milioni – plurisvalenze per giugno .

VIOLASOUL
Ospite
VIOLASOUL

Ma che salvatore e salvatore, si spera che faccia meglio di Pjaca (anzi lo svegli dal letargo) e aiuti o sostituisca Simeone chè in crisi. Quello di cui ci sarebbe vero bisogno è però Diawara e qui la soc. dovrebbe fare il vero colpo. Il prossimo anno qualche big partirà di sicuro e soldi per pagare Diawarà ci saranno. Dubito che i DV ci mettano questo regalo nella calza della befana. I Viviani, Pulgar ecc. lo sanno tutti, valgono Dabo, Norgaard e Edimilson e non potranno essere il futuro della Fiorentina, Se si va in Europa dovemmo avere una squadra… Leggi altro »

Socrates
Ospite
Socrates

Si va in Europa ? A fare cosa? Ma per piacere . Nono decimo posto se va tutto bene.

Tiziano 51
Ospite
Tiziano 51

Quest’anno, purtroppo, niente Europa.
Se questa proprietà non cambia indirizzo, o non cambia proprio la proprietà, niente Europa neppure per i prossimi anni. Solo tranquilla mediocrità.
Amen

Fabrizio
Ospite
Fabrizio

…..ancora uno fuori di testa che parla ancora fi europa!! Quelli come te sono falsi tifosi, in apparenza pronti a sostenere la squadra a ogni costo ma che in realtà finiscono per sostenere la politica vergognosa di questa società!!!!

Articolo precedenteItalia Under 18: cinque calciatori della Fiorentina convocati dal ct Franceschini
Articolo successivoSondaggio FI.IT – Il gol più bello del 2018 è quello di Milenkovic col Chievo
CONDIVIDI