Milan, buco di bilancio di 126 milioni nell’esercizio 2017-2018

27



Perdita record per la società rossonera: pesano le svalutazioni dei cartellini.

Come riportato da Calcio e Finanza, il Milan ha chiuso l’esercizio 2017-2018 con una perdita netta a livello consolidato di 126 milioni di euro, in aumento di 53 milioni rispetto ai 73 milioni di rosso dell’esercizio precedente.

Tale peggioramento del risultato netto, si legge nel bilancio consolidato del gruppo Milan, deriva principalmente da maggiori ammortamenti e svalutazione dei diritti alle prestazioni dei calciatori per 49,3 milioni, da maggiori costi per il personale tesserato per 13,2 milioni e da maggiori oneri finanziari per 16,4 milioni.

Dal punto di vista dei ricavi, il Milan ha chiuso l’esercizio 2017-2018 con un fatturato consolidato di 255,8 milioni di euro, di cui 42,1 milioni relativi alla gestione del parco calcatori (plusvalenze e incassi da prestiti).

In virtù della perdita consolidata di 126 milioni il patrimonio netto consolidato del gruppo Milan al 30 giugno 2018 era negativo per 36 milioni di euro. La posizione finanziaria netta era invece negativa per 128,4 milioni.

Tuttavia, tenuto conto che nel corso dei mesi di agosto e settembre 2018, sono stati effettuati versamenti alla capogruppo AC Milan SpA da parte dell’azionista di controllo per complessivi 170,5 milioni e che AC Milan SpA ha proceduto all’estinzione dei due prestiti obbligazionari l’equilibrio patrimoniale e finanziario è stato ristabilito.

27
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Girolamo Savonarola
Ospite
Girolamo Savonarola

RIGORE PER IL MILAN!

marco mugello
Ospite
marco mugello

Il mondo è dei super ricchi (e della Merkel), amara verità… contro una società per azioni da miliardi di €, la ragion non vale. Se oggi ci fossero i tirannosauri , gli elefanti e le tigri starebbero buonini buonini in un cantuccino, molto accattivanti e deferenti. Il Milan ha vinto, e noi la Champions non la vedremo più, ormai è persa l’onda…

Enzoviola
Ospite
Enzoviola

Altro che rigore finanziario…il Milan conosce solo quelli sul campo!

Silvano I vaia
Ospite
Silvano I vaia

Il fair play finanziaro è solo la scusa perfetta per chi non ha soldi o non voule investire ma vuole solo “vivacchiare” nella mediocrità… Vi ricorda una squadra? A me fa pensare ad una squadra di una magnifica città del centro italia le cui maglie sono di colore viola…

Aristarco Scannabue
Ospite
Aristarco Scannabue

Non sono certo così ingenuo da pensare che tutto vada bene ma vanno fatte due considerazioni. La prima è che al momento della sentenza UEFA il bilancio 2017-2018 non era noto e non era indiscussione: infatti il Milan come quasi tutte le squadre ha un bilancio che chiude al 30 giugno di ogni anno. La seconda è che la sentenza UEFA rimane anche se è stata rigettata dal TAS con la scusa della nuova proprietà che ha azzerato il debito e che al prossimo giro l’UEFA si troverà a giudicare un triennio in cui il Milan ha avuto rispettivamente 75,… Leggi altro »

Marius
Ospite
Marius

La considerazione è corretta, ma il giochino resta valido. Il TAS c’è sempre. La proprietà può cambiare cento altre volte. Elliot non ha interesse a rimanere azionista di maggioranza. Ci sono decine di altri fondi, americani e asiatici, pronti a prenderne il posto per due o tre anni, per lucrare sul prestito. Ha poco senso fare un ragionamento logico se la decisione ultima è affidata a organi che dimostrano di reputare solida una proprietà nelle mani di un fondo speculativo…. Dai. Basta questo per un bomba liberi tutti.

fabbrichetta
Ospite
fabbrichetta

Il Milan è marcio al 100%, ma al calcio europeo serve da morire e prima di farlo fallire si caleranno le brache in ogni situazione.

marco mugello
Ospite
marco mugello

Errore, è l’Uefa che così puzza come un pesce su un davanzale di una settimana estiva… le sentenze sono state un gioco delle tre carte che girano vertiginose… “Milan si, Milan no, dove è il Milan? Colpevole o innocente?”…….”Colpevole!” ” No, signore e signori, non è ne colpevole ne innocente… Non c’è più, è sparito, avete sbagliato tutti… Vedete? il Milan non ci sta più. Altro giro altra corsa, chi vuol puntare?” Per me è andata così….

I picca della Canova
Ospite
I picca della Canova

Roba da pazzi…Il bello è che hanno preso anche paqueta dal flamengo x 35 milioni…Si possono permettere anche di spendere con 130 milioni di buco….Loro possono noi no!! Cmq tanto si sta parlando della solita monnezza

Ghero
Ospite
Ghero

Ah ok… Quindi stavolta compreranno messi e saranno anche ripescati in champions league… No no ma è tutto regolare, come la juve che gli presta bonucci un anno e gli regala higuain e caldara l anno dopo… Ma continuiamo a far finta di nulla mi raccomando

Simon mago
Ospite
Simon mago

Copio ed incollo……ROBA DA MAIALI…

Marione
Ospite
Marione

Pazzesco questi miserabili in Europa al posto nostro!

fra diavolo
Ospite
fra diavolo

Anche Parma e Lazio ai tempi usavano i soldi delle obbligazioni,questi usano quelli dei risparmiatori,i fondi sono buchi neri che mangiano denaro su denaro,fra il gatto e la volpe ed un fondo Eliot darei i miei quattro zecchini ai primi. La finanza sta’ distruggendo economia e progresso imprenditoriale andrebbe regolamentata e controllata come si deve oggi e’ solo far west osceno che arrichisce pochi e impoverisce molti.

Lars Porsenna
Ospite
Lars Porsenna

Anche la grammatica e l’italiano non se la passano bene..

Simon mago
Ospite
Simon mago

Giusto. Inoltre, un po’ di punteggiatura non avrebbe guastato….

antognoni
Ospite
antognoni

poracci mo so poveri aiutamoli.

Ganzetto
Ospite
Ganzetto

Mamma mia come si fa ad avere questi buchi di bilancio per comprare Higuain. Non lo sanno che se l’uefa li becca gli esclude dalle coppe e gli blocca il mercato? Dovrebbero fare come noi che per avere i bilanci in ordine si compra benalouane e per premiarci della correttezza ci mandano nelle coppe al posto di qualche club pieno di debiti. Grazie Diego per farci vincere la Champions dei bilanci, in culo allo sport!

michele
Ospite
michele

Nickname perfetto per te

Scudetto_nel_2011
Tifoso
Scudetto nel 2011

Ve l aveva detto il vostro Scudetto che il
FAIR PLAY FINANZIARIO NON ESISTE , ma voi duri

Tutta fuffa raccontata dai delle balle
per NON SPENDERE volta a quei poveri mentecatti
che stanno ancora a parlare di bacino d utenza

.

E intanto

.

mentre noi ci s hanno i conti in ordine
il milan è in Europa League

.

Meditate gonzi meditate

.

Un abbraccio

Il vostro Scudetto nel 2011

ELP
Ospite
ELP

Te sei sicuramente di quelli che con la coda in autostrada pigliano la corsia d’emergenza, oppure se non trovano parcheggio la lasciano nel posto per i disabili

Simon mago
Ospite
Simon mago

Scudetto sei un miserabile, senza dignità…

Ricca72
Tifoso
ricca

Il problema povera fava che il FAIR PLAY FINANZIARIO non esiste per loro . vieni via co….ne.

Simone
Ospite
Simone

azzo nientemeno che in europa league. Tanta roba davvero . Sono anche primi in classifica nel campionato di serie A ? Ma almeno prendi un’altra squadra come esempio rimbambito dai cazzotti che tu hai preso da piccino per vedere se tu diventavi furbo ma che un sono serviti a nulla.

lorenzo
Ospite
lorenzo

Ma infatti, mica fallimmo noi, tutte minchiate dei della balle, in c2 s’è giocato per scherzo

Luca
Ospite
Luca

Mi fai venire brividi di disgusto. Poeraccio!

egidio
Ospite
egidio

Prendila tu la Fiorentina. Poi se ci perdi 300 milioni di euro in tre anni, li paghi coi tuoi soldi. Ovvero sei così bravo da sapere dove trovarli.. Solitamente anche andando a funghi.

Paolo ( Bologna VIOLA )
Ospite
Paolo ( Bologna VIOLA )

Per così poc0 ? europa assicurata anche l’anno prossimo.
S.F.V.

Articolo precedenteCagliari, out Lykogiannis e Klavan. Domani amichevole con l’Oristanese
Articolo successivoBigica: “Piccini, Chiesa e Bernardeschi dei modelli per i ragazzi del vivaio. Campionato Primavera competitivo”
CONDIVIDI