Milan, Elliot paga i 32 milioni e subentra a Li. Ma…

34



Nuovo colpo di scena nel riassetto del Milan. Secondo quanto risulta al Sole 24 Ore, infatti, il fondo Elliott avrebbe fatto il bonifico da 32 milioni e i soldi saranno domani sui conti del Milan. È la prima mossa tramite la quale il fondo americano punta a subentrare al cinese Yonghong Li nel Milan. Ora entro dieci giorni Mr Li avrà la possibilità di rimborsare Elliott: in caso contrario il fondo Usa escuterà il pegno sulle azioni.

Ora l’unica alternativa, se Yonghong Li non troverà le risorse, è quella dell’ingresso di un investitore. L’unica strada percorribile, in tempi così ristretti, è quella dell’ingresso dell’investitore sostenuto da Goldman Sachs il cui nome è ancora top secret. Si tratta di un “four billions” dollars tycoon, il magnate con un patrimonio da 4 miliardi di dollari.

Insomma, il tempo stringe e al momento l’unica offerta veramente in grado di superare la possibile impasse sembra quella sostenuta da Goldman Sachs, che ha iniziato da più tempo le trattative e che ha al suo fianco un investitore americano assai interessato.

Altre manifestazioni d’interesse sono sul tavolo, ma tutte assai indietro nei tempi. Devono ancora fare la due diligence. Tra i competitor ci dovrebbe essere l’uomo d’affari americano Thomas Ricketts, affiancato da Morgan Stanley, già proprietario dei Chicago Cubs. Ma Ricketts, secondo i rumors, sarebbe arrivato sul dossier da poco tempo e sarebbe molto indietro nelle trattative e con poche chance di arrivare alla fine. Sul tavolo ci sarebbe anche un’altra offerta americana, sponsorizzata da Merrill Lynch.

Tutti i dossier sarebbero sul tavolo di Mr Li e del suo braccio destro Han Li, oltre che di Marco Fassone e dell’advisor Alantra. Inoltre un altro dei nodi è il prezzo e la governance. Mr Li infatti vorrebbe cedere una minoranza per poi scendere progressivamente. I compratori invece vorrebbero arrivare velocemente al controllo. Inoltre la valutazione del Milan che circola è di quasi un miliardo. Cioè circa 500 milioni per il 75%, cioè 666 milioni di equity totale cui aggiungere circa 250 milioni di debiti vari. Forbes, per fare un esempio, dà una valutazione di 531 milioni di euro.

A questo punto, se le trattative con i gruppi americani non arriveranno a una conclusione, è probabile che Elliott, dopo l’invio del bonifico, possa entrare in campo, in assenza di iniezioni di capitali da parte di Mr Li, e fare un’asta successivamente, probabilmente con gli stessi invetitori Usa ora affacciatisi sull’operazione.

34
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Marione
Ospite
Marione

Canna del gas

GIANCARLO
Ospite
GIANCARLO

Se li non pagha li fanno il…..

max54
Ospite
max54

Ma Elliot non è lo stesso che ha dato al Milan i soldi lo scorso anno ed al quale dovranno essere restituiti con gli interessi passivi? (303 mil + int.passivi) .Se subentra lui lo fa per rivendere senno’ i 303 mil e rotti si trsformano da credito in debito.Ma chi la compra una società con un debito del genere?.

Antigobbo
Ospite
Antigobbo

Con i tre quarti di zico, un quarto di platini… e la cessione di falchetti e mengoni….. poerini nemmeno la longobarda era così penosa….COMUNQUE C’È LA MANO DI SILVIO…. ALTRIMENTI ALTRO CHE PROROGA DALLA UEFA….

maurinho
Ospite
maurinho

Sono contento di non capirci una mazza in tutto questo guazzabuglio orchestrato di certo da megacommercialistoni

Ponzio
Tifoso
ponzio

perché l’unica parola che mi viene da dire è “pezzenti”?

Boh !
Ospite
Boh !

Se Li non paga credo che il potenziale acquirente aspetti le mosse di Elliot per prendere a “poco” prezzo il Milan…chi è che butta soldi dalla finestra ? Che trattano, con il cinesino ?

SATANELLO VIOLA
Ospite
SATANELLO VIOLA

CI SONO ANCHE GLI INFILTRATI BILANCINISTI……………………………ERA LOGICO……………………ALLORA AUGURI DI BUON FALLIMENTO…………………

CoccodrilliViola
Tifoso
COCCODRILLI VIOLA

E se il tycoon fosse Trump?!?

violapuro
Ospite
violapuro

La UEFA ha già concesso la proroga….non ha mantenuto i paletti imposti e dovrebbe essere sanzionata. Campionato di calcio italiano FALSATO perché ha in rosa giocatori che non poteva permetterseli. Ogni anno cambiano PROPRIETARIO e SGAMANO IL FAIR PLAY FINANZIARIO ?

LeCaldine
Ospite
LeCaldine

Sniff…. sniff… odore di massonerie…

DeiXo
Ospite
DeiXo

MA QUANDO FALLITE??????? QUANDO??????????

Tifoso
Ospite
Tifoso

Non falliranno mai, Elliot non perde i soldi dati e purtroppo il Milan è sempre un marchio che fa gola ed un acquirente come si è visto lo trovano sempre.

Marzio
Ospite
Marzio

E vai Fassone al posto di Corvino…….il prossimo anno falliamo, ma vuoi mettere fare il figo al bar con gli amici………. non ha prezzo

Asti_Viola
Tifoso
Asti_Viola

“Un ho hapito, ma i ché vu’ mi volete fare?”

Prof. Sassaroli
Ospite
Prof. Sassaroli

“Userò parole più semplici…”

Marzio
Ospite
Marzio

Mi consenta…………ho dei soldi da investire…………..e porto anche della gnocca

Gaesill
Ospite
Gaesill

Che sceneggiata disgustosa. Che vicenda pietosa. Ma perché non si dimettono i vari Fassone, Mirabelli e compagnia bella e la fanno finita. E ancora parlano di comprare Big. Ma si può!

Andrea Certaldo
Ospite
Andrea Certaldo

Li , perché a questo punto non prende la Fiorentina??

almeno farebbe contenti i grandi tifosi viola !! Via i DV e dentro Li

Vogliamo Li come presidente !!! Per vincere come il Milan !!

DogMax
Ospite
DogMax

Qualcosa in più di noi

Andrea Certaldo
Ospite
Andrea Certaldo

Si con Berlusca (italiano), non i famosi compratori cinesi !! Questi il milan lo fanno andare in lega pro se non penano poco a vendere tutta la baracca…

DogMax
Ospite
DogMax

Qualcosa in più di noi ha vinto anche ultimamente mi pare

Alessandro_Toscana
Tifoso
Alessandro_Toscana

Poveretto, questo Andrea, per lui esistono solo i DV, che hanno trasformato la Fiorentina da società sportiva a società finanziaria!
Lui tifa il bilancio, esulta con la plusvalenza, ma il calcio non lo conosce, sarà un arricchito provincialotto come i DV, che essendo finanzieri, DDV è soprannominato “lo squalo”, gode solo se i forzieri sono pieni.
Ha una cassaforte al posto del cuore, Andrea Certaldo….

Kurus
Ospite
Kurus

E tu, e quelli come te, uno sciacquone al posto del cervello.

Maxtin65
Ospite
Maxtin65

Cari Alessandro, mi sto accorgendo, scorrendo le notizie, che è tutto il giorno che scrivi bischerate…..ma vai un po’ a lavorare….o non hai l’età ancora……

fagiano
Ospite
fagiano

tu invece ancora non hai capito come funziona il calcio oggi. Non basta nemmeno la vicenda BILAN…

Gianluca
Ospite
Gianluca

Intanto siamo andati in coppa campioni e ci siamo divertiti per diversi anni

Marco71
Tifoso
Bender

Ma

Sugosa Plusvalenza
Ospite
Sugosa Plusvalenza

Tanto vinci parecchio coi Delle Balle…non è ce si sarebbe questa gran differenza…

I picca della Canova
Ospite
I picca della Canova

Mamma mia qualcuno di voi come questo qui sopra non vi si Pole leggere….scrivete delle cose allucinanti….

Roberto Como
Ospite
Roberto Como

Da quello che ho letto ( ma non approfondito) dei 303 milioni il cinese ne ha messi SOLO 120 ( gli altri il fondo elliot) che sono SOLO 110 più di quelli che i dv DICONO di voler mettere in questo mercato dopo le redditizie superplusvalenze degli scorsi anni…..

Epicuro
Ospite
Epicuro

Comunque vada alla fine vince il Milan, caro Ciccio rossonere. Stai tranquillo, gli intrallazzi hanno sempre la meglio.

(Di nuovo Ex) Tifoso
Ospite
(Di nuovo Ex) Tifoso

La Uefa sta prendendo tempo per permettere al Milan di risolvere. Più in là vanno con la sentenza più in là si v anche per la sentenza del TAS, è ovvio. Serve solo a spaventarli un po’, al Milan non faranno niente. Il calcio non è sport, è business. E nessun business che si basa sull’impatto mediatico escluderebbe da una competizione il Milan

Gandalf71
Tifoso
Gandalf il grigio

La situazione peggiora invece che migliorare per il Milan, perché non avrebbe neanche un proprietario fisico, ma un istituto bancario che non ne garantisce la continuità fino a che non trova un compratore. E non sono operazioni che si fanno in 15 giorni…

Articolo precedenteTerim vuole portare Kalinic in Turchia
Articolo successivoRoma, dalla prossima stagione nuovo codice di condotta per i tifosi
CONDIVIDI