Milan: nessuna risoluzione, esonero per il ds Mirabelli

25



Continua la rivoluzione in casa Milan.

Dopo il licenziamento per “giusta causa” dell’amministratore delegato Marco Fassone, oggi è arrivato anche l’esonero del direttore sportivo Massimiliano Mirabelli che questa mattina ha avuto un incontro col nuovo presidente Paolo Scaroni. Il numero uno del Diavolo ha consegnato, a mano, la lettera di esonero al direttore.

25
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Ponzio
Tifoso
ponzio

prossimo a fare le valigie: GAttuso, poveraccio di tutta la marmaglia bilanista è il meno antipatico

diesse
Ospite
diesse

Bene un incompetente in meno. Come disse a Kalinic?? Se non la butti dentro ti rimandiamo là…. Ora te ti rimandano in III^ categoria (se trovi chi ti vuole)…..

Malagò
Ospite
Malagò

Tornano alla loro dimensione

Unus
Ospite
Unus

Pare che fessone e mirabelli condurrano striscia la mestizia il prossimo anno e che le veline saranno mosciolivo e grande attrice .

Mario Viola
Ospite
Mario Viola

Ma al tas lo sanno?
Signora EUFA, non sarebbe il caso di prendere delle decisioni un po’ serie???

500 milioni di multa e 3 anni senza comprare nessuno! Per me sarebbe ancora poco!

La.cerveza.sbottigliata
Member
la.cerveza.sbottigliata

Ma perché non assumiamo la coppia comica Fassone – Mirabellli? Perso per perso, almeno ci facciamo due risate…

La.cerveza.sbottigliata
Member
la.cerveza.sbottigliata

però nella foto ride!

Il vikingo
Ospite
Il vikingo

Ride si….c’ha altri due anni di contratto!! ?

Picus
Tifoso
Picus

Ci credo…2 anni di contratto e tutti i soldi che si sarà messo in tasca gonfiando bilanci….

Lucaroma
Member
Lucaroma

La stessa fine dovrebbe farla corvino..sono 2 facce della stessa medaglia

Tifoso
Ospite
Tifoso

Purtroppo il Milan ha una proprietà che se non rendi medaglia è arrivederci, la nostra boh non so manco se chiamarla società o armata Brancaleone.

Violaquerida
Ospite
Violaquerida

Elliot deve riprendersi i soldi, altro che Tas o Uefa, questo usa la mannaia con i complici del cinese…e per me non finisce qua.sfv

Pacco dono
Ospite
Pacco dono

Ribadisco il concetto, questi del fondo Elliot ci sanno fare, stanno cestinando tutti i pesi morti (Montolivo, Fassone, Mirabelli) il prossimo sarà Gattuso, garantito. Questi riporteranno il Milan alle posizioni che gli appartengono e che 5 anni di Montolivo e Fassone hanno allontanato.

il cialtrone
Ospite
il cialtrone

essendo un fondo speculativo fanno questo per mestiere….prendono un asset da rivalutare…lo rendono competitivo e lo rivendono guadagnandoci…Ecco, se i DV gestiscono la società come una salumeria questi invece cercheranno di fare emergere efficienza in tutti i settori…staremo a vedere perché il calcio è un settore atipico

Target5
Ospite
Target5

proprio vero. la maggior parte dei lettori identifica il fondo come un salvadanaio di un ricco promotore, invece è uno spremilimoni finalizzato ad un exit strategy. se poi ci aggiungete che il fondo si trova in mano un asset non per convinzione ma solo per aver escusso un pegno,,, potete immaginarvi il livello di interesse nella gestione della squadra,

Ponzio
Tifoso
ponzio

tutto vero, ma per il milan non saranno rose e fiori nei prossimi anni e non è sicuro che lo saranno neppure dopo. Inoltre la storia e la dimensione di Milano e del milan non è quella della Fiorentina e di Firenze. Loro passano da una serie di scudetti e CL a un sesto posto stentato e ad un’EL molto scarsa. Noi si passa da un quarto posto ad una settima-ottava posizione. Se permetti per loro è una bella randellata, per noi è una piccola delusione a confronto. Questi la scorsa estate pensavano di giocare per lo scudetto, noi eravamo… Leggi altro »

Articolo precedenteChiarugi: “El Shaarawy costa molto ma potrebbe essere un nome giusto”
Articolo successivoPedullà: “Per l’esterno d’attacco la situazione è ferma, è tutto molto ingarbugliato”
CONDIVIDI