Milan, profondo rosso: perdite per 146 milioni nell’ultimo anno

45



Costi del club in aumento e ricavi in calo: parte male il primo anno di Elliott alla guida del club rossonero

Primo bilancio in pesante rosso per il Milan di Elliott. Il club rossonero, passato di proprietà da Yonghong Li al fondo americano nel luglio del 2018, ha chiuso l’esercizio al 30 giugno 2019 con un rosso nel consolidato per 145,9 milioni, con un peggioramento di circa 20 milioni rispetto alla passata stagione, l’unica gestita dai cinesi. I costi del club ammontano a 373 milioni di euro (in aumento del 5.1%), i ricavi sono 241,1 milioni (-6,1%). A riportarlo è l’agenzia Ansa.

45
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Viterboviola
Tifoso
Viterboviola

Di certo, per un po’ il MIlan se ne dovrà stare lontano dai vertici del calcio, anche giocato..

Grulloparlante
Tifoso
Grulloparlante

Eh vabbè se fallisce ci sono sempre i dellavalle, la chiameranno Milano Rossonera e via si ricomincia, con gli scudetti nel 2031, le scempion come scudetti, area milanello dove sorgerà il nuovo stadio etc….

Themauviola
Ospite
Themauviola

ovvìa su, 15 punti di penalizzazione per la Viola

Gangia81
Ospite
Gangia81

Io godo per tutti quei disadattati e scollegati dalla realtà di tifosi zozzoneri sulla gazzetta che sono un insulto all’evoluzione della specie.

Bardella
Tifoso
bardella

Non so, sarà che ho un pregiudizio ma… Sbaglio o il presidente col sorriso i soldi per la vendita li ha incassati tutti? Si è intascato una cifra (erano circa 700 milioni se ricordo bene) impensabile per il Milan di oggi. E da chi? Da un signor nessuno che è presto sparito dai radar, inghiottito dalle inchieste finanziarie. Poi è arrivato Elliot, a raccogliere i cocci di un finanziamento sciagurato, fatto magari per i tassi da strozzinaggio che il cinese aveva accettato.
Insomma, tifosi compresi, parte che l’abbian preso in tasca tutti tranne uno. Il solito!

QuasarScandiano
Member
QuasarScandiano

Noi siamo falliti per 2 miliardi delle vecchie lire, questi hanno 155 milioni di rosso e giocano a pallone.

Gangia81
Ospite
Gangia81

Loro non hanno debiti con altre aziende. Cecco aveva debiti, loro hanno un disavanzo. Sono due cose diverse. Poi sono d’accordo con te che una società con un passivo del genere non potrebbe nemmeno iscriversi in serie A.

Docrob
Ospite
Docrob

No, erano 20 I miliardi, ma la sostanza non cambia. Cancellati dal calcio per un debito sette volte inferiore mentre questi comprano (bidoni) a caro prezzo e danno stipendi da favola

Marco77
Ospite
Marco77

Ovvia, chi ha di bono il Milan? Che tra un po’ inizieranno i saldi

Gangia81
Ospite
Gangia81

Nessuno. Forse solo Leao.

Marco77
Ospite
Marco77

Ecco infatti anche io pensavo proprio a Leao. Ma anche Romagnoli non lo vedrei male

MontecatiniViola
Ospite
MontecatiniViola

Il nostro vero fenomeno è Commisso. Abbiamo vinto la lotteria, per incassarla basta avere pazienza

MAX54
Ospite
MAX54

Da una parte ce la stanno mettendo tutta per salvarlo,dall’altra stanno facendo di tutto per affondare.

Hetan
Tifoso
hetan

dovrebbero chiamare il mago di Vernole 😀

Articolo precedenteValcareggi: “Ibrahimovic? Lo prenderei domattina. Segnerebbe 15 gol”
Articolo successivoEintracht, stangata del presidente su Rebic: “Ha voluto andarsene, sta in panchina”
CONDIVIDI