Milan, risolto il problema delle fidejussioni per Bonucci e Biglia

Gazzetta dello Sport

33



Il termine ultimo per compiere la pratica era fissato al 7 agosto (lunedì prossimo) perché i Bonucci e Biglia potessero essere disponibili nel playoff europeo e all’11 per averli arruolabili in campionato: Il Milan ha anticipato i tempi e chiuso insieme la pratica delle fidejussioni e il giallo che per la dirigenza qualcuno si divertiva ad alimentare.

Per le garanzie a tutela del doppio investimento si è esposta la Banca Ifis, istituto specializzato in credito commerciale. A conferma dell’accordo c’è l’assicurazione di Raffaele Zingone, responsabile di Banca Ifis Impresa Italia all’Ansa: «Poter stringere una relazione con un cliente come Ac Milan è per noi una bella opportunità. L’operazione rispetta i requisiti di Banca Ifis per quanto riguarda l’assunzione consapevole del rischio di credito ed è coerente con il nostro modello di business. Negli ultimi 15 anni abbiamo maturato competenze nell’analisi dell’ecosistema calcio, sviluppando la necessaria sensibilità nella valutazione dei razionali di operazioni come questa».

A capo dell’istituto di credito c’è Sebastian Egon von Furstenberg, figlio del principe Tassilo von Furstenberg e di Clara Agnelli, sorella dell’Avvocato. Il Milan aveva sempre manifestato la propria serenità e derubricato il ritardo alla normale prassi di qualsiasi azienda alla ricerca di garanzie di questo tipo. In più l’intoppo burocratico si era complicato per via della presenza del management rossonero in Cina, impegnato con la squadra in tournée. Una volta rientrati il nodo è stato sciolto. Spiegazione: al momento del closing il Milan ha ottenuto un prestito da 303 milioni dal fondo Elliott che in cambio ha ottenuto a garanzia le azioni del club. E il primo atto è stato quello di liquidare (con 73 milioni) la linea di credito con le banche italiane che avevano rapporti con Fininvest.

Da allora la società ha spostato il baricentro finanziario fuori dai confini. Per questo il capitolo fideiussioni s’è protratto e l’a.d. Fassone s’è rivolto alla Banca Ifis. Motivo per cui anche Bpm, che dei rossoneri è sponsor, aveva rifiutato di fornire le stesse garanzie.

33
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Andrea
Ospite
Andrea

Figuriamoci. Sarebbe stato troppo bello. Aiutino politico..?

Gino der Baer
Ospite
Gino der Baer

Eccoci… come al solito se un artigiano ha bisogno di 10.000 euro per la sua attività col piffero che glieli danno, ma al Milan capirai….
Tanto poi se la banca va in malora lo sanno bene da quali tasche riprendere i soldini vai.

MAX
Ospite
MAX

l importante è che la Fifejussione per Kalinic sia pronta e valida ….. mi dispiacerebbe non lo pagassero perchè un occasione così non ci capita più ….

Biliapolis
Tifoso
biliapolis

Ma il bello che tutto questo è nato dagli stipendi favolosi pagati anni fa dal Milan del pedonano, a quei tempi pagava i giocatori cifre impossibili che le altre squadre non potevano permettersi, e da qui è nato tutto.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Credo che per i leccasuole questo sia un colpo ferale!!!!

F di Firenze
Ospite
F di Firenze

Mi hai tolto le parole di bocca…

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

????

Filippo da Siena
Ospite
Filippo da Siena

Agnelli ha pensato: “ora che gli ho venduto Bonucci a 42 mln se questi non pagano e salta il banco Non posso neanche escutere la polizza fidejussoria perché o non ce l’hanno o ce l’hanno falsa… forse x non rimanere il cerino in mano alla rube (che poi ho problemi con il “falso” Fair play finanziario)… è meglio che la polizza la emetta la mia banca così al max c perdo 42 mln (da dividere con gli altri soci e non da solo ) e la rubentus ne esce senza danni” che volpe!!!

Conte Ugolino
Ospite
Conte Ugolino

È arrivato il fax dalla Colombia…

Gelagnaviolaexnobagno32
Tifoso
F di Fuffa

e anche, ma soprattutto chissenefrega, no?…

SFV!!!!

Marzio
Ospite
Marzio

E mica tanto…… se hanno avuto problemi con questi due……. mi sa che la copertura per Kalinic sia alquanto ardua da trovare………. gli conviene spendere di più ma all’estero

Walter
Ospite
Walter

C’è materia per l’Ufficio Vigilanza della Banca d’Italia.
Forza Viola!!!!!!!!!!!

Nemesi
Ospite
Nemesi

ma soprattutto per molti epatologhi.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Che dovranno prendersi cura del fegato dei leccasuole. Credo che dovranno fare gli …….. straordinari!!!

Fabio
Ospite
Fabio

Eccola, la signorina misirizzi.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

PRRRRRRRRRRRRRRRRRRR!!!!!!

VITO
Ospite
VITO

Ma guarda un po’.

DeiXo
Ospite
DeiXo

abbiamo scritto lo stesso commento uno dietro l’altro hahah

Aida
Ospite
Aida

Siete accumunati

DeiXo
Ospite
DeiXo

Ma guarda un po’…..

IlMilanese
Tifoso
Il milanese

Questa è la versione per la stampa. La verità è un’altra: tutti gli assetti del Milan (ricavi da Sky, abbonamenti, ricavi da UEFA ecc.) sono gi abbondantemente impegnati e fideiussioni senza contro garanzie non vengono rilasciate nel mondo del calcio (prima il cav. diceva a Banca Mediolanum fatele e venivano fatte…..). Per la Viola devono garantire i DV che per non avere questo problema non comprano in Italia. Tornando al Milan nessuno voleva affidarlo NESSUNO! All’estero con costi da strozzo (anche il 10% o più…!) e qualche garanzia di secondo grado avranno ottenuto le fideiussioni. Se vogliono Kalinic e non… Leggi altro »

Viola 1951
Ospite
Viola 1951

Qualcuno ne dubitava…..? Ci ha pensato il cavaliere….i nomi dei proprietari sono una garanzia…..tra cani non si mordono…..

scatarrone
Ospite
scatarrone

Altra delusione per gli sfigatissimi tifosi viola

angelo scandicci
Ospite
angelo scandicci

caro strisciato, se leggi bene l’articolo, ifis in pratica – a differenza di bpm – non ha preteso garanzie (ne risponderanno agli azionisti), ma gli oltre 300 milioni con pegno azioni milan a 18 mesi sono sempre la…. io fossi tifoso del milan mi preoccuperei … è vero che siamo in italia, ma sui soldi da rendere le banche scherzano poco anche in Italia ed il fondo elliot anche meno…. Cmq valutazione inter circa 300 milioni “Stranamente” la valutazione del milan è doppia (circa 700 milioni) – cmq i primi 300 milioni vengono dati a fininvest (insomma alla famiglia B.)… Leggi altro »

scatarrone
Ospite
scatarrone

Caro sfigato, io fo i tifoso, a me di ste notizie un me ne importa una bella sega…..se domattina i fratellini mi comprano cr7 messi e neymar, l ultima domanda che mi fo, ma proprio l’ultima, è dove hanno preso i soldi, son più curioso di sapere che colore porta le mutande la regina Elisabetta. Io vo di fronte allo stadio e mi smanetto per la felicità….tienila te la contabilità dell acmilan aggratis, chissà ti chiamano e tu gli dai una mano……via un po ai mare da retta, fai come me

Marzio
Ospite
Marzio

Come fai di cognome…..Cecchi Gori???????

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Caro SCATARRONE, parole sante le tue, Ma si sa, l’invidia è proprio una brutta bestia!!!

angelo scandicci
Ospite
angelo scandicci

quindi a te non secca che comprino giocatori senza avere i soldi e grazie a quei giocatori magari ti battano pure sul campo.

già ti fregano in partenza con i diritti TV … così ti fregano pure due volte…. ma contenti voi …

Girano veramente dei fenomeni in questo sito.

P.S. cmq stai tranquillo che se ti venisse a te un “cinese” come al Milan il giorno dopo la lega ti chiede ogni genere di garanzia …

scatarrone
Ospite
scatarrone

Te sai dove prendono i soldi i dellavalle??? Chi tu sei, la segretaria di andreino??? Tu sei ma te i fenomeno….
PS; smetti di frignare che qui a castiglione della pescaia il livello del mare è salito di 12 cm

Nemesi
Ospite
Nemesi

ecco un altro Gordon Gekko maremmano.

Viola 1951
Ospite
Viola 1951

È inutile che tu lo spieghi Angelo loro, sono contenti così…..in massima parte perdenti nati (moltissimi nati addirittura in città lontane molte centinaia di km dalle città strisciate) che, per riscattarsi, tifano chi garantisce loro vittorie facili delle quali potersi vantare……lasciamoli nella loro brodaglia……….

piccio
Ospite
piccio

quando c’è di mezzo le strisce, anche la matematica diventa un’ opinione (purtroppo)!

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Che ormai, a causa dei loro idoli (prescritt di calciopoli), possono solo sperare nelle disgrazie altrui non potendo certo fare affidamento nelle “fortune” della loro squadra!!!

Articolo precedenteDa oggi sarà più facile andare allo stadio. Rientreranno anche tamburi e megafoni
Articolo successivoDa punto di forza a punto… interrogativo. La rivoluzione a centrocampo, i dubbi per Pioli
CONDIVIDI