Milenkovic e Vlahovic presi. Il primo arriverà a Giugno per 5 Mln. L’altro nel 2018

63



Oltre al presente da onorare, però, c’è un futuro da costruire per la Fiorentina, scrive la Gazzetta dello Sport. E la società si sta muovendo in questo senso. Il direttore generale Pantaleo Corvino nei giorni scorsi ha messo a segno due colpi in prospettiva molto interessanti raggiungendo l’accordo con il Partizan Belgrado per il 19enne difensore Nikola Milenkovic e per il 17enne attaccante Dusan Vlahovic. Per Milenkovic, che ha già esordito con la nazionale maggiore serba, trattativa chiusa sulla base di 5 milioni più il 15 per cento del ricavo di un’eventuale rivendita. A giugno sarà viola. Vlahovic, per il quale la Fiorentina pagherà 1,5 milioni al club serbo, resterà invece un anno al Partizan per arrivare a Firenze nel 2018.

63
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Matteo Praga
Ospite
Matteo Praga

Benissimo sti due ragazzi. Benvenuti e speriamo con fiducia che diventino degli ottimi giocatori e magari anche dei campioni. Detto questo quando inizia la campagna acquisti?

andrea
Ospite
andrea

si riparte dai soliti errori. comprare giocatori ancor prima di sapere le richieste del futuro allenatore.

Giglioxx
Member
Giglioxx

Quindi essendo il nuovo vidic sarà un titolare fisso, giusto? Sperando questo servono altri 4 titolari per la difesa, no mezze seghe tipo milic.. 3 terzini visto che allo stato attuale non abbiamo nessuno e visto che sousa fa giocare sanchez a dx e borja a sinistra.. 1 centrale da alternare a astori e questo bell’imbusto che arriva per 5 milioni.. dando già per certa la partenza di rodriguez.. Ma visti gli ultimi mercati alla sicura partenza di rodriguez arriverà un nuovo sconosciuto per la fascia di difesa, una a caso, niente più e al nuovo allenatore verrà detto che… Leggi altro »

Ricca72
Tifoso
ricca

sempre piu tristi

ZINZO
Ospite
ZINZO

ARIA DI RIVOLUZIONE ??????? LA RIVOLUZIONE DOVREBBERLO FARLA I 20 E PASSA MILA CLIENTI RAGGIRATI ! PRESI PER I FONDELLI ! E DERISI DALL’INTERO PIANETA CALCIO ! MA NO !! CHI CI PROVA DI QUEI 20.000 A CONTESTARE QUESTA PROPRIETà DI BUFFONI VIENE SOMMERSO DAI FISCHI DEGLI ORMAI INCANCRENITI SOSTENITORI DEI BUFFONI !! MA APRITE GLI OCCHI CHE OLTRE CHE RIDICOLI SIETE ANCHE DEI GRANDI P******* !!!!!!!

De Curtis Principe
Ospite
De Curtis Principe

Porco boia, adesso Gnignigni dovrà accantonare 40 milioni di Euro per far fronte all’acquisto di questi campioni per la primavera! Allora sono augelli senza zucchero per gli altri acquisti necessari. A meno che la fratellanza marchigiana non voglia fare l’ennesimo regalo a Firenze. *****************

Kargost
Ospite
Kargost

Il mercato va fatto in base alle ambizioni.
Se si dice di vivacchiare, va bene la squadra attuale più i bidoni slavi.
Se si dice di puntare all’Europa League la squadra va rivoluzionata eccetto Tatarusanu, Chiesa, Astori, Kalinic, e forse Berna e Sanchez.
Se si dice di puntare più in su, va rifatta completamente ex novo.

Stefano
Ospite
Stefano

Non ho capito,quali sarebbero i bidoni slavi? Non credo tu ti riferisca a questi due ragazzi,perché per giudicarli dei bidoni tu dovresti averli visti giocare qualche partita,e dopo averli visti giocare tu dovresti anche essere così competente da capire se sono buoni oppure no. Quindi,escludendo questi due ragazzi,a quali bidoni slavi ti riferisci?

Kargost
Ospite
Kargost

Mi spiace Stefano ma mi riferisco a loro. Dopo aver visto 70 bidoni stranieri su 70 ora sono prevenuto. È IL MINIMO!

Stefano
Ospite
Stefano

Quindi FelipeMelo,Jovetic,Liaijc,Nastasic,Savic,Cuadrado,Alonso,Badelj,Borja Valero,Vecino,Mutu,Uifalusi,Frey,Kalinic,li annoveri tutti tra i bidoni stranieri,visto che dici che hai visto 70 bidoni su 70 stranieri,cioè il 100% di quelli arrivati? A me,quelli che ti ho scritto,e sicuramente ne ho dimenticato qualcuno,non mi sono sembrati dei bidoni,magari non dei top player,ma certamente dei validissimi calciatori di livello medio/alto,tanto e’ vero che alcuni sono qui,ed altri giocano oppure hanno giocato in squadre di alto livello,e visto che sono una quindicina,su tredici campionati di serie A(contando anche questo),si può dire che,di media,oltre uno straniero di buonissimo livello a campionato,è sempre stato in squadra. Capisco il tuo scetticismo,mentre io sono… Leggi altro »

Aliush
Ospite
Aliush

Di tutti quelli che hai detto salvo solo Adrian e Seba, voluti comunque fortemente dagli allenatori che tutti hanno criticato. Kalinic idem, lo ha voluto Sousa. Per il resto si parla di bidoni. Certo, nella lista che hai fatto fai una squadra molto più forte di quella attuale. Per esempio Alonso è un cesso a pedali, ma molto più forte dei brocchi attuali che abbiamo. E giù sempre a peggiorare il livello! Tra due anni rimpiangeremo anche Milic e Cristoforo!

alessiocerci
Ospite
alessiocerci

ok ora si ricomincia con i vari serbi-slavi che faranno la fine del 99% di quelli già comprati, ovvero tornare indietro!!!!!!!!!!! ma come mai noi non si compra i giovani italiani come fanno le altre squadre vedi Juventus??????????????? Spinazzola vi fa schifo? sembrava avesse la vespa ieri, oppure Conti? lo stesso Petagna? Grassi? Zampano?

guevara
Ospite
guevara

TIFA ATALANTA FAI PRIMA.

kiniko
Ospite
kiniko

Che brava la società: siamo ottavi, con Torino e Sampdoria alle calcagna (notoriamente squadroni); siamo fuori da Coppa Italia e EL. Mancano tre mesi alla fine del campionato e possiamo mandare uttti in vacanza, tanto ormai non abbiamo più obbiettivi alla nostra portata. Ti aspetteresti un minimo di contestazione di fronte a questo palese fallimento. Almeno un cambio di allenatore… Che sò, qualche strigliata di presidente e DS… Macchè, questi sventolano qualche acquisto a caso ai tifosi (addirittura gente che arriverà nel 2018!!!), e i tifosi (finti) ci cascano e li lasciano in pace a fare i loro affari immobiliari…… Leggi altro »

QuasarScandiano
Ospite

Volete Preziosi o Zampa, non vi và mai bene nulla, ma fatevi vedere da un medico specialista, ma di quelli bravi e non fatevi problemi per la parcella ve la pago io, basta vi levate di hulooo.

Aliush
Ospite
Aliush

E perché no???? Non si vincerà una mazza nemmeno con loro, ma almeno entusiasmo lo riporterebbero!!!

PiElle, Fi
Ospite
PiElle, Fi

entusiasmo? mah…. gente come preziosi o zamparini a me fa venire l’orticaria

Aliush
Ospite
Aliush

Tu falli almeno provare, poi vediamo! Tanto, qualunque sia il pensiero, è evidente che i Della Valle, antipatici o meno, sono a fine ciclo.

Daniele
Ospite
Daniele

Cari leccavalle. Un giocatore quando è una promessa ha un certo valore. Quando da promessa diventa certezza il valore quadruplica. Quando la certezza si conferma nel tempo allora il valore decuplica. La fiorentina, se fosse una società seria, per essere competitiva gli basterebbero i primi due passaggi, come fanno il Napoli, la Roma, la Lazio, il Siviglia, l’Atletico Madrid per esempio. E’ giusto investire nelle promesse, è giusto farli crescere e confermare come campioni, ed è giusto poi venderli ad ottimo prezzo, ma la cosa fondamentale per far chiudere il cerchio è reinvestire gli incassi nella squadra, e con le… Leggi altro »

nik purple
Ospite
nik purple

ma una volta che s’è preso un ragazzo interessante anticipando la concorrenza, almeno un briciolo di speranza che sia bono e che possa essere all’altezza un ce l’avete? o…. non vi riesce a gioire più di nulla!!! ma un’ v’è venuto a noia?

Daniele
Ospite
Daniele

Come ho scritto sopra Nik, sono più che favorevole agli acquisti dei futuri campioni, e sono pure favorevole alla loro vendita seppur a malincuore, dato che mi sono goduto gente come Rui Costa e Batistuta, però quello su cui non gioisco è il fatto che il colpo riuscito non viene sfruttato come si deve (vedi soldi di Savic, Alonso, Cuadrado). Io mi auguro fortemente che questo sia un fenomeno, è la società che mi da poche speranze.

Walter
Ospite
Walter

Caro ciucciacalzini, non ti viene in mente che se si vuole competere con Napoli, Roma, Lazio, Siviglia e Atletico Madrid, dobbiamo sostenere le stesse sesse, senza avere le stesse entrate?
Non mi sembra che in questi anni la Fiorentina abbia fatto soltanto da comparsa. Negli ultimi quattro anni, abbiamo SEMPRE partecipato ad una coppa europea, cosa che in Italia è successo soltanto a noi ed alla juve.
Forza Viola!!!!!!!!!!!!!!

Daniele
Ospite
Daniele

Si, e negli ultimi 17 anni non s’è vinto nulla, cosa che è successa solo a noi. Ma non siamo comparse, siamo protagonisti assoluti.

Stefano
Ospite
Stefano

Aspetta DANIELE,fammi capire. Siamo tornati in A nel 2004/2005,abbiamo disputato 12 campionati di A (questo è il tredicesimo)e tu imputi ai DV di non vincere da 17 anni??? Perché non gli imputiamo allora anche il fatto che non vinciamo uno scudetto da 48 anni? Così chiudiamo il cerchio e gli addossiamo tutti mali del mondo. Mah!

Daniele
Ospite
Daniele

Va bene Stefano, siamo più precisi:
Non abbiamo vinto nulla dal 2004/2005! ti senti meglio ora?
Comunque con i DV abbiamo vinto solo un campionato di C2, neanche di B perché nel 2004 arrivammo 6° e si fece lo spareggio col Perugia!
Mi piacerebbe tu fossi tanto pignolo anche con la gestione societaria, o di quella va bene tutto?

Walter
Ospite
Walter

Dal 2004/2005 ha vinto soltanto il sodalizio Juve – Milan. L’Inter si è dovuta inventare lo scandalo Calciopoli per mandare in purgo il sodalizio e vincere qualcosa. Per maggiore sicurezza, fummo coinvolti anche noi con punti di penalizzazione per maggior sicurezza. Roma, Lazio e Napoli, che al sodalizio tengono il sacco in Lega, sono state sono state accontentate con qualche Coppetta Italia, che con questo regolamento vale quanto la coppa del nonno. Secondo te vuol dire vincere? Negli ultimi quattro anni, siamo stati insieme alla juve, l’unica squadra sempre presente in una competizione europea. Si può fare di meglio, ma… Leggi altro »

PiElle, Fi
Ospite
PiElle, Fi

dal 2004 chi ha vinto qualcosa in Italia sono Juventus (molto), Inter (un po’ meno), Milan, Roma, Lazio, Napoli (molto meno)
non credo proprio che nel calcio di oggi ci sia più spazio per exploit come Verona o Sampdoria
sognare non è proibito, ma realisticamente per la Fiorentina gli obiettivi sono il 4° posto e la Coppa Italia un anno che tutto vada per il verso giusto

Articolo precedenteSousa: “Meritavamo di più”. Viola ok per impegno, sacrificio e voglia di lottare
Articolo successivoForte vento su Firenze. Fiorentina ieri atterrata a Bologna di ritorno da Bergamo
CONDIVIDI